Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Problema e dubbio impugnatura

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da Blackapollo il Mer 16 Nov 2011 - 10:14

Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi, ieri sera in allenamento ho provato per la prima volta un' impugnatura semi-western, ma con scarsi risultati Mad , invece con la continental che uso sempre mi trovo abbastanza bene Smile (vi dicoche sono 4 N.C. e mi allena da circa due mesi e mezzo...). Voi che dite, devo perseverare con la semi western o restare alla mia continental?
Grazie anticipatamente
Giulio.

Blackapollo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 27
Età : 25
Località : Prato
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: Prato (Toscana)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Head DPW Magnum Graphite

Tornare in alto Andare in basso


Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da TheDon il Mer 16 Nov 2011 - 22:51

Scusate ma ho un po' di confusione pure io al momento: attualmente durante le lezioni (iniziate da un mesetto) utilizzo la eastern sia per il dritto che per il rovescio,a questo link http://tennis.com/articles/templates/instruction.aspx?articleid=1337 ho trovato una guida a mio parere utile per capire i vari posizionamenti.. Per volée e servizio la continental invece. Visto che sono proprio agli inizi mi trovo bene con queste impugnature.. la semi-western per ora non l'ho nemmeno mai provata e onestamente non sono in grado di faro tospin, ma non so se dipende dalla mia impugnatura. Domani a lezione posso provare a tirare qualche colpo con quell'impugnatura, voi dite di cominciare a praticarla già dall'inizio?

TheDon
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Data d'iscrizione : 08.10.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT NC
Racchetta: Wilson Blx pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da Llodra.883 il Mer 16 Nov 2011 - 23:02

non è consigliabile, anche perchè se inizi a giocare in semiwestern poi se all' evenienza dovessi cambiare presa in una più immediata eastern manderesti la pallina sui pini del tuo circolo. Io tendenzialmente ho risolto giocando in eastern e girando la presa in strongest o semiwest solo in casi rarissimi in cui o cerco l'angolo e mi serve moooooolta rotazione (perchè puoi giocare discreti top anche in eastern) o se la pallina tende a scavalcarmi da fondo quando sono un paio di metri fuori dal campo (magari in ribattuta a un toppone particolarmente alto:x , cosa che oggi succede spesso).

Llodra.883
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Età : 20
Località : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.06.11

Profilo giocatore
Località: Viterbo
Livello: 5 ITR
Racchetta: BLX 6.1 tour pro room pittata nera, 2 BLX 6.1 tour custom, Head prestige midsize flexpoint

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da charliemarquez il Gio 17 Nov 2011 - 8:23

Io sono di parere diverso. Se non sei un agonista, quello che vuoi é buttare palle dall'altra parte della rete. Provale e vedi qual'é quella con cui ti senti + comodo. Io ci ho messo un anno e mezzo passando dalla eastern a la semi-western. Un giorno poi, per provare girai la racchetta un po' piú in la e scoprii che giocavo con molta piú facilitá. Ora ho altri problemi con questa impugnatura, ma in generale sono piú vantaggi che svantaggi. Tutto questo, chiaro, discutilo prima con il tuo maestro (che ti sconsiglierá impugnature "estreme")

charliemarquez
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da alain proust il Gio 17 Nov 2011 - 9:57

@charliemarquez ha scritto:Io sono di parere diverso. Se non sei un agonista, quello che vuoi é buttare palle dall'altra parte della rete. Provale e vedi qual'é quella con cui ti senti + comodo.
su questo non sarei tanto d'accordo. è vero che il motto dice che in quarta vince chi sbaglia meno. ma è anche vero che per buttarla di là si può allora davvero giocare il dritto in continental all'antica, ma appena trovi uno che toppa un po' e appena gli arriva un palla semplice, non lavorata, ti attacca, voglio vedere come te la cavi...
anche sul discorso comodità, non sono molto d'accordo. il tennis è uno sport talmente tecnico che per molti aspetti ciò che devi fare non è istintivo per niente. ad esempio, la continental per il servizio è la tecnica corretta, ma l'istinto ti farebbe servire con l'impugnatura a padella. per giocare la seconda, verrebbe istintivo far andare più lento il braccio per la sicurezza, e invece è meglio dare la frustata veloce e caricare di effetto. mi è più comodo colpire fermo e con le gambe dritte, come quando prendo l'aperitivo al bar insomma Very Happy , però so che devo piegarmi. a molti viene istintivo saltare durante il colpo pensando di dare più forza, mentre la tecnica prevede di colpire ben piantati per terra con gli appoggi larghi. e così via.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da charliemarquez il Gio 17 Nov 2011 - 10:42

Hai perfettamente ragione su tutto. Quello che volevo dire (probabilmente non mi sono spiegato bene) é che bisogna trovare la tecnica che ci faccia giocare piú comodi facendo sempre attenzione ad eseguirla correttamente. Il servizio a padella non va bene perché é sbagliato.
Ecco, con comoditá volevo dire: tra le opzioni corrette scegliere quella che ci viene piú naturale.

charliemarquez
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da Andy80 il Gio 17 Nov 2011 - 13:46

Discussione molto interessante...dico la mia: per quanto riguarda la Continental io la userei solo per servizio,volèè,smash e rovescio in back...per il dritto sono del parere che se si è agli inizi è meglio una eastern...poi col tempo si può passare ad una semi-western...oppure giocare con una strong-eastern(che è una via di mezzo tra la eastern e la s.w.).La s.w. per chi ha iniziato da poco a giocare la vedo un pò troppo complessa...molto meglio la eastern.Io gioco con una semi-western e mi trovo bene,ma bisogna dare molta spinta con il braccio perchè il colpo sia profondo ed efficace.

Andy80
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 17.06.11

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Babolat Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema e dubbio impugnatura

Messaggio Da Ospite il Gio 17 Nov 2011 - 16:36

@silla87 ha scritto:Già che parliamo di impugnature, qual'è (al di là del genere di impugnatura) il punto migliore in cui stringere la racchetta?
Perchè il mio maestro dice che spesso mi vede impugnarla troppo in alto, e mi fa scendere di un pochino.


Ad esempio, se si cerca su google "eastern forhehand" si trova quest'immagine:



dove il manico della racchetta va oltre la mano.

Qua invece roger la tiene appoggiata al palmo.




Diciamo che io sono una mezza via tra le due, ma quella giusta qual'è? Perchè ho pure il rovescio bimane, e a volte mi trovo a stringere con la seconda mano la racchetta di poco sotto il cuore.

per variare il mio servizio continental a volte il dito mignolo lo lascìo fuori dall'impugnatura, mi escono degli slide niente male.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum