Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Differenza di rigidità...

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rigidità

Messaggio Da F4bius il Mar 15 Set 2009 - 18:44

Promemoria primo messaggio :

ciao raggasuoli,
chi mi indica un link o mi dà spiegazioni sul significato di rigidità relativo ad un telaio?

grassie

FAbio

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso


Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Hammer72 il Lun 27 Dic 2010 - 15:23

infatti si spezzavano anche !

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

rigidità?

Messaggio Da uolter74 il Lun 28 Feb 2011 - 17:29

Da qualche parte avevo letto 3 scale di valori x considerare la rigidità di una racchetta
flessibile
media
rigida
tipo da 55/62 flessibile e cosi via ....sapeta qualcosa in riguardo?
Chiedo questo perchè vedo che le nuove Head ig non hanno rigidità elevata, ma chi le prova trova fastidiose vibrazioni dannose agli arti....
Ora mi chiedo ma per trovare una racchetta flessibile non bisogna più fidarci dei dati del flex che troviamo nei vari siti o nelle etichette dei telai???

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da jasper il Lun 28 Feb 2011 - 17:46

Le nuove Head ig dicono siano più "morbide", io ho riscontrato che la Speed 300 gr. è attorno ai 60RA, invece la Extreme 300 supera di gran lunga i 70!

Credo che però sia da considerare anche il tipo di costruzione del telaio, sopratutto se pieno o tubolare, e dai componenti.... ma qui mi fermo e chiedo info anche io Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da uolter74 il Lun 28 Feb 2011 - 17:49

quali sono le head ig con rigidità a 60?
grazie jasper

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da araba il Lun 28 Feb 2011 - 18:12

I dati riportati sulle etichette, dati dichiarati ecc. sono da tempo immemorabile non affidabili a scopo marketing
Le racchette flessibili sono teoricamente più dannose di quelle rigide, ma questo è solo un modello teorico, quello che conta è come vengono progettate, costruite e con che materiali. Questo conta veramente e non è possibile capirlo neanche attraverso misure dirette al banco.
E' solo ipotizzabile attraverso le intuizioni e i test di tennisti vari sparsi, ma pure qui è difficile visto che la capacità del tennista incidono molto e ci potrebbe trovare a dati totalmente contrastanti a seconda delle categorie, delle riviste poi fidarsi è un terno al lotto.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da uolter74 il Lun 28 Feb 2011 - 18:19

Perché le racchette più flessibili secondo te sono più dannose alle articolazioni?
E' la prima volta che lo sento ...

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da araba il Lun 28 Feb 2011 - 18:37

@uolter74 ha scritto:Perché le racchette più flessibili secondo te sono più dannose alle articolazioni?
E' la prima volta che lo sento ...
E' frutto di un malinteso uolter, è un modello solo teorico, perchè ripeto il problema vero stà nella costruzione del telaio.
L'energia che viene dissipata da una racchetta flessibile è molto maggiore rispetto a quella dissipata da una racchetta rigida, in pratica una racchetta rigida ha una resa a parità di sforzo migliore di una racchetta flessibile.
Con questo presupposto il tuo sforzo con una racchetta flessibile è maggiore rispetto a quello che compi con una racchetta rigida, per cui le sollecitazioni ad arti e muscolatura sono più pesanti con una flessbile.
Questo è un dato di fatto, non un opinione.
Ma a questo vanno aggiunti tutta una serie di ma e però che in realtà cambiano le carte in tavola.
Scarsa qualità dei materiali di costruzione delle racchette rigide, fare una buona racchetta flessibile costa più che fare una buona racchetta rigida.
Vibrazioni, se una palla viene colpita male le vibrazioni dannose in una racchetta rigida sono maggiori e lo sono ancor di più per la scarsa qualità di costruzione delle racchette d'oggi.
Non a caso i giocatori di alto livello proprio per questa ragione hanno problemi usando racchette flessibili e non rigide, gli amatori invece hanno il problema opposto.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da uolter74 il Lun 28 Feb 2011 - 18:53

Ah permettimi un gran casino...
Ma ti ringrazio molto x questo scelgo yonex credo come ho detto su altri post sono di qualità superiore...

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da araba il Lun 28 Feb 2011 - 19:00

Si è un bel casino,
infatti la qualità dell'attrezzo è più importante di tanti dati nel caso ci siano problemi di epicondilite e company, com'è altrettanto importante la scelta di corda e tensione, magari è meglio lasciar stare corde particolarmente performanti e abituarsi a corde gentili, quasi sempre alla fine ci si abitua e il risultato non cambia.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da uolter74 il Lun 28 Feb 2011 - 19:08

Vero ma i materiali x me sono tutti uguali, cioè nomi differenti che difficilmente noi comuni mortali capiamo le diversità
Sbaglio ?

uolter74
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2240
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.10.09

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: discreto 4...
Racchetta: solo e sempre pro stock..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da araba il Lun 28 Feb 2011 - 20:03

ah bè, per noi comuni mortali tutto uguale visto dal di fuori

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Differenza di rigidità...

Messaggio Da Doctor D il Mer 14 Dic 2011 - 16:46

Ho abbastanza presente il concetto di rigidità di una racchetta,ma fatico a tradurlo coi numeri presenti nelle caratteristiche dei vari telai.....

La mia domanda la faccio sul caso singolo ma può esser un buono spunto per una discussione più ampia: in quanti punti di RA possiamo identificare una differenza apprezzabile di rigidità? nella fattispecie, considerando un telaio 68 RA e uno 60 RA la differenza è enorme o contenuta?




Doctor D
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Provincia di Vicenza
Livello: ...ehm...variabile tendente scarso
Racchetta: Yonex V-core tour 89 e altre varie cosucce....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Dic 2011 - 15:00

da 60 a 68 c'è una differenza evidente, un telaio è considerato morbido fino a 63-64RA, da 65 in su si entra nella scala dei rigidi , è chiaro poi che un telaio a 65 Ra è meno rigido di uno a 70 Ra.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da eddie95 il Gio 15 Dic 2011 - 15:13

ieri ho provato la aeropro drive gt e non mi è sembrata molto più rigida della six one tour o della prestige mid

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da frobenius68 il Gio 15 Dic 2011 - 16:20

@eddie95 ha scritto:ieri ho provato la aeropro drive gt e non mi è sembrata molto più rigida della six one tour o della prestige mid

Parlando per esperienza personale, giocando attualmente con le prestige mid (possiedo sia le Youtek, che le Flexpoint, che le Microgel) ed avendo giocato in passato anche con le BB aeropro drive gt posso dire che le prime sono sicuramente e percettibilmente più mobide delle seconde ed a riprova i dati dichiarati parlano abbastanza chiaramente:

Aeropro Drive GT, rigidità 70

Prestige YouTek Mid, rigidità 63

Della K six one tour non vi so dire, non avendola nemmeno provata, ma vedendo i dati dichiarati (67) direi che si posiziona a metà tra le due di cui sopra.

Più in generale la differenza di 10 punti è sensibilmente percettibile e, specie se si sale oltre i valori 67-68, può tradursi in potenziali problemi muscolo/articolari, se non prese le dovute precauzioni (stretching, fascia per il gomito, vibrakill, preparazione fisica, etc.).

Per attenuare gli effetti "dannosi" di un telaio rigido è sempre consigliabile una tensione bassa dell'incordatura o anche l'utilizzo di corde "morbide" meglio se multifilo.



frobenius68
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 269
Età : 48
Località : Perugia
Data d'iscrizione : 28.10.10

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: seminterrato
Racchetta: Donnay X-Dark Red e X-Dual Platinum 94 - Head TGK 237.3

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Doctor D il Gio 15 Dic 2011 - 17:23

Bene, capito, vi ringrazio....io attualmente gioco con una racchetta 68RA e volevo provare qualcosa di più morbido....quindi direi che un telaio sui 60 RA potrebbe fare al caso mio...

Doctor D
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Provincia di Vicenza
Livello: ...ehm...variabile tendente scarso
Racchetta: Yonex V-core tour 89 e altre varie cosucce....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da fuma87 il Dom 18 Dic 2011 - 14:13

per non aprire un altro topic. Quali sono i vantaggi /svantaggi di una racchetta rigida o meno rigida? Ad esempio una con 60 RA o una con 60/70 RA?

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Stefano91 il Dom 18 Dic 2011 - 14:40

Con racchetta rigida si intende una racchetta che "non" si deforma quando impatta la palla, rilasciando tutta l'energia creata dal movimento sulla pallina stessa, non dissipandola durante la deformazione del telaio... in sostanza "spinge" di più; in compenso si ha un "dwell time" più breve: in sostanza il tempo di permanenza della pallina sul piatto corde diminuisce e conseguentemente il controllo risulta più difficoltoso rispetto a un telaio con basso RA. Se si hanno problemi di epicondiliti/epitrocleiti, si consiglia sempre di scegliere telai morbidi in quando trasmettono meno vibrazioni.

Spero di non aver detto st....te Very Happy

Stefano91
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 561
Età : 24
Località : MB
Data d'iscrizione : 26.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Six.One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Stefano91 il Dom 18 Dic 2011 - 14:47

Post doppio sorry

Stefano91
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 561
Età : 24
Località : MB
Data d'iscrizione : 26.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Six.One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da fuma87 il Dom 18 Dic 2011 - 14:51

Io ho intenzione di acquistare una Prince EXO3 Tour Team che ha una rigidità di 60RA se non erro. Quindi essendo una racchetta morbida se voglio "farla spingere di +" che corde dovrei mettere senza perdere molto in controllo, delle corde rigide?

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da eddie95 il Dom 18 Dic 2011 - 14:52

ricopio quello che c'è scritto su tw
Un telaio più pesante genera maggiore potenza.
Un telaio più pesante vibra meno.
Un telaio più pesante ha uno sweetspot più grande.
Un telaio più rigido genera maggiore potenza.
Un telaio più rigido ha uno sweetspot più grande.
Un telaio più rigido trasmette al braccio un carico di shock maggiore rispetto ad un telaio più flessibile.
Un telaio più rigido fornisce una risposta della palla più uniforme su tutta l'incordatura.
Un telaio più grande genera maggiore potenza.
Un telaio più grande è maggiormente resistente alla torsione.
Un telaio più grande ha uno sweetspot più grande.
Un telaio più lungo genera maggiore velocità e quindi più potenza.
Il piatto corde di un telaio più lungo genera maggiori effetti a causa dell'aumento della velocità.

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Stefano91 il Dom 18 Dic 2011 - 14:58

Non sono un esperto di corde (... mi piacerebbe Very Happy ) ma ti cito un post di Eiffel:

@Eiffel59 ha scritto:Lo stiffness statico è perlopiù un dato di base per il calcolo nello spreadsheet, visto che in realtà influenza solo lo shock; quello dinamico è più importante, perchè corde diverse aumentano o diminuiscono la rigidità in maniera diversa col variare dei parametri (ergo due corde di composizione nominalmente identica possono avere rigidità dinamiche diverse col variare di tipo e temperatura di lavorazione o anche solo fornitore dei grezzi)
Il dwelltime invece influenza -in rapporto alla durezza dinamica- rotazioni e controllo (ma non la spinta, che dipende da deflessione e durezza dinamica).

Link

Stefano91
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 561
Età : 24
Località : MB
Data d'iscrizione : 26.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Six.One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da rudy77 il Mer 18 Gen 2012 - 14:53

quali sono i pregi e difetti di una racchetta flessibile?

rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 39
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da alfredo scigliano il Mer 18 Gen 2012 - 15:06

Ma insomma che le made in Japan siano di qualità superiore nessuno lo mette in dubbio. Ma è un fattore riscontrabile?

E poi cosa fare per avere telai di qualità accettabile? e quanto spendere per averli nuovi?

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Racchette rigide o flessibili?

Messaggio Da TORRAZZO il Mar 13 Mar 2012 - 13:27

buongiorno a tutti

qualcuno sa spiegarmi effettivamente come funziona una racchetta, nel senso una racchetta rigida è piu precisa oppure???

nel senso tutti mi dicono che le babolat sono semplici adatte un po a tutto, ma guardando i dati ho letto anche 72 come rigidità?

altro grande dubbio, spinge di piu una racchetta spessa o sottile?

capirò mai qualcosa di questo immenso sport.



ciao, attendo fiducioso

TORRAZZO
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 32
Località : livorno
Data d'iscrizione : 01.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da giuntaman il Mar 13 Mar 2012 - 13:59

@TORRAZZO ha scritto:buongiorno a tutti

qualcuno sa spiegarmi effettivamente come funziona una racchetta, nel senso una racchetta rigida è piu precisa oppure???

nel senso tutti mi dicono che le babolat sono semplici adatte un po a tutto, ma guardando i dati ho letto anche 72 come rigidità?

altro grande dubbio, spinge di piu una racchetta spessa o sottile?

capirò mai qualcosa di questo immenso sport.



ciao, attendo fiducioso

con una racchetta rigida è più facile dare velocità alla palla solo appoggiandosi al colpo
una racchetta flessibile invece "accompagna" meglio la palla quindi prende meglio la direzione impostata. ma richiede movimenti completi per generare una velocità decente

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum