Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

nuove corde biomimetic 600 lite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

nuove corde biomimetic 600 lite

Messaggio Da giaggio1983 il Dom 13 Nov 2011 - 19:32

ciao a tutti, gioco a tennis da luglio di quest'anno, e per iniziare ho optato (su consiglio del maestro) per la biomimetic 600 lite, e devo dire che mi sono trovato davvero bene. all'inizio la facevo incordare con le s-gut della dunlop tirate a 25 kg, ma dato che mi davano poco "feeling", e visto che ero incuriosito dalle buone recensioni su internet, ho optato per le luxilon bb alupower da 1.25 sempre tirate a 25 kg. ed ecco che vi espongo i miei problemi:
1) la biomimetic 600 lite ha un piatto da 105 e pesa 290g incordata, questo significa che riesco a generare tanta potenza (a volte troppa) ma per contro ho veramente poco controllo (ok, dipende anche dal fatto che sono una schiappa).
2) con le luxilon mi trovo bene, ma durano davvero poco e mi sembra una corda più orientata alla potenza che al controllo (mi sbaglio?)
in buona sostanza: che corda (e che tensione) posso utilizzare per avere un buon controllo? e quale corda con queste caratteristiche mi garantisce anche una buona durata? preciso che gioco prevalentemente da fondo campo ed ho un buon dritto, mentre sto perfezionando un rovescio appena decente che sino a poco tempo fa era quasi penoso. gioco sia in top che di piatto, e scendo a rete solamente per chiudere il punto. vi ringrazio tutti, sono nelle vostre mani. Smile

giaggio1983
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 13.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum