Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Terra blu ... si'...o no ...

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Nov 2011 - 11:29

Promemoria primo messaggio :

ieri il quotidiano spagnolo Marca aveva pubblicato la notizia, rilanciata poi da UBI Tennis (n.d.r.)


Madrid su terra blu: è quasi ufficiale

Sembra proprio che Ion Tiriac sia riuscito a convincere anche Roger Federer e Rafael Nadal, i più riluttanti. Dal 2012, il Masters 1000 di Madrid si dovrebbe giocare su terra blu. Già da tempo Tiriac (patron del torneo madrileno) spingeva per questa soluzione: la WTA aveva subito dato l'assenso, mentre l'ATP era meno convinta. Adesso sarebbe arrivato l'OK dei due campionissimi (che fanno anche parte del Consiglio dei Giocatori). La ragione principale di questa scelta sta nella maggiore visibilità televisiva offerta dal campo blu rispetto al tradizionale arancione della terra battuta. Non è un caso che i tornei sul cemento dell'estate americana siano passati dal verde al blu, così come quelli australiani. Si pensava che la terra battuta non potesse avere variazioni cromatiche, invece Tiriac ha mostrato che non è così. Saranno contenti anche quelli di Mutua Madrilena, sponsor del torneo, il cui colore principale è il blu. L'ufficialità di Madrid in blu dovrebbe arrivare tra un paio di settimane, a Londra durante le ATP World Tour Finals.




oggi il rilancio di Tit (n.d.r.)


Nadal boccia la terra blu

La notizia diffusa ieri dal quotidiano spagnolo Marca non lo ha lasciato indifferente, tutt’altro. Rafael Nadal boccia senza mezzi termini l’idea che nel 2012 il Masters 1000 di Madrid si disputi sulla terra blu, considerandola una scelta che va a cozzare con la storia e la tradizione di questa superficie.

Rafa Sarcarstico. I modernissimi campi, già comparsi quest’anno per gli allenamenti (nella foto, di Alessandro Nizegorodcew), evidentemente non sono piaciuti al numero due del mondo, che ha manifestato la sua disapprovazione per questa novità epocale tramite il suo profilo Twitter, dove ha così espresso il suo pensiero: “Ho letto qualcosa riguardo alla terra blu di Madrid. E’ un peccato per la storia e la tradizione di questa superficie”. Nel suo post c’è anche spazio per un po’ di sarcasmo: “Spero di non dover giocare un giorno anche sull’erba blu“. Questi commenti sono stati pubblicati sul social network subito dopo le anticipazioni lanciate ieri da Joan Solsona sul celebre quotidiano iberico, dove si sottolinea che tutti i sogni del magnate rumeno Ion Tiriac stanno gradualmente diventando realtà: prima il combined event, poi lo stadio col tetto retrattile, infine la terra blu.

La svolta agli Us Open. Nonostante il parere contrario degli alfieri Nadal e Federer, che si erano rifiutati di allenarsi su un campo blu allestito ad hoc, l’Atp ha concesso l’ok agli organizzatori del Mutua Madrilena Open, che avevano invece ricevuto subito il beneplacito della Wta. Il via libera è arrivato a New York, durante gli Us Open, al termine di una riunione alla quale erano presenti Giorgio Di Palermo, Justin Gimelstob e David Egdes nelle vesti di rappresentanti dei giocatori, mentre Mark Webster, Gavin Forbes e Charles Smith costituivano la voce dei tornei. Gli organizzatori di Madrid hanno presentato un dossier nel quale è dimostrato che la terra utilizzata è la stessa rispetto a quella degli anni scorsi, con il vantaggio che la superficie blu garantisce una visibilità migliore ai giocatori e agli spettatori, specie a coloro che guardano il torneo in tv. Il prossimo passo per il torneo diretto da Manolo Santana è quello di migliorare e “colorare” tutti i campi de la Caja Màgica, l’unico impianto del circuito dotato di tre campi coperti. Il torneo avrà inizio il 7 maggio, nella settimana di mezzo tra i piccoli eventi di Belgrado, Estoril e Monaco di Baviera e il Masters 1000 di Roma.


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso


Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Gio 17 Nov 2011 - 17:19

se e' solo quello il problema...basta che tu vada a giocare sull' erba sintetica e di "rosso" (nemmeno di verde) nemmeno l' ombra...
Il problema invece e' la polvere di quarzo...decisamente invasiva.

Va be...abbiamo scherzato Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Tone il Gio 17 Nov 2011 - 17:21


Tone
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Età : 42
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 23.02.10

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Roddick GT +

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 17 Nov 2011 - 17:30

io ho risolto facendo giocare anche mia moglie e lavando io i panni...
provare per credere!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Gio 17 Nov 2011 - 17:39

Caspita come mi è sfuggito il 3d. Eppure ho seguito le notizie in merito...
L'idea mi incuriosisce molto, più di una capra Very Happy
Quando si tratta di novità io sono la prima a rimanerne affascinate e curiosa e se posso le provo, anche a livello alimentare - poi molte volte rimango delusa (come coi baci bianchi Laughing )
Secondo me però la pallina NON dev'essere cambiata, perché andrebbe a intaccare la concentrazione e l'approccio con essa, come calcolo del rimbalzo e timing.

errex ha scritto:esattamente come la terra verde ancora usata in qualche torneo US (vedi Family Cilcle Cup - Charleston).
Non esattamente. La terra rossa (colorata di Blu) è fatta di un materiale DIVERSO dalla terra verde americana che è molto più veloce e più facile da mantenere da quello che ho letto e sentito in giro. La grana verde a quanto pare è più dura e meno fine..

@Simoneshake ha scritto:
errex ha scritto:... salvo poi tornare "al rosso" come hanno fatto gli organizzatori del CBTC di Bali...che hanno dato una parvenza di "vintage" ...ad una superficie in sintetico... (flussi e riflussi) Wink


ho visto qualche scambio sul web giocato su campi tipo questo... Mad...la palla non la vedevo No
Io ho visto delle partite in tv e riuscivo a distinguere benissimo la pallina rispetto ad altri tornei ATP dove era invisibile Very Happy

@Tone ha scritto:Ma perchè allora non fare i campi in terra battuta "BIANCA" con le linee nere.... pallina blu o rossa.

E' trandy, e' figo, e' diverso ma soprattutto mia moglie non mi insulta più che porto a casa le divise bianche tutte macchiate di ROSSO!
Beh - la pallina nera mi inquieterebbe però Very Happy

L'idea mi intrigherebbe più del blu...per gli ovvi motivi degli indumenti rossi......

errex ha scritto:hai presente la coltre bianca dopo qualche giorno dalla nevicata...ed il passaggio di persone e/o auto? Prova a traslare questa immagine su un campo da tennis color "juvedinese" ... e ti sarai dato la risposta...
(sulle palline blaugrana temo vi siano problemi: le userebbero solo gli spagnoli) Wink

Very Happy
.......ma giustamente a pensarci bene.... Very Happy Rolling Eyes

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Gio 17 Nov 2011 - 17:47

A77

il mio "esattamente" era solo riferito al colore verde Wink

Per i materiali abbiamo Pieropas che ha "le mani in pasta" , e lasciamo che sia lui parlarne

Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Gio 17 Nov 2011 - 20:41

errex ha scritto:A77

il mio "esattamente" era solo riferito al colore verde Wink

D'accordo ma il colore verde è naturale. Il blu è una tinta.
Mi viene spontaneo chiedermi se dopo si lava via dagli indumenti o è indelebile Very Happy

errex ha scritto:A77
Per i materiali abbiamo Pieropas che ha "le mani in pasta" , e lasciamo che sia lui parlarne
Allora la parola all'esperto Smile Io mi sono riferita a quello che ho letto e sentito da Barazzutti Smile

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Dom 20 Nov 2011 - 8:07

stralcio di un nuovo articolo da UBITennis (n.d.r.)

“Ecco perché ho scelto la terra blu”

... Il vulcanico Tiriac è così riuscito in un'altra impresa e in un'intervista al quotidiano spagnolo AS ha spiegato tutti i vantaggi di questa rivoluzionaria scelta:
“30 anni fa a Stoccarda giocavamo già su terra color blu scuro. Negli Stati Uniti ci sono i campi in terra verde. Questo sport deve progredire ed è fuor di dubbio che con un campo blu la palla si veda di più. Non è un fatto di estetica. Credo molto in questo. Anche nell'atletica la tendenza è puntare sempre di più su piste blu per veder meglio gli atleti”.
La posizione riguardo ai dubbi sollevati dai campioni è sempre la stessa:
i campioni passano, il tennis resta.
“I tempi cambiano ed è così anche per il tennis. Devo insistere sul fatto che la terra blu non contiene agenti chimici, è completamente naturale. Spiegherò meglio tutti i vantaggi in una conferenza stampa a fine mese”.

Nonostante le ironie e l'attaccamento alla tradizone, Nadal sembra essersi ormai arreso alla volontà del proprietario del Mutua Madrileña Open, un torneo che si è sempre distinto per le sue innovazioni, a partire dall'avveneristica cornice nella quale si svolge, la Caja Magica.
Tiriac non sa che farsene delle tradizioni anche se queste riguardano uno sport piuttosto conservatore come il tennis:
“Nel 1969 quando io e Nastase vincemmo il doppio al Roland Garros ricevemmo un premio di cento dollari. Dal prossimo anno puntiamo ad aumentare il montepremi del Madrid Open fino a dieci milioni di dollari tra il torneo maschile e femminile. I tempi cambiano. Non so perché a Rafa non piaccia la terra blu. Altri giocatori l'hanno provata e si trovano bene”.

Per convincere il numero 2 del mondo interverrà anche Manolo Santana, direttore del torneo, il quale in un'intervista ad ABC ha spiegato i motivi che l'hanno portato al sì.
“Rafa ha la sua opinione ed è libero di esprimerla ma sono sicuro che quando la proverà cambierà idea”.
Santana sembra essere del tutto in armonia con Tiriac e anche le sue parole preferite sono “innovazione” e “progresso”. “Da quando ho cominciato a giocare ci sono sempre stati cambiamenti. Siamo passati dalle racchette di legno a quelle di metallo a quelle attuali. Le palle non hanno niente a che fare con quelle di allora”.

Naturalmente il motivo per cui anche Santana si è convinto è la visibilità della palla.
E a coloro che credono che abbia voluto accontentare le bizze di Tiriac risponde così: “Vorrei rimanesse chiaro che la terra blu non è il capriccio di nessuno, è per il bene del tennis”.

Santana e (soprattutto) Tiriac non hanno alcun dubbio che questa novità porterà ancora più fortuna al torneo madrileno, certamente uno dei più innovativi e ricchi tra i Master 1000 (in quanto a montepremi e dietro a Indian Wells, Miami e Shanghai), resta solo da vedere come risponderanno gli appassionati. Per ora la nuova superficie non accoglie molti dissensi anche perché, stando alle parole di Tiriac, non cambierà nulla sotto il profilo del gioco.

Che dietro l'idea della terra blu vi sia una sagace operazione di marketing è fuor di dubbio ma è possibile che vi siano vantaggi per la visibilità, soprattutto per gli spettatori televisivi. E Tiriac sa bene che in un paese come la Cina, il cui bacino d'utenza è naturalmente enorme, il tennis sta prendendo sempre più piede grazie alle gesta di Na Li.
La nuova collocazione del torneo dovrebbe essere un altro punto a favore dell'imprenditore di rumeno, dato che anche gli occhi più delicati potranno abituarsi alla terra rossa – in vista del Roland Garros - con gli Internazionali di Roma.
Il patron del Madrid Open ha dimostrato più volte di saper precorrere i tempi come solo i grandi affaristi sanno fare: avrà ragione anche stavolta?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da silla87 il Lun 28 Nov 2011 - 18:28

Mah, vediamo, peccato per la tradizione. Il Rosso, non sarà più Rosso.

silla87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 292
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località: Spogliatoio
Livello:
Racchetta: Head Radical XT Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da vdario il Mar 29 Nov 2011 - 22:47

Potrebbero provarli in qualche torneo minore, come qualche 250 invece che subito in un master: si inizierebbero ad abituare gradualmente sia i giocatori che gli spettatori

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Nov 2011 - 13:44




Tiriac ufficializza la terra...blu


Il Mutua Open 2012, che si svolgerà a Madrid dal 4 al 13 maggio, è stato svelato oggi quando Ion Tiriac, capo del torneo, Manolo Santana, direttore della manifestazione, e Carlos Moya, facente parte del consiglio, lo hanno presentato alla stampa soprendendo ma non troppo gli addetti ai lavori e confermando i rumors che lo volevano su una superficie di terra blu.

Ion Tiriac ha ottenuto l'approvazione dei vertici ATP e WTA per lanciare questo nuovo progetto che sarà di prova per il primo anno in quanto, come per ogni cambiamento, ha provocato reazioni e pareri favorevoli e contrari. "La Mutua Madrid Open è un torneo che, pur avendo solo 10 edizioni vive varie fasi di cambiamento e come ogni nuovo torneo proseguirà nel proprio percorso di crescita, iniziato nelle nuove modalità di selezione dei raccattapalle e poi grazie al cambiamento della sede per la comodità di spettatori, giocatori e media. Tuttavia, tutto questo non bastava" ha dichiarato Tiriac.

Il rumeno giustifica questo cambiamento del torneo, che è sempre stato noto per la sua innovazione, dicendo che migliorerà in modo significativo il contrasto della track ball, di cui beneficieranno sia lo spettatore allo stadio sia coloro i quali saranno davanti al piccolo schermo. "L'azzurro è la sua caratteristica distintiva, ma non cessa di essere un torneo in terra battuta, come Roland Garros, Montecarlo, Roma. Tutti appartengono allo stesso circuito in quanto il campo non sarà né duro né in erba ma di terra ". D'altra parte, Manolo Santana, direttore del torneo, non ha dubbi: "Lo facciamo solo per facilitare il controllo del gioco a spettatori e telespettatori. In un mondo dove la concorrenza è spietata per il pubblico, anche il tennis deve evolversi pur senza andare contro la filosofia di questo sport".
TWI (n.d.r.)




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 2 Dic 2011 - 13:43

sapete che sono proprio curioso di vederla questa nuova terra blu!!!
mi piacerebbe anche provarla, anche se avrei preferito che mi dicessero che in spagna da ora in poi si giocherà solo sull'erba verde vera... lol!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Ospite il Ven 2 Dic 2011 - 13:47

vedrai che Ion Tiriac trovera' il modo di farne un business ... e te la portera' direttamente a Ravenna Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 2 Dic 2011 - 13:49

errex ha scritto:vedrai che Ion Tiriac trovera' il modo di farne un business ... e te la portera' direttamente a Ravenna


lol! lol! lol!
potrebbe anche farlo il baffone!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da foreveredberg il Ven 2 Dic 2011 - 14:14

eh eh

sarebbe un sogno (almeno per me) fare una partitella su erba vera....bounce

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Ven 2 Dic 2011 - 15:13

@foreveredberg ha scritto:eh eh

sarebbe un sogno (almeno per me) fare una partitella su erba vera....bounce

Ragazzi - non infieriamo sull'impossibile Sad Sad Sad
Prima o poi vado a provarla a Londra Very Happy
E' un sogno da quando giocavo con la racchetta in legno Embarassed

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Nostradamis il Mar 13 Dic 2011 - 12:36

(redazione.quotidiano.net)

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Nostradamis il Mar 13 Dic 2011 - 12:42

latestsports-update.blogspot.com

http://deportologo.wordpress.com

http://deportologo.wordpress.com

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 13 Dic 2011 - 12:44

così mi fate venire voglia di provarlo... Razz

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Nostradamis il Mar 13 Dic 2011 - 12:46

A chi lo dici Smile
Sicuramente la pallina si vede meglio, forse però si vedono meno le righe...

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Mar 13 Dic 2011 - 12:52

@Nostradamis ha scritto:
http://deportologo.wordpress.com

Guardate che fotomontaggio con Photoshop & CO.
Il ragazzo che serve ha le calze sporche di rosso Very Happy Very Happy Very Happy

Oppure si è allenato prima sul rosso e poi ha solo fatto la foto lì.... mahh...

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 13 Dic 2011 - 13:08

@Nostradamis ha scritto:A chi lo dici Smile
Sicuramente la pallina si vede meglio, forse però si vedono meno le righe...
tanto le righe si vedono poco anche nel rosso... e poi i punti te li rubano lo stesso!!!

@alba77 ha scritto:Guardate che fotomontaggio con Photoshop & CO.
Il ragazzo che serve ha le calze sporche di rosso

Oppure si è allenato prima sul rosso e poi ha solo fatto la foto lì.... mahh...
non me ne ero accorto... brava alba! in realtà il blu della terra in contatto con il bianco dei calzini diventa rosso... non lo sapevi?!?!?! Shocked

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da Nostradamis il Mar 13 Dic 2011 - 14:37

Che occhio Alba, hai ragione! Very Happy

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Mar 13 Dic 2011 - 15:06

@nanobabbo8672 ha scritto:
@alba77 ha scritto:Guardate che fotomontaggio con Photoshop & CO.
Il ragazzo che serve ha le calze sporche di rosso

Oppure si è allenato prima sul rosso e poi ha solo fatto la foto lì.... mahh...
non me ne ero accorto... brava alba! in realtà il blu della terra in contatto con il bianco dei calzini diventa rosso... non lo sapevi?!?!?! Shocked
scratch Mi era sfuggito. Ancora meglio che la formula prevedesse il colore invisibile, al limite bianco Very Happy Laughing

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da alba77 il Mar 13 Dic 2011 - 20:11

Aggiungo - le righe non mi sembrano più visibili che sul campo rosso

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da DrDivago il Mar 13 Dic 2011 - 21:45

@alba77 ha scritto:Aggiungo - le righe non mi sembrano più visibili che sul campo rosso

secondo me è un po' difficile capirlo da queste foto, in linea teorica però il contrasto cromatico fra bianco e blu dovrebbe essere superiore a quello fra bianco e rosso/arancio della terra naturale...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terra blu ... si'...o no ...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 14 Dic 2011 - 10:00

@DrDivago ha scritto:
@alba77 ha scritto:Aggiungo - le righe non mi sembrano più visibili che sul campo rosso

secondo me è un po' difficile capirlo da queste foto, in linea teorica però il contrasto cromatico fra bianco e blu dovrebbe essere superiore a quello fra bianco e rosso/arancio della terra naturale...

il problema sarebbe che le righe sono sempre sporche di terra e quelle sporche blu si vedono peggio penso... e si dovranno pulire più spesso... o è solo una questione di abitudine!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum