Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Corsi Ptr
Oggi alle 17:18 Da MATTENNIS

» Yonex VCore SV
Oggi alle 17:16 Da lorenz90

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi alle 17:11 Da Young.8

» È arrivato il momento di cambiare il mio servizio...
Oggi alle 17:06 Da Maffa

» Problema al polso
Oggi alle 16:58 Da Francesco Borrelli

» Corde per Pure Drive Lite per una ragazza
Oggi alle 16:44 Da Paolo_69

» corde per Vcore SV100
Oggi alle 16:26 Da Teoaero

» racchette cinesi
Oggi alle 16:22 Da Dagoberto

» Pure aero avvertita come "rigida"
Oggi alle 15:55 Da pasky76

» Classifica dei migliori colpi
Oggi alle 15:33 Da Salvi

» Agnieszka Radwanska
Oggi alle 15:17 Da miguel

» Head Graphene Touch MXG3
Oggi alle 15:04 Da andrea18537

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi alle 14:17 Da drichichi@alice.it

» Corde per Aeropro drive 2011
Oggi alle 13:26 Da Fasojeppo

» Ibrido v6 turbo-revolve
Oggi alle 12:53 Da Fede70

» Black code
Oggi alle 12:38 Da Carlo Toffoli

» Solinco hyepr G
Oggi alle 12:34 Da Andrea Leonardi

» Tecnifibre TFight 315 DYNACORE (2015)
Oggi alle 12:17 Da Kaesar80

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 12:05 Da gabr179

» 15 minuti di quarta categoria
Oggi alle 11:59 Da fedexpress

» Cadere in gioco
Oggi alle 11:55 Da DrDivago

» linea power
Oggi alle 11:30 Da drichichi@alice.it

» Quale pattern ATW 2 nodi su Yonex Ezone DR100?
Oggi alle 11:23 Da drichichi@alice.it

» Arretrare bilanciamento su pro kennex Q+tour 2017
Oggi alle 11:18 Da Young.8

» Corde Twin tube Zebra OS
Oggi alle 11:03 Da Attila17

» head extreme 2014?
Oggi alle 10:24 Da VANDERGRAF

» Corde Vcore SV 98
Oggi alle 9:58 Da Lucasss

» Head Prestige MP XT
Oggi alle 9:55 Da Guanzy

» Multifilamento per Dunlop Force 98
Oggi alle 9:23 Da infinitejest

» Forza Schumacher
Oggi alle 8:56 Da mattiaajduetre



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19444 Utenti registrati
190 forum attivi
653863 Messaggi
New entry: ah.chebbi

Troppa scioltezza e controllo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da alba77 il Ven 25 Nov 2011 - 12:38

Secondo voi è possibile che se si gioca con troppa scioltezza si possa perdere il controllo e andare lunghi.

Ve lo chiedo perché mi trovo sempre più a mio agio a giocare in scioltezza soprattutto con dei risultati e sensazioni molto positive anche di imprimere dei bei vincenti senza nessuna fatica. A volte mi capita però di non avere un perfetto controllo. O la colpa è di una minore attenzione nell'esecuzione o copertura di palla e il colpo non è non compromesso da eccesso di scioltezza Question

avatar
alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2842
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da Blackapollo il Ven 25 Nov 2011 - 13:49

Beh, giocare in scioltezza è buono sotto certi aspetti e negativo sotto altri aspetti...sicuramente essere più sciolti sulle gambe (il che vuol dire fletterle, piegarle, distenderle al momento giusto)
è sicuramente meglio che giocare con le gambe ''piantate'' Smile al contempo però non devi essere troppo sciolto con il polso (forse è questo il problema di controllo a cui accennavi) perchè un paio di colpi potranno anche venirti bene, ma gli altri se non sei mega allenato a fare i ''colpi di frusta'' ti scappano via... Spero di non averti confuso ancora di più le idee, e soprattutto spero di non averti detto delle bischerate
Aspetto conferma da qualche senior Cool
avatar
Blackapollo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 27
Età : 25
Località : Prato
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Prato (Toscana)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Head DPW Magnum Graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da b52_ste il Ven 25 Nov 2011 - 14:06

Secondo me per giocare veramente "in scioltezza" bisogna avere la piena padronanza della tecnica, e parlando a livello strettamente personale non ce l'ho affatto e quindi sono costretto quasi sempre a "tirare un po' il freno", cosa che mi aiuta a non palleggiare con i teloni Wink

è anche vero che quando colpisco davvero in scioltezza (per esempio in risposta, quando ho già chiamato OUT il servizio avversario) vengono fuori dei colpi eccezionali, ma non mi ritengo ancora sufficientemente bravo da poter sostenere degli scambi prolungati così! Rolling Eyes
avatar
b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 35
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da Mr Lybra il Ven 25 Nov 2011 - 14:12

@b52_ste ha scritto:quando colpisco davvero in scioltezza (per esempio in risposta, quando ho già chiamato OUT il servizio avversario) vengono fuori dei colpi eccezionali

Ahahahah verissimo, a volte chiami l'out per qualche centimetro e rispondi benissimo sulla riga, e poi ti dici "ma mi potevo stare zitto!?"

avatar
Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da b52_ste il Ven 25 Nov 2011 - 15:00

@Mr Lybra ha scritto:
@b52_ste ha scritto:quando colpisco davvero in scioltezza (per esempio in risposta, quando ho già chiamato OUT il servizio avversario) vengono fuori dei colpi eccezionali

Ahahahah verissimo, a volte chiami l'out per qualche centimetro e rispondi benissimo sulla riga, e poi ti dici "ma mi potevo stare zitto!?"


Mi succede SEMPRE afro con colpi che potrebbero essere inseriti in un video ti scuola del tennis... mavaff lol!
avatar
b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 35
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da alba77 il Ven 25 Nov 2011 - 15:56

@Blackapollo ha scritto: al contempo però non devi essere troppo sciolto con il polso (forse è questo il problema di controllo a cui accennavi) perchè un paio di colpi potranno anche venirti bene
Escludo che sia il polso che rimane bloccato. E' il braccio che rinmane libero ed è anche più veloce nello swing come quando si dà la frustrata.
La cosa bella è che quando gioco bene questa componente è sempre più presente e viceversa mi accorgo che quando perdo fiducia oppure cerco di strafare gioco con un braccio più rigido.
Ovviamente la cosa mi riesce con palle accessibili che poi è sempre realtivo alle proprie capacità del mopmento. Sulle bordate già devo contrappormi con più forza.
Mentre nei palleggi di riscaldamento quando non forzo riesco a essere più sciolta e la palla esce davvero bene, solo che alcune volte rimane più lunga.

@b52_ste ha scritto:
@Mr Lybra ha scritto:
@b52_ste ha scritto:quando colpisco davvero in scioltezza (per esempio in risposta, quando ho già chiamato OUT il servizio avversario) vengono fuori dei colpi eccezionali

Ahahahah verissimo, a volte chiami l'out per qualche centimetro e rispondi benissimo sulla riga, e poi ti dici "ma mi potevo stare zitto!?"


Mi succede SEMPRE afro con colpi che potrebbero essere inseriti in un video ti scuola del tennis... mavaff lol!
Questo è un classico a tutti i livelli - dal più scarso che non riesce a tenere più di 3 scambi Laughing ai primi 3 del mondo Very Happy
avatar
alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2842
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da FederYonex il Ven 25 Nov 2011 - 16:19

Che significa gicare in scioltezza, che cosa intendete?
avatar
FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da alba77 il Sab 26 Nov 2011 - 13:45

significa riuscire a giocare quanto più decontratti e sfruttare la forza dell'accelerazione del braccio e non metterci la forza muscolare per spungere.

Come non si deve stringere la racchetta prima e dopo l'impatto, anche i muscoli del braccio devono essere rilassati e dare la spinta appunto come scritto sopra.
avatar
alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2842
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da tiebreak il Sab 26 Nov 2011 - 19:57

Se gioco troppo in scioltezza, almeno come la intendo io, non vado mai lungo ma in rete.
avatar
tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1335
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da Kmore il Sab 26 Nov 2011 - 21:48

Secondo me riuscire a giocare decontratti e' fondamentale per sprigionare velocita' e potenza dei colpi.

Se sei decontratto/a la catena cinetica (della muscolatura del ns. corpo) e' libera di sprigionare la max energia.

Pensate la velocita' espressa dai giocatori di basket NBA:bball: : tutto frutto della massima decontrazione muscolare

Inutile dire che ci provo, ma non mi riesce piu' di tanto

Peraltro e' piu' facile con attrezzi non troppo leggeri:x
avatar
Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2705
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.1...obiettivo 2017: rimanere 4.1!!!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da bvzpao il Lun 28 Nov 2011 - 17:19

...ma allora questa scioltezza è proprio come nelle arti marziali: quando porti il colpo mi diceva di far partire l'energia dal baricentro del corpo (zona ombelico) e pensare che fosse come una colata di acciaio fuso che poi si solidificava solo al momento dell'impatto e solo nel punto che impattava (costa, indice e medio, palmo, ecc) e poi stop, e soprattutto di non finire il movimento con l'impatto ma di proseguirlo in qualche modo.

(devo ricontattare il maestro e farmelo rispiegare, loro di catene cinetiche se ne intendono abbastanza, soprattutto quando fanno volare i bastoni, AHHIIIAAA)
avatar
bvzpao
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Data d'iscrizione : 12.10.10

Profilo giocatore
Località: Cremona
Livello: c'è il 6.3?
Racchetta: PK SQ limited

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Nov 2011 - 18:37

@Kmore ha scritto:Secondo me riuscire a giocare decontratti e' fondamentale per sprigionare velocita' e potenza dei colpi.

Se sei decontratto/a la catena cinetica (della muscolatura del ns. corpo) e' libera di sprigionare la max energia.

Pensate la velocita' espressa dai giocatori di basket NBA:bball: : tutto frutto della massima decontrazione muscolare

Inutile dire che ci provo, ma non mi riesce piu' di tanto

Peraltro e' piu' facile con attrezzi non troppo leggeri:x

Secondo me ripensandoci il problema è che anche se in scioltezza si deve dare un veloce copertura di palla che se manca addio - andiamo lunghi.
Questo gesto forse toglie quel pochino della scioltezza e sfrutta la rotazione/pronazione dell'avambraggio.
avatar
alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2842
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da Kmore il Lun 28 Nov 2011 - 19:11

la copertura finale...direi che e' la ciliegina sulla torta
avatar
Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2705
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.1...obiettivo 2017: rimanere 4.1!!!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da alba77 il Lun 28 Nov 2011 - 20:39

@Kmore ha scritto:la copertura finale...direi che e' la ciliegina sulla torta

Se vogliamo tirare le bordate l'unica soluzione è la scioltezza con frustrata velocissima col braccio più che possiamo - se vogliamo farla rimanere in campo velocità di pronazione dell'avambraccio nel contempo (per il diritto ovviamente, per il rovescio non l oso spiegare Laughing ma è la stessa al contrario, poi dipende da come lo si esegue ecc... Laughing ) per coprire bene.
Non si scappa. Col braccio lento con la copertira si riescono a tirare dei bei vincenti ma lenti e cmq sufficienti a un livello basso. Man mano che si sale non ci basta più perche quelli sono colpetti innoqui Very Happy
Lo so che è frustrante ma più si sale di livello più escono fuori le lacune tecniche Very Happy e più si deve lavorare affraid
avatar
alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2842
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da rossano il Ven 16 Dic 2011 - 17:48

Quoto alba 77 e gli altri.
Se per scioltezza intendete la decontrazione, non é opportuna: é INDISPENSABILE!
Roger Docet...
avatar
rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 854
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Troppa scioltezza e controllo

Messaggio Da Kmore il Ven 16 Dic 2011 - 18:25

@alba77 ha scritto:
@Kmore ha scritto:la copertura finale...direi che e' la ciliegina sulla torta

Se vogliamo tirare le bordate l'unica soluzione è la scioltezza con frustrata velocissima col braccio più che possiamo - se vogliamo farla rimanere in campo velocità di pronazione dell'avambraccio nel contempo (per il diritto ovviamente, per il rovescio non l oso spiegare Laughing ma è la stessa al contrario, poi dipende da come lo si esegue ecc... Laughing ) per coprire bene.
Non si scappa. Col braccio lento con la copertira si riescono a tirare dei bei vincenti ma lenti e cmq sufficienti a un livello basso. Man mano che si sale non ci basta più perche quelli sono colpetti innoqui
Lo so che è frustrante ma più si sale di livello più escono fuori le lacune tecniche e più si deve lavorare affraid



...ma se devi lavorare anche sul campo da tennis...sei una tennista professionistaExclamation Exclamation Exclamation lol!
avatar
Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2705
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.1...obiettivo 2017: rimanere 4.1!!!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum