Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Classifica gradimento Pro Staff
Oggi alle 18:07 Da Il Norvegese

» migliori palline
Oggi alle 17:24 Da franzx

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Oggi alle 16:23 Da mattia11

» Head Graphene Touch Extreme MP
Oggi alle 16:22 Da matty

» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
Oggi alle 14:55 Da memento

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Oggi alle 14:27 Da Alex100

» Corde per Vcore duel G 100
Oggi alle 14:06 Da ifabricos

» Consiglio racchetta?
Oggi alle 14:04 Da fero

» uscita la Ultra
Oggi alle 12:48 Da vitto10

» Consiglio corde
Oggi alle 12:32 Da Dustin Brown

» Scarpe resistenti per cemento
Oggi alle 12:15 Da Pie7388

» Babolat Pure Strike 16x19
Oggi alle 10:55 Da butch

» corde per pro staff 97 340
Oggi alle 10:52 Da ThirdEye_

» nastro piombato quale scegliere?
Oggi alle 10:51 Da butch

» Wilson Blade 98L (16x19) o Blade 98 CV (16x19)
Oggi alle 9:53 Da VANDERGRAF

» polytour fire
Oggi alle 9:28 Da nw-t

» Prince Textreme Warrior 100
Oggi alle 8:15 Da gabrielepeg

» softpower
Oggi alle 7:32 Da Eiffel59

» Quale scegliere tra pure aero vs e graphene ct radical mo
Oggi alle 1:32 Da Alex100

» Non trovo la racchetta giusta, urge aiuto!
Ieri alle 23:53 Da Alex100

» Infiammazione tendine distale bicipite
Ieri alle 22:22 Da Pinoli

» Solinco hyepr G
Ieri alle 20:34 Da Eiffel59

» Forare palline per ottenere palle MID?
Ieri alle 17:27 Da Alessandro

» Casi CR7 e Donnarumma
Ieri alle 17:13 Da Alex

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Ieri alle 17:01 Da salvosp

» Macchina incordatrice "portatile"
Ieri alle 15:13 Da mattia11

» Scelta nuova racchetta più "avanzata"
Ieri alle 15:02 Da carlitosss

» Vecchia storia "l'affettatutto", solita sconfitta.... che palle
Ieri alle 14:32 Da Young.8

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 13:55 Da Eiffel59

» l'importanza del servizio nel tennis
Ieri alle 13:43 Da Gigetto



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19622 Utenti registrati
190 forum attivi
660915 Messaggi
New entry: ifabricos

Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Articolo Tennis Italiano 2 o 4 nodi.

Messaggio Da lucaelia66 il Mer 6 Lug 2011 - 12:06

Ho letto su Tennis Italiano di luglio un articolo dell'esperto dove alla domanda di un lettore se era meglio incordare a 2 o a 4 nodi rispondeva che in definitiva è meglio incordare a 2 perchè principalmente con 2 nodi si perde meno tensione che con 4 e perchè e il 4 nodi non ha nessun vantaggio percepibile.
Premetto che io ho sempre incordato a 4, ma voi cosa ne pensate? Non è meglio comunque il 4 nodi per poter tenere separate le tensioni V/O?
avatar
lucaelia66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Età : 51
Località : vado ligure
Data d'iscrizione : 19.08.10

Profilo giocatore
Località: vado ligure
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: Babolat PD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 6 Lug 2011 - 15:28

Su un altro forum è in corso la discussione tra il suddetto esperto (che lo è, eccome Wink ) ed il sottoscritto (che anche lui un po' di esperienza ce l'ha Very Happy). Con tanto di test comparativo in corso.
Io comunque continuo a preferire il 4 nodi... Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43074
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da lucaelia66 il Mer 6 Lug 2011 - 16:49

Non metto in dubbio la tua esperienza, anzi, e anche a me (che non sono un esperto) sembrano evidenti i vantaggi del 4 nodi. Secondo te perchè scrive così? Forse perchè è più facile trovare tecnici che incordano a 2 nodi?
avatar
lucaelia66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Età : 51
Località : vado ligure
Data d'iscrizione : 19.08.10

Profilo giocatore
Località: vado ligure
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: Babolat PD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sinnet il Mer 6 Lug 2011 - 17:17

Credo che usando una sola corda non abbia molto senso fare i 4 nodi .
Con 2 diverse corde sei obbligato a farne 4 ed il fatto che sono diverse ti permette anche di differenziarne la tensione in modo appropriato .
Poi esiste il pezzo di corda che va dal termine pinza al nodo che non sò quanti siano in grado di stabilirne con precisione la tensione ?
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da magazzie il Mer 6 Lug 2011 - 17:27

L'articolo l'ho letto di sfuggita ma mi pareva che non dicessa proprio così......mmhh.........stasera me lo vado a rileggere! Wink
avatar
magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3254
Età : 41
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da lucaelia66 il Mer 6 Lug 2011 - 20:26

dice....quando è possibile, si suggerisce di utilizzare i due nodi proprio per limitare la perdita di tensione....
avatar
lucaelia66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Età : 51
Località : vado ligure
Data d'iscrizione : 19.08.10

Profilo giocatore
Località: vado ligure
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: Babolat PD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Felipo il Mer 6 Lug 2011 - 20:35

@sinnet ha scritto:Credo che usando una sola corda non abbia molto senso fare i 4 nodi .
Con 2 diverse corde sei obbligato a farne 4 ed il fatto che sono diverse ti permette anche di differenziarne la tensione in modo appropriato .
Poi esiste il pezzo di corda che va dal termine pinza al nodo che non sò quanti siano in grado di stabilirne con precisione la tensione ?

Head e Yonex, per dirne due, obbligano ad incordare a 4 nodi i propri telai per mantenere la garanzia.
avatar
Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 6 Lug 2011 - 20:44

@Felipo ha scritto:
@sinnet ha scritto:Credo che usando una sola corda non abbia molto senso fare i 4 nodi .
Con 2 diverse corde sei obbligato a farne 4 ed il fatto che sono diverse ti permette anche di differenziarne la tensione in modo appropriato .
Poi esiste il pezzo di corda che va dal termine pinza al nodo che non sò quanti siano in grado di stabilirne con precisione la tensione ?

Head e Yonex, per dirne due, obbligano ad incordare a 4 nodi i propri telai per mantenere la garanzia.
infatti ci sara' pur un motivo se obbligano a fare i 4 nodi.......cmq secondo me sui 4 nodi dipende se si tirano le ultime corde del nodo il 20% in piu' e si fanno bene i nodi ovviamente,e' meglio a 4
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da lucaelia66 il Mer 6 Lug 2011 - 22:14

20% in più sulle ultime corde mi sembra esagerato, vorrebbe dire se tiri a 25 kg fare le corde del nodo a 30kg !!
avatar
lucaelia66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 265
Età : 51
Località : vado ligure
Data d'iscrizione : 19.08.10

Profilo giocatore
Località: vado ligure
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: Babolat PD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sinnet il Gio 7 Lug 2011 - 0:37

@Felipo ha scritto:
@sinnet ha scritto:Credo che usando una sola corda non abbia molto senso fare i 4 nodi .
Con 2 diverse corde sei obbligato a farne 4 ed il fatto che sono diverse ti permette anche di differenziarne la tensione in modo appropriato .
Poi esiste il pezzo di corda che va dal termine pinza al nodo che non sò quanti siano in grado di stabilirne con precisione la tensione ?

Head e Yonex, per dirne due, obbligano ad incordare a 4 nodi i propri telai per mantenere la garanzia.
Sono invenzioni commerciali, ne hai incordate mai a 2 nodi ? ed è successo qualcosa di anomalo ?
Sarebbe triste se una racchetta per il semplice fatto d'incordarla a 2 nodi avesse un cedimento del telaio, non mi prenderei mai una racchetta così a rischio .
Magari ti obbligano anche a fare il tagliando alla racchetta od andare solo da incordatori autorizzati ... Evil or Very Mad
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sergio gatti il Gio 7 Lug 2011 - 0:45

io ho sempre usato 2 nodi quale la differenza
avatar
sergio gatti
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1417
Età : 22
Località : san giuliano milanese
Data d'iscrizione : 17.05.11

Profilo giocatore
Località: san giuliano milanese
Livello: 4.6
Racchetta: wilson blx six one tour - slazenger challenge light 270 - X2 yonex v-core 95d - X2 yonex v-core 98d - X4 yonex v-core xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Ottalekos il Gio 7 Lug 2011 - 2:25

la differenza dovrebbe essere che col 2 nodi usando la tecnica giusta (atw o box) si possono iniziare le orizzontali dall'alto anche per le racche le cui verticali terminano in gola: infatti è proprio questo il motivo del decadimento (si dice così?) della garanzia, cioè il telaio è più fragile in testa ed è meglio incordarlo orizzontali dall'alto, usando atw/box o 4 nodi (che però fa perdere più tensione, dovendo fare più nodi). Specificano il 4 nodi perchè atw lo conoscono in pochi. Questo è quanto ho capito. Correggetemi se ho detto qualche fesseria..
avatar
Ottalekos
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 439
Età : 22
Località : Fermo
Data d'iscrizione : 03.10.10

Profilo giocatore
Località: Fermo/Porto San Giorgio
Livello: 4.1/3.5
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 7 Lug 2011 - 3:41

@lucaelia66 ha scritto:20% in più sulle ultime corde mi sembra esagerato, vorrebbe dire se tiri a 25 kg fare le corde del nodo a 30kg !!
sulla baiardo della wilson e' impostato,di fabbrica il 20%....non e' tanto,calcola che qualche kg lo perde dalle prime ore,quindi per fargli perdere meno tensione un 20% va bene,su 30kg che si tira la corda almeno un paio di kg li perde subito
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da magazzie il Gio 7 Lug 2011 - 6:33

Mi sono riletto l'articolo due volte Razz
Premesso che in tanti posti non sono assolutamente capaci ad incordare e che i 4 nodi non potrebbero MAI farli perchè non hanno nemmeno idea di come si faccia, in generale io sono per il rispetto della garanzia del telaio. Poi è chiaro che non ho la tecnica per poter giudicare qti nodi siano meglio..........però si potrebbe fare un bel test: diciamo che ho un braccio abbastanza sensibile e chiederò a Mario le prossime incordature di farmi due racche con stessa corda ma con 2 e 4 nodi e vi dirò cosa esce fuori! king
avatar
magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3254
Età : 41
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 7 Lug 2011 - 8:05

Marco, se hai letto nell'altro forum è un test che ho già in corso.

Il 20% preimpostato da Wilson è in realtà una sorta di "prestretch mirato" ed in effetti non influisce più di quel tanto sulle tensioni finali.

Che pattern diversi (ATW e Box) non siano conosciuti è una questione di ignoranza da parte degli incordatori: nei paesi dove il "diploma" di incordatore è una realtà, la conoscenza di questi pattern è obbligatoria. Così come l'utilizzo dei 4 nodi sui telai che ne richiedono l'uso: pure in questo caso, il fatto di non sapere annodare nel modo giusto non è certo colpa dei fabbricanti... Evil or Very Mad

@sergio, se hai usato il 2 nodi classico anche su telai che chiedono i 4, ci sono buone possibilità che il telaio abbia subito deformazioni; per certo però, non rende come dovrebbe (leggi minore sweetspot e minor resa in punta):anche la tua 6.1 Tour può essere montata ATW o Box (che rendono meglio). Piccolo inciso: Ron Yu e Nate Ferguson (P1) hanno sempre montato le corde a Rogi e Pete a 4 nodi (e questo anche quando lo svizzerotto non usava l'ibrido): un caso? Incordatori della domenica? Suspect

@sinnet, invenzioni commerciali? Una delle due: o hai la coda di paglia o non hai letto bene manco l'articolo di Stefano. Oltretutto, prova ad incordare una due nodi a tensione differenziate (che è la ragione maggior per i 4 nodi sui telai che non la rendono obbligatoria) poi me ne riparli. In quanto al "lasco" tra pinza e nodo, basta usare certi specifici punteruoli sottilissimi in vendita su diversi siti (od in emergenza pure uno stuzzicadenti di balsa, che usato nella maniera giusta va pure meglio) e soprattutto imparare ad annodare nel modo corretto (certi nodi anche "da negozio" non li userei manco per allacciarmi le scarpe): Anche qui per inciso: a me non è mai capitato nulla -anche perchè non uso il due nodi classico se non è previsto- ma quando ad altri è successo, il massimo che hanno fatto le aziende è stato uno sconto del 50% su un nuovo telaio. O nessun cambio e basta...proprio perchè la garanzia verte in maniera precisa su quel punto. Si badi bene: su certi modelli di Head e Yonex si può incordare ATW o Box (ed in quel caso la garanzia non decade). Su alcuni..ma non su tutti. No
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43074
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Felipo il Gio 7 Lug 2011 - 9:20

@sinnet ha scritto:
@Felipo ha scritto:
@sinnet ha scritto:Credo che usando una sola corda non abbia molto senso fare i 4 nodi .
Con 2 diverse corde sei obbligato a farne 4 ed il fatto che sono diverse ti permette anche di differenziarne la tensione in modo appropriato .
Poi esiste il pezzo di corda che va dal termine pinza al nodo che non sò quanti siano in grado di stabilirne con precisione la tensione ?

Head e Yonex, per dirne due, obbligano ad incordare a 4 nodi i propri telai per mantenere la garanzia.
Sono invenzioni commerciali, ne hai incordate mai a 2 nodi ? ed è successo qualcosa di anomalo ?
Sarebbe triste se una racchetta per il semplice fatto d'incordarla a 2 nodi avesse un cedimento del telaio, non mi prenderei mai una racchetta così a rischio .
Magari ti obbligano anche a fare il tagliando alla racchetta od andare solo da incordatori autorizzati ... Evil or Very Mad

Mi pare che Mario abbia già detto tutto a riguardo.
avatar
Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sergio gatti il Gio 7 Lug 2011 - 20:30

se io la incordo 26.5 ha 4 nodi quanto la dovrei incordare per averla uguale
avatar
sergio gatti
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1417
Età : 22
Località : san giuliano milanese
Data d'iscrizione : 17.05.11

Profilo giocatore
Località: san giuliano milanese
Livello: 4.6
Racchetta: wilson blx six one tour - slazenger challenge light 270 - X2 yonex v-core 95d - X2 yonex v-core 98d - X4 yonex v-core xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sinnet il Ven 8 Lug 2011 - 0:35

@Eiffel59 ha scritto:
@sinnet, invenzioni commerciali? Una delle due: o hai la coda di paglia o non hai letto bene manco l'articolo di Stefano. Oltretutto, prova ad incordare una due nodi a tensione differenziate (che è la ragione maggior per i 4 nodi sui telai che non la rendono obbligatoria) poi me ne riparli. In quanto al "lasco" tra pinza e nodo, basta usare certi specifici punteruoli sottilissimi in vendita su diversi siti (od in emergenza pure uno stuzzicadenti di balsa, che usato nella maniera giusta va pure meglio) e soprattutto imparare ad annodare nel modo corretto (certi nodi anche "da negozio" non li userei manco per allacciarmi le scarpe): Anche qui per inciso: a me non è mai capitato nulla -anche perchè non uso il due nodi classico se non è previsto- ma quando ad altri è successo, il massimo che hanno fatto le aziende è stato uno sconto del 50% su un nuovo telaio. O nessun cambio e basta...proprio perchè la garanzia verte in maniera precisa su quel punto. Si badi bene: su certi modelli di Head e Yonex si può incordare ATW o Box (ed in quel caso la garanzia non decade). Su alcuni..ma non su tutti. No
Ciao ti confermo di non aver letto l'articolo di Stefano a cui ti riferisci .
Se mi metti il Link ci dò un'occhiata volentieri .
Il trucco del punteruolo/stuzzicadente sinceramente anche se è un'ottimo suggerimento (tip) non credo d'averlo mai visto usare da nessun incordatore ( o che si spacci per tale), ovvio che il mio ambito è molto ristretto ma se non ne ho visto uno vuol dire che c'è anche molta ignoranza nel settore !
Ora non facendo l'incordatore di mestiere non posso e non voglio smentire nulla di ciò che dici, ma nel caso a suffragio dei problemi che si potrebbero verificare sbagliando metodo d'incordatura e sapendo che è abbastanza comune (forse la maggioranza) hai foto che rappresentino telai sformati a causa dell'incordatura ?
Poi se effettivamente a telaio "rovinato" uno rimonta (non sò se sia fattibile) una corda a norma, il produttore è in grado di discriminare la fatispecie ?
In sostanza quello che vorrei sapere io è se quando uno fà i 2 nodi standard (box?) in un telaio che non lo prevede veramente deve buttare il telaio ?
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 8 Lug 2011 - 8:25

Che ci sia ignoranza nel settore è purtroppo "tragica" realtà. Il trucco del punteruolo ( o dello stuzzicadenti) se eseguito con attenzione -in modo da non danneggiare la corda specie con l'attrezzo- permette in effetti di ridurre in maniera drastica la perdita di tensione (parliamo di un 80/90%...).

A parte quello...foto di telai deformati non ne ho sottomano, però ce n'è uno al club (una MG Radical, uno dei telai più sensibili a questo problema), vedo se il proprietario non ha problemi a farla fotografare, altrimenti faccio una ricerca in rete. Il montaggio con pattern errati è comunque la terza ragione di deformazione, dopo l'errato bloccaggio nella macchina (diffusissimo) ed il fatto di montare tutte le corde verticali prima su un lato poi sull'altro quando non addirittura partendo dal lato o (!) partire con le orizzontali dal basso pure a 4 nodi (visto fare, anche se sul telaio c'era scritto ben chiaro ""Start Crosses" (Partenza traverse) in alto.. Rolling Eyes

Per il quesito seguente: si. Se il telaio si rovina/deforma, è perchè le fibre che lo compongono vengono stressate oltre il limite consentito, e tantopiù a lungo l'errato montaggio rimane operativo, tantopiù le stese subiscono lo stress, e ciò e facilmente verificabile con un analizzatore di spettro (e controllando i grommets...impossibile usarli tutti se si incorda a due nodi un telaio che va fatto a quattro.. Wink ). Il rimontare le corde correttamente non risolve la situazione una volta deformato, perchè lo spettrometro noterebbe comunque la diversa struttura delle fibre dovuta all'alllungamento o compressione delle stesse: oltretutto, se il danno iniziale è particolarmente grave, c'è il rischio che una semplice deformazione diventi una crepa (destinata ad allargarsi a lungo andare) od addirittura che ci sia un cedimento strutturale catastrofico delle fibre (e conseguente rottura "secca").

Per l'ultima domanda: il 2 nodi standard "non" è il Box (questo prevede che l'ultima corda verticale dal lato lungo faccia da "cornice", ovvero sia, i seguito, ultima verticale sul lato lungo, prima orizzontale in basso, ultima verticale sul lato corto e prima orizzontale in alto, per poi scendere).
Se una persona incorda "standard" un telaio che andrebbe fatto a quattro nodi, lo fa a suo rischio e pericolo, e deve realizzare che ogni danno conseguente al telaio è frutto di questa scelta tecnica. poi magari, a tensioni basse e con corde elastiche non succederà mai nulla..ma su certi telai il rischio è elevato comunque (non è che li rendano delicati "apposta" certi telai..è che per ottenere determinati risultati occorre un certo mix di materiali, forma e foratura Wink ): ergo, perchè rischiare? Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43074
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da abracadabra78 il Ven 8 Lug 2011 - 20:06

l'ex pure drive team di ivan ljubicic(una mazza!!!!!),vista e tenuta in mano oggi,e' incordata con pro hurricane 1.30 a 4 nodi e orizzontali che partono dal basso,se la fa incordare cosi' perche',se nn sbaglio(cosi' mi han detto) lui dice che ha piu' spin......non e' il metodo corretto,pero' le racchette a lui nn gli devono durare una vita....poi sul fatto che incordandola cosi' e' piu' delicata nella parte alta e' vero ma non credo ci siano problemi perche' e' piena di piombo sotto il bumper,quindi nn stabile,ma stabilissima.......quindi presumo che ci sono solo dei casi in cui si puo' fare un 4 nodi con una sola corda e partendo dal basso con le orizz,quindiiiiiiiii un esempio da non seguire assolutamente se si vuole far durare del tempo una racchetta Laughing .....mi pare che anche nadal usi la stesso tipo di incordatura(con le blast pero')
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da 33bongio il Ven 8 Lug 2011 - 22:12

ma nel caso a suffragio dei problemi che si potrebbero verificare sbagliando metodo d'incordatura e sapendo che è abbastanza comune (forse la maggioranza) hai foto che rappresentino telai sformati a causa dell'incordatura ?

ti posto la mia esperienza odierna: questa mattina passavo per bs e mi sono fermato da eiffel approfittandone per farmi incordare la racca. appena tiro fuori la mia yonex rdis200 il buon mario inorridisce notando la mia incordatura a due nodi e mi fa notare di come la tesa isometrica si sia stondata. io guardo e vedo che in effetti sembra un po meno squadrata e mario a riprova ne tira fuori una nuova e sovrapponendole la differenza era veramente notevole. ti giuro che mai avrei pensato che una incordatura sbagliata potesse fare tanta differenza in un telaio. dopo avermi customizzato il telaio mario mi ha fatto tagliare le corde e per magia il telaio è ritornato in posizione.
avatar
33bongio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 40
Località : piacenza
Data d'iscrizione : 17.09.10

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: futuro campione
Racchetta: yonex RDIS 200 eiffel tuning + 2X prince speedport tour mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da abracadabra78 il Ven 8 Lug 2011 - 22:20

@33bongio ha scritto:
ma nel caso a suffragio dei problemi che si potrebbero verificare sbagliando metodo d'incordatura e sapendo che è abbastanza comune (forse la maggioranza) hai foto che rappresentino telai sformati a causa dell'incordatura ?

ti posto la mia esperienza odierna: questa mattina passavo per bs e mi sono fermato da eiffel approfittandone per farmi incordare la racca. appena tiro fuori la mia yonex rdis200 il buon mario inorridisce notando la mia incordatura a due nodi e mi fa notare di come la tesa isometrica si sia stondata. io guardo e vedo che in effetti sembra un po meno squadrata e mario a riprova ne tira fuori una nuova e sovrapponendole la differenza era veramente notevole. ti giuro che mai avrei pensato che una incordatura sbagliata potesse fare tanta differenza in un telaio. dopo avermi customizzato il telaio mario mi ha fatto tagliare le corde e per magia il telaio è ritornato in posizione.
ehhhh....e' un peccato trasformare un isometrico in un ovale Laughing
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10006
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da 33bongio il Ven 8 Lug 2011 - 22:27

embè di racchette ovali ne avevo già due... la prossima triangolare Very Happy

comunque ti giuro che la differenza era veramente impressionante
avatar
33bongio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Età : 40
Località : piacenza
Data d'iscrizione : 17.09.10

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: futuro campione
Racchetta: yonex RDIS 200 eiffel tuning + 2X prince speedport tour mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 9 Lug 2011 - 7:51

Ciao Michele Wink Bella l'idea del telaio triangolare..poi ci montiamo le corde triangolari ritorte di X-Tennis, diamo una ritorcitina pure al telaio et voilà..les jeux sont faits Very Happy

@Abra, Rafa le monta si dal basso le orizzontali, ma sempre a 2 nodi classico, mai a 4.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43074
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.

Messaggio Da sinnet il Sab 9 Lug 2011 - 8:11

@abracadabra78 ha scritto:....poi sul fatto che incordandola cosi' e' piu' delicata nella parte alta e' vero ma non credo ci siano problemi perche' e' piena di piombo sotto il bumper,quindi nn stabile,ma stabilissima.......
La stabilità nei colpi con il piombo, non credo che per forza deva aumentare la stabilità strutturale del telaio quando viene incordato . Infatti il piombo è solo incollato sulla struttura .
confused
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum