Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

terra rossa sintetica

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 8 Nov 2011 - 18:52

ho letto di questa nuova superficie in cui sembra si possa scivolare come sulla terra rossa, questo dovrebbe essere il modello: mantoflex red luxury.
questa è la scheda tecnica presa dal sito della mantoflex:

| Caratteristiche

La superficie mantoflex "red luxury"
certificato category 2 - medium-slow è l'evoluzione dei tradizionali
campi di terra rossa e delle superfici di terra rossa applicate su
supporti sintetici. Offre le stesse caratteristiche di rimbalzo, di
scivolata ed è esteticamente identica ad un campo di terra rossa.
Essendo antigeliva permette di giocare all'aperto tutto l'anno.
Costituita da una superficie di base in polipropilene ad elevata
resistenza fisico meccanica, imputrescibile e microforata, permette il
perfetto drenaggio delle acque meteoriche. Questo supporto di base
adempie alla funzione di contenitore dell'intaso/sottomanto che viene
applicato in vari strati.



| Realizzazione


La superficie di base viene saturata con un primo strato formato

da una miscela di sabbia speciale e da sabbia tecnica rossa - color
terra rossa bagnata, fino a creare un perfetto sottomanto che
garantisce stabilità dimensionale e comfort all'atleta.
Questa pavimentazione è assimilabile ad un campo di terra rossa,
sia sotto il profilo estetico che nel rimbalzo della palla. Il rimbalzo
avviene sulla sabbia tecnica di - colore terra rossa bagnata
-aumentandone il grip e restituendo le rotazioni con effetti molto
soft.

Courte Pace Classification

| Quali sono i vantaggi e le qualità del mantoflex "red luxury"?



  • Assente da manutenzione ordinaria (non necessita di essere bagnato) e straordinaria annuale.
  • Rimbalzo della palla simile ad un campo di terra rossa.
  • Terra rossa sintetica con peso specifico elevato, non si
    frantuma ed attenua fortemente lo spolvero in presenza di vento,
    problema tipico della tradizionale terra rossa.

  • Valori medi nel rimbalzo della palla al topspin e al backspin.
  • Perfetto drenaggio in presenza di pioggia.
  • Superficie antigeliva.
  • Permette di giocare maggiori ore di tennis outdoor durante l'anno, rispetto ai campi di terra rossa e sintetici.
  • Mantiene la perfetta planarità superficiale, evitando dislivelli di quota dannosi per il rimbalzo della palla.
  • Applicabile su qualsiasi superficie nuova o da rigenerare,
    purché la pavimentazione sottostante sia planare e stabile
    dimensionalmente.

  • Permette la scivolata durante le fasi di gioco.

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 8 Nov 2011 - 19:02

ma che è sta schifezza?! Laughing

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nw-t il Mar 8 Nov 2011 - 19:03

.....poi scritto piccolo piccolo in fondo a tutta la descrizione....piccolo neo il costo...200.000 euro a campo.... Very Happy Very Happy

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da maverick9801 il Mar 8 Nov 2011 - 19:07

Anche laddove c'è scritto rimbalzo della palla "simile" alla terra rossa non è incoraggiante o perlomeno lascia intendere tra le righe che è comunque diverso...

maverick9801
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 466
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Head prestige pro ig, head extreme pro ig, babolat pure drive french open

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da DrDivago il Mar 8 Nov 2011 - 19:11

@nw-t ha scritto:200.000 euro a campo

...rete e righe escluse... Laughing

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da CorriCorrado il Mer 9 Nov 2011 - 9:03

Non ne ho mai visto uno, ma mi hanno raccontato; in pratica è un campo in sintetico rosso a cui è aggiunta sopra una solpverata di terra. Chi ci ha giocato lo ha odiato...



Davvero 200.000 Eur a campo?! Mi sembra davvero un'esagerazione!

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 9 Nov 2011 - 10:18

@nw-t ha scritto:....piccolo neo il costo...200.000 euro a campo....
affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
paghi tutto il circolo con quei soldi!!! Shocked

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da otello69 il Mer 9 Nov 2011 - 10:32

Io ci ho giocato 10 minuti qualche mese fa a Voghera (se non ricordo male). L'impressione che ho avuto è di una terra rossa forse un pelo più veloce ma per il resto nessuna differenza. Un amico del forum gioca in quel circolo e forse ci potrà dare qualche info in più se ci legge

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 9 Nov 2011 - 10:49

@otello69 ha scritto:Io ci ho giocato 10 minuti qualche mese fa a Voghera (se non ricordo male). L'impressione che ho avuto è di una terra rossa forse un pelo più veloce ma per il resto nessuna differenza. Un amico del forum gioca in quel circolo e forse ci potrà dare qualche info in più se ci legge
ottime notizie otello... preferisco il veloce alla terra rossa, ma mi piace anche la scivolata classica in allungo!!!
se ti ricordi chi gioca in quel circolo chiedigli di farci una recensione...
tanto per curiosità, con i prezzi che ci sono se ne vedranno pochi in giro! Shocked

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da otello69 il Mer 9 Nov 2011 - 11:40

chiesta...

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nw-t il Mer 9 Nov 2011 - 11:47

@CorriCorrado ha scritto:Non ne ho mai visto uno, ma mi hanno raccontato; in pratica è un campo in sintetico rosso a cui è aggiunta sopra una solpverata di terra. Chi ci ha giocato lo ha odiato...



Davvero 200.000 Eur a campo?! Mi sembra davvero un'esagerazione!
Era una battuta....il costo reale non lo sò..ma sò che all'incirca x un campo solo x farlo tutto anche il sotto che è importante si và dai 50.000 ai 70.000 euro a campo...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da patry01 il Mer 9 Nov 2011 - 12:46

@otello69 ha scritto:Io ci ho giocato 10 minuti qualche mese fa a Voghera (se non ricordo male). L'impressione che ho avuto è di una terra rossa forse un pelo più veloce ma per il resto nessuna differenza. Un amico del forum gioca in quel circolo e forse ci potrà dare qualche info in più se ci legge

Ciao a tutti, si ci ho giocato x tutta la stagione invernale2010-2011 il campo non è male ed è di velocità media, nel senso che se vuoi la palla schizza via se tiri piatto, ma se gli dai tanto taglio sotto tende e fermarsi ed gli effetti li prend bene!

Comunque non è il campo citato delle Mantoflex.......questo che abbiamo qui, è un canpo sintetico d'erba rossa (molto bassa) poi gli viene buttata della terra rossa sintetica!

Nel campo si riescono a fare le scivolate, va bagnato come il campo normale e alla fine bisogna tirarlo con uno spazzolone gigante!

X venerdi faccio foto

patry01
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Età : 48
Località : Voghera
Data d'iscrizione : 12.11.10

Profilo giocatore
Località: VOGHERA
Livello: FIT 4.4 - ITR 4.5
Racchetta: Wilson K Factor Kblade Team- Wilson pro staff six one BLX 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 9 Nov 2011 - 12:59

@patry01 ha scritto:
Ciao a tutti, si ci ho giocato x tutta la stagione invernale2010-2011 il campo non è male ed è di velocità media, nel senso che se vuoi la palla schizza via se tiri piatto, ma se gli dai tanto taglio sotto tende e fermarsi ed gli effetti li prend bene!

Comunque non è il campo citato delle Mantoflex.......questo che abbiamo qui, è un canpo sintetico d'erba rossa (molto bassa) poi gli viene buttata della terra rossa sintetica!

Nel campo si riescono a fare le scivolate, va bagnato come il campo normale e alla fine bisogna tirarlo con uno spazzolone gigante!

X venerdi faccio foto
ottimo, però mi sembra di capire che sono tutt'altro, campi in erba sintetica, non in sintetico...
sono curioso di vedere le foto...
grazie mille patry

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da patry01 il Mer 9 Nov 2011 - 13:09

In pratica si......c'è il fondo in erbetta sintetica rossa e poi sopra della terra sintetica! Ma se lo vedi, sembra un campo nornale!

Il mantoflex è tutta un'altra cosa.........mai visti!

patry01
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Età : 48
Località : Voghera
Data d'iscrizione : 12.11.10

Profilo giocatore
Località: VOGHERA
Livello: FIT 4.4 - ITR 4.5
Racchetta: Wilson K Factor Kblade Team- Wilson pro staff six one BLX 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da wbtit il Mer 9 Nov 2011 - 17:48

Il circolo dove gioco 15 anni fa fece la scelta di fare i campi outdoor in betonflex.
Mi stavo domandando come mai tanti circoli siano solo in terra rossa.
La risposta è che un campo in sintetico dopo 10 anni è da rifare completamente (15.000?€) mentre un campo in terra rossa ogni 10 anni può essere ristrutturato con (5.000€?) a fronte di 1.000 € annui di manutenzione e manodopera varia.
In pratica a lungo termine pur avendo un costo totale simile hanno una distribuzione temporale diversa. Ed è molto più facile gestire 1000 sacchi l'anno che tirarne fuori 15000 tutti in un colpo.
Magari ho detto cassate ma questa cosa dei campi veloci outdoor forse non è compatibile con la ns mentalità e le risorse economiche destinate al tennis (e allo sport in generale).


wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 9 Nov 2011 - 18:19

anche il presidente del mio circolo mi disse che in realtà non c'era sostanzialmente differenza di costo tra terra e sintetico, il problema reale è il calcetto. molti circoli sopravvivono facendo giocare sull'erba a calcetto... sul sintetico non giocherebbero (chissà poi perchè?!?!?)
quindi sostanzialmente nei circoli come il mio in cui ci sono moltissimi over 30, tutti vogliono giocare sulla terra, pochissimi sul veloce (io sono uno di questi), praticamente nessuno sull'erba sintetica (compreso me, perchè dopo un po' che ci giocano a calcetto e che non ci fanno manutenzione sono ingiocabili!!!)

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da aerostorm il Mer 9 Nov 2011 - 18:21

ma c'è qualcuno che l'ha provata e può dare qualche parere???

aerostorm
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 216
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: fit 4.3
Racchetta: Head Youtek IG Extreme Pro 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da aerostorm il Mer 9 Nov 2011 - 18:23

ops...!! non avevo visto pag1...

scusate sono nuovo...

aerostorm
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 216
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: fit 4.3
Racchetta: Head Youtek IG Extreme Pro 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da Llodra.883 il Mer 9 Nov 2011 - 18:41


Llodra.883
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Età : 20
Località : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.06.11

Profilo giocatore
Località: Viterbo
Livello: 5 ITR
Racchetta: BLX 6.1 tour pro room pittata nera, 2 BLX 6.1 tour custom, Head prestige midsize flexpoint

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da alba77 il Mer 9 Nov 2011 - 20:08

Davvero intrigante... il rimbalzo sarà sicuramente più regolare per la mancanza di voragini sul campo Very Happy
Poi non soffrirà il secco e l'umido...

Ma la terra non deve scomparire. Anche questi imprevisti fanno parte del tennis sul rosso.
Poi puoi togliere il fascino di lavare l'abbigliamento impregnato di terra dopo la partita affraid study

Spoiler:
A quello in realtà faccio volentieri a meno, perché a voi maschietti li lava la mamma o la moglie... io faccio da me e x 2 quando gioca anche mio marito affraid

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da sinnet il Mer 9 Nov 2011 - 20:42

@nanobabbo8672 ha scritto:anche il presidente del mio circolo mi disse che in realtà non c'era sostanzialmente differenza di costo tra terra e sintetico, il problema reale è il calcetto. molti circoli sopravvivono facendo giocare sull'erba a calcetto... sul sintetico non giocherebbero (chissà poi perchè?!?!?)
quindi sostanzialmente nei circoli come il mio in cui ci sono moltissimi over 30, tutti vogliono giocare sulla terra, pochissimi sul veloce (io sono uno di questi), praticamente nessuno sull'erba sintetica (compreso me, perchè dopo un po' che ci giocano a calcetto e che non ci fanno manutenzione sono ingiocabili!!!)
Con il termine "Sintetico" in genere si definiscono tutti quei campi diversi dalla terra .
Ma in genere le tipologie sono davvero molto difformi ed ogni azienda che realizza un tipo di "Sintetico" è diverso da un altro.
Per la pratica del calcetto poi ci sono una miriade di campi in "erba sintetica" spolverata di sabbia quarzifera che all'uopo vengono utilizzati anche per il Tennis e questo è il problema, cioè che la pratica del calcetto deteriora la superficie ed appiattisce l'erba fino ad alienarla, non è possibile alcuna manutenzione se non la sostituzione del manto.
Il cosidetto "Cemento" invece è una soluzione quasi esclusiva per il tennis perchè altri Sport non sono agevoli, in genere sono distinti da una massicciata di bitume ricoperto di più strati di vernice acrilica, e questa differenzia il tipo di campo per il "cushion" ( elasticità ) e le varie tipèologie di superfici diversamente chiamate ma molto simili.

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da vecchiofrak il Mer 9 Nov 2011 - 20:49

Ne stanno facendo uno, proprio adesso, vicino casa mia (a Grosseto), dove gioco spesso e, tra poco, lo "collauderò" e farò una recensione

vecchiofrak
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 726
Età : 54
Località : Albinia (GR)
Data d'iscrizione : 11.01.10

Profilo giocatore
Località: Albinia (GR)
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Donnay Pro One Os Ext

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da Federer3295 il Mer 9 Nov 2011 - 20:52

Qualcuno ha avuto modo di giocare su questo sintetico ??Sarai molto curioso di sapere qualche parere dato che vogliono fare al mio circolo un campo con questo sintetico..

Federer3295
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Età : 21
Località : Sicily
Data d'iscrizione : 14.07.11

Profilo giocatore
Località: Caltanissetta
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 95 Blx2

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da patry01 il Mer 9 Nov 2011 - 21:14

Già fatto recensione.....

Comunque il rimbalzo è erregolare come sulla terra!

Mi spiego: avete presente quando si ricomincia a giocare sui campi fuori ad inizio stagione, che la terra non è ben compattata....ecco li è sempre così!

Il problema del nostro campo all'inizio, è che c'era troppa terra sull'erba sintetica ed il campo era lento, le palline a volte si affossavano e la pallina rimbalzava ovunque xkè saltava sulla terra accumulata quado ti muovi nel campo, poi allora hanno provato a toglierne 1 pò, ma il risultato è stato che veniva fouri l'erba e il campo era veloce.........poi hanno trovato la quadra e ora non è male!

Il campo richiede manutenzione come quelli normali in terra, bisogna bagnarlo, passare lo spazzettone........

patry01
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Età : 48
Località : Voghera
Data d'iscrizione : 12.11.10

Profilo giocatore
Località: VOGHERA
Livello: FIT 4.4 - ITR 4.5
Racchetta: Wilson K Factor Kblade Team- Wilson pro staff six one BLX 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: terra rossa sintetica

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 10 Nov 2011 - 10:47

@alba77 ha scritto:Poi puoi togliere il fascino di lavare l'abbigliamento impregnato di terra dopo la partita affraid study

Spoiler:
A quello in realtà faccio volentieri a meno, perché a voi maschietti li lava la mamma o la moglie... io faccio da me e x 2 quando gioca anche mio marito affraid
a casa mia la lavatrice la faccio più spesso io di mia moglie, e durante l'università ho sempre fatto tutto da solo... (a parte stirare, ma non voglio che nessuno stiri le mie cose, semplicemente le stendo molto bene , la mia religione mi vieta di stirare qualsiasi cosa!)... vedi alba che c'è anche qualche ometto che non passa la serata a guardare la tv con la birra in mano grattandosi la pancia mentre la moglie sistema casa e cresce i figli... lol!

@patry01 ha scritto:Già fatto recensione.....

Comunque il rimbalzo è erregolare come sulla terra!

Mi spiego: avete presente quando si ricomincia a giocare sui campi fuori ad inizio stagione, che la terra non è ben compattata....ecco li è sempre così!

Il problema del nostro campo all'inizio, è che c'era troppa terra sull'erba sintetica ed il campo era lento, le palline a volte si affossavano e la pallina rimbalzava ovunque xkè saltava sulla terra accumulata quado ti muovi nel campo, poi allora hanno provato a toglierne 1 pò, ma il risultato è stato che veniva fouri l'erba e il campo era veloce.........poi hanno trovato la quadra e ora non è male!

Il campo richiede manutenzione come quelli normali in terra, bisogna bagnarlo, passare lo spazzettone........
grazie patry, ora sappiamo tutto su questi campi, sarei curioso di provarli...
un tuo giudizio secondo i tuoi gusti? "non è male" significa che non ti soddisfa molto e che preferisci la terra rossa classica?

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum