Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Portaracchette a bordo o in stiva?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Germano il Gio 1 Dic 2011 - 22:17

Scrivo nella sezione off-topic, anche se off-topic non è. E' più un problema pratico perchè devo prendere un aereo e voglio portare con me racchette e portaracchette. Molti di voi avranno viaggiato con rachette al seguito e vi hanno costretto ad imbarcare in stiva il borsone perchè eccede i 55x35x25 consentiti come bagaglio a mano? Il mio è un 6 racchette 75x30x32 ma è flessibilissimo e in stiva me lo massacrano. Io vorrei portarlo a bordo. E' possibile? Ciao e grazie

Germano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Località : terra rossa...
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: babolad apd, babolat pd gt, yonex rdis200, head speed mp, volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da TheSainT il Gio 1 Dic 2011 - 22:51

Con quale compagnia viaggi?

TheSainT
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 127
Età : 38
Località : Latina
Data d'iscrizione : 13.09.11

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Head Pt57a e TGK 238.1 - Wilson H22 e H19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Gio 1 Dic 2011 - 22:56

Interessa molto anche a me.
Eventualmente vorrei andare a giocare ai dintorni di Wimbledon, quindi immagino RyanAir.

Mi accontenterei di portare la sola racchetta con la sua custodia.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da LaRana il Gio 1 Dic 2011 - 22:57

Non credo ti facciano portare a bordo le racchette

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da maverick9801 il Gio 1 Dic 2011 - 23:11

Racchette a bordo non te le passano come bagaglio a mano specialmente le compagnie los cost...se viaggi con voli di linea di compagnie di bandiera sono molto piú flessibili e non guardano molto alle misure standard.

maverick9801
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 466
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head prestige pro ig, head extreme pro ig, babolat pure drive french open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da maverick9801 il Gio 1 Dic 2011 - 23:11

Errata corrige...low cost!

maverick9801
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 466
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head prestige pro ig, head extreme pro ig, babolat pure drive french open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da TheSainT il Gio 1 Dic 2011 - 23:42

Sulle Compagnie low cost (easyjet, RyanAir etc.) non ti fanno neanche avvicinare ma, il problema preliminare, penso siano i controlli di sicurezza in quanto la racchetta potrebbe essere considerata un oggetto potenzialmente pericoloso.

TheSainT
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 127
Età : 38
Località : Latina
Data d'iscrizione : 13.09.11

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Head Pt57a e TGK 238.1 - Wilson H22 e H19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Dic 2011 - 11:30

Per esempio Wizzair fa pagare 30€ di supplemento per l'attrezzatura sportiva - non so se la racchetta ci rientri e se è inteso a bordo o in stiva.

Cmq sia io ho paura che in stiva si possa rompere Sad

@TheSainT ha scritto:Sulle Compagnie low cost (easyjet, RyanAir etc.) non ti fanno neanche avvicinare ma, il problema preliminare, penso siano i controlli di sicurezza in quanto la racchetta potrebbe essere considerata un oggetto potenzialmente pericoloso.

Questa estate lessi di una sentenza di 2-3 anni fa che avrebbe permesso di imbarcarle a bordo in quanto la compagnia lo negava perché la racchetta era considerata un'arma come la mazza da baseball. Ma un'arma è anche ol bastone della vecchietta che ci si appoggia camminando - ebbene - non glilo fanno portare in aereo???

Si capisce davvero poco.


alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Nostradamis il Ven 2 Dic 2011 - 11:38

@alba77 ha scritto:Mi accontenterei di portare la sola racchetta con la sua custodia.
Se ti basta una sola racchetta mi sa che ti conviene metterla in valigia (rigida ovviamente), magari senza la custodia per guadagnare spazio.

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Dic 2011 - 11:57

Allora l'unica è avvolgerla bene con dei vestiti e ammorbidire quanto più possiblile tutti i lati Rolling Eyes

Ma nessuno di voi ha mai viaggiato con la racchetta?

Intanto per la cronaca sono 2 volte che mi spaccano la valigia in stiva.
La 1a volta fu una rigida che mi fu ripagata dall'assicurazione stipulata quando feci incelofanare a roma il bagaglio.
La 2a questa estate. Era una valigia avvolta di stoffa e dentro è rdida ma di una specie di plastica con i fori come quelle degli scatoloni.
Era frantumata. Per fortuna spesi poco e ormai faccio così. Spendo poco, parto senza e la ricompro anche sul posto prima di ripartire.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da kyashan68 il Ven 2 Dic 2011 - 12:21

Quando viaggio, e so che potrò giocare, racchetta mia e di mia moglie sempre messe in valigia.
Ovviamente lo spazio lo devo trovare tra la mia roba .. (altrimenti come fa lei a portarsi un tacco per ogni sera ???? Very Happy )

kyashan68
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 48
Data d'iscrizione : 17.05.10

Profilo giocatore
Località: Carpi(MO)
Livello: FIT 4.4
Racchetta: Head gRad Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 2 Dic 2011 - 12:39

per fortuna mia moglie non usa i tacchi... ma la sua valigia è sempre più piena della mia!!!
io da ragazzino (15 anni circa) in una vacanza studio in inghilterra (parliamo della seconda metà degli anni '80) portai la mia coppia di racchette (wilson avenger e pk ceramic ace, mi sembra), le misi nella custodia che usavo normalmente (quella morbida) e non la misero nella stiva... non ci furono problemi (alitalia o british), arrivarono intatte e giocai per la prima volta in un parco sull'erba vera... contro un classificato siciliano (secondo me mentiva, perchè io vinsi facile... e con i C in romagna io non facevo nemmeno un game per set)!!!
ora non lo rifarei, ero un ragazzino e per me erano 2 racchette come tutte le altre...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da FedEx il Ven 2 Dic 2011 - 14:24

Io quest' estate sono andato in vacanza studio a Londra con la RyanAir.La racchetta l' ho messa con la sua custodia nella valigia rigida che è andata in stiva.Fortunatamente non è andata in frantumi ma purtroppo non l' ho potuta usare perchè quei b.....di dell' agenzia avevano detto che al college c' erano dei campi e invece non ce n' era neanche l' ombra. Evil or Very Mad

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Germano il Ven 2 Dic 2011 - 18:00

scusate, cerchiamo di dare una soluzione al problema. Non credo sia un problema di potenziale lesività dell'attrezzo altrimenti il bastone della vecchina o il treppiedi pieghevole della reflex sarebbero da stivare, così pensando anche un passeggero con problemi di stomaco potrebbe dire di viaggiare con armi chimiche. Credo sia più un problema di dimensioni del borsone (il mio wilson è un 6 racchette 75x32x30 contro i 55x35x25 consentiti dalla Windjet con cui volo) ma anche questa motivazione non regge in quanto dovrebbero imbarcare anche le chitarre con custodia che si vedono a bordo. Non credo sia attrezzatura sportiva perchè la compagnia prevede solo gli sci come bagaglio extra misure standard.
Quindi tutti i tennisti che fanno tornei in giro per l'italia imbarcano le racchette? mi sembra improbabile... vista la flessibilità dei portaracchette e la scarsa delicatezza degli scaricatori aeroportuali troveremmo graphite sparsa per tutto il borsone.
Intanto la windjet non risponde alle mail e non da indicazioni sul sito. Terroni (detto da un catanese)!!!!!!!!!

Germano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Località : terra rossa...
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: babolad apd, babolat pd gt, yonex rdis200, head speed mp, volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Dic 2011 - 18:07

Io sono assolutamente d'accordo con te. Ti rifersco quello che ho letto.
E come non è permesso passare oltre la dogana con l'acqua sigillata per indurti a comprare quella dopo i controlli al prezzo modico id 2€ la coca a 2.50 e così via.
Per loro l'acqua è un'arma chimica o bomba potenziale e non te la fanno portare. La legge la dettano loro e noi o facciamo la trage o sottostiamo a quanto imposto.

Poi magari ora sono permesse e magari con un supplemento si possono imbarcare.

I professionisti non usano compagnie low cost e strapagano per trasportare davvero molti bagagli.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Germano il Ven 2 Dic 2011 - 18:15

Per l'acqua l'intera europa ha dato una motivazione condivisibile ossia quella che vede una bottiglia aperta all'esterno una potenziale veicolo di trasporto di sostanze chimiche combinabili con altre per creare esplosivi. Anche qui si può discutere ma dopo l'11 settembre direi che un piccolo sacrificio si può fare.
A me una volta non mi hanno permesso di salire a bordo un vassoio di cannoli siciliani. A quel punto l'ho aperto e li ho offerti ai passeggeri in fila con me.
Io, racchette e cannoli, non li butto!!!

Germano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Località : terra rossa...
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: babolad apd, babolat pd gt, yonex rdis200, head speed mp, volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 2 Dic 2011 - 18:45

@Germano ha scritto:A me una volta non mi hanno permesso di salire a bordo un vassoio di cannoli siciliani. A quel punto l'ho aperto e li ho offerti ai passeggeri in fila con me.
Io, racchette e cannoli, non li butto!!!

lol! lol! lol! lol! lol!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Dic 2011 - 21:05

@Germano ha scritto:
Io, racchette e cannoli, non li butto!!!

Eccerto Very Happy Very Happy Very Happy

Però posso aggiungere - l'acqua o la bibita è innoqua se è sigillata di fabbrica (se vede benissimo - anzi se vogliono verifichino e l'aprano loro). Invece sono tutte scuse per rendere la gente più schiava e con meno diritti. Togli qua togli là e le masse si abituano inoltre si aiuta il commercio negli aeroporti. Ma dico se io la voglio sempre fresca l'acqua e me la porto congelata???
Nooo invece - mi tocca comprarla continuamente. Che schifo. Infatti viaggio sempre meno volentieri, però il sogno id giocare sull'erba è più forte Very Happy Very Happy Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da TheSainT il Mar 6 Dic 2011 - 12:02

Allora ragazzi, torno ora da Milano con l'aereo (easyjet ma senza racchette) e porto le seguenti notizie:
1) sia a Fiumicino che a Malpensa, su mia precisa domanda, ai controlli gli Agenti mi hanno confermato che le racchette passano senza problemi;
2) gli addetti easyjet di Fiumicino mi hanno detto che, per loro, la racchetta è troppo lunga come bagaglio a mano e può viaggiare solo in stiva mentre quelli di Malpensa sono parsi più dubbiosi ma comunque sostanzialmente negativi;
3) gli addetti Alitalia hanno invece detto che la racchetta può essere portata a bordo senza problemi.
Saluti a tutti

TheSainT
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 127
Età : 38
Località : Latina
Data d'iscrizione : 13.09.11

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Head Pt57a e TGK 238.1 - Wilson H22 e H19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Mar 6 Dic 2011 - 12:51

@TheSainT ha scritto:Allora ragazzi, torno ora da Milano con l'aereo (easyjet ma senza racchette) e porto le seguenti notizie:
1) sia a Fiumicino che a Malpensa, su mia precisa domanda, ai controlli gli Agenti mi hanno confermato che le racchette passano senza problemi;
2) gli addetti easyjet di Fiumicino mi hanno detto che, per loro, la racchetta è troppo lunga come bagaglio a mano e può viaggiare solo in stiva mentre quelli di Malpensa sono parsi più dubbiosi ma comunque sostanzialmente negativi;
3) gli addetti Alitalia hanno invece detto che la racchetta può essere portata a bordo senza problemi.
Saluti a tutti

Grazie delle delucidazioni.
Beh - ovvio che se ci esce il costo della racchetta tra la differenza di prezzo del biglietto del volo di linea e il low cost tanto vale di rischiare di portarla in stiva.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Germano il Mar 6 Dic 2011 - 14:24

insomma, abbiamo capito che non vi sono disposizioni univoche tra compagnie e personale di scalo quindi si agisce un po' come c____o gli pare. La colpa è mia che ho fatto la domanda, avrei dovuto ricordare che siamo in italia e trarre le dovute conclusioni...

Germano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Località : terra rossa...
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: babolad apd, babolat pd gt, yonex rdis200, head speed mp, volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da Germano il Mer 7 Dic 2011 - 21:06

e visto che siamo in italia metto un punto alla discussione(o meglio lo mette il call center di Windjet): cade come prevedibile l'ipotesi secondo la quale la racchetta è un arma impropria in quanto nessuno la considera un'arma (al pari del bastone della vecchina) Ciononostante le racchette a bordo NON si possono portare in quanto non rientrano tra le misure consentite per il bagaglio a mano. Se si dichiarano come attrezzatura sportiva con 30 euro si possono mettere in stiva ma, su mia specifica domanda, non beneficerebbero di una particolare cura); insomma, verrebbero "scarrozzate" e maltrattate come tutte le altre valigie rigide.
Alchè ho chiesto "e le chitarre con custodia che vedo a bordo"?
E lei: "i signori avranno di certo acquistato un biglietto per averle nel sedile accanto, se vuole può acquistare un biglietto per le racchette"!. E io: "ok grazie, le farò sapere!"
Ora sono a casa e ho scoperto che entrano in valigia rigida. Le metterò con un santino in mezzo...

Germano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Località : terra rossa...
Data d'iscrizione : 09.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: babolad apd, babolat pd gt, yonex rdis200, head speed mp, volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da mirri il Mer 7 Dic 2011 - 21:16

povere racchette!!!!!

mirri
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1049
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 06.09.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: 4.3fit
Racchetta: babolat pure drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da alba77 il Mer 7 Dic 2011 - 21:23

@Germano ha scritto:
Alchè ho chiesto "e le chitarre con custodia che vedo a bordo"?
E lei: "i signori avranno di certo acquistato un biglietto per averle nel sedile accanto, se vuole può acquistare un biglietto per le racchette"!. E io: "ok grazie, le farò sapere!"

Shocked affraid What a Face confused pig
ma chi l'ha detto!!!!!!!!

Basta- sono finite le emoticon ma il mio stupore e rabbia no!!!!
E purtroppo non stiamo scherzando


Poi 30€ in più, ma per metterle in stiva - allora infilo nella valigia e via...no Question Question Question Evil or Very Mad Shocked

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portaracchette a bordo o in stiva?

Messaggio Da frobenius68 il Mer 7 Dic 2011 - 22:47

Per chi si domandasse come trasportano le attrezzature gli aspiranti pro, posso raccontarvi che durante un viaggio di lavoro transitai all'aeroporto di Vienna dove incontrai dei ragazzi, presumibilmente sui 15-16 anni, con al seguito dei bauletti dotati di ruote marchiati Head le cui dimensioni erano circa 60x40 di base e 80 cm di altezza.
Per noi appassionati credo che il modo più ortodosso per portarsele dietro in aereo sia dotarsi di una valigia rigida e robusta di quelle più grandi, con uno dei lati lungo almeno 80 cm, entro cui riporre abiti e propri effetti personali oltre ad un portaracchette di quelli classici a 4 o 6 scomparti con all'interno le nostre fedeli compagne di gioco, magari ulteriormente protette e separate con del texbol o similare.
Un altro sistema che mi viene in mente, anche se un po' più costoso in funzione della distanza, sarebbe quello di spedirsele ben imballate presso la struttura dove si soggiornerà, tramite un corriere internazionale, magari assicurandole onde evitare perdite dolorose ed al ritorno rispedirsele a casa.




frobenius68
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 269
Età : 48
Località : Perugia
Data d'iscrizione : 28.10.10

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: seminterrato
Racchetta: Donnay X-Dark Red e X-Dual Platinum 94 - Head TGK 237.3

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum