Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Polso a 90° o a 180°

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da netplay il Ven 28 Ott 2011 - 16:07

Promemoria primo messaggio :

salve a tutti,

scusate la domanda banale (mi vergogno un po'!) ma che vuol dire polso a 90° o a 180° ??? cioè il braccio e la mano appoggiate su un tavolo è un polso a 180°????

per avere il polso a 90° devo "tirare" su il palmo della mano ? ma non arriva a 90° al massimo a 70° circa!!! Embarassed

ciao

net

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso


Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Ven 28 Ott 2011 - 20:20

Ops, eravate già andati avanti. Scusate

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alba77 il Ven 28 Ott 2011 - 21:02

@FederYonex ha scritto:Di base, polso e avambraccio sono sullo stesso piano, con il fulcro dove si congiungono. Quando il polso si muove inizia a formare un angolo partendo da 0. Poi come dici tu, alba, 180 da l'idea di due cose co vanno sullo stesso piano
I 0° sarebbe come se il palmo fosse sovrapposto sull'avambraccio. Impossibile.
Si parte da 180° e man mano nello swing puntando il tappo il polso da linea retta si flette indietro (forse per via dell'accelerazione) e forma un grado sui 90-100° per tornare a 180 alla fine.

@FederYonex ha scritto:Ops, eravate già andati avanti. Scusate
Nessun problema Wink

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alba77 il Ven 28 Ott 2011 - 21:09

Ecco una raffigurazione grafica a quello che dico. E' geomentria - nè più nè meno.



Very Happy .

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da netplay il Ven 28 Ott 2011 - 21:33

grazie a tutti delle ripsoste e delle bellissime immagini!Laughing

se si intende che la racchetta che fa 90 con l'avambraccio allora questo si puo' avere anche con il polso a 180°, invece sono d'accordo con alain, è il dorso della mano che routa. anche il mio non arriva a 90, max 80°....

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alba77 il Ven 28 Ott 2011 - 21:57

@netplay ha scritto:grazie a tutti delle ripsoste e delle bellissime immagini!Laughing

se si intende che la racchetta che fa 90 con l'avambraccio allora questo si puo' avere anche con il polso a 180°, invece sono d'accordo con alain, è il dorso della mano che routa. anche il mio non arriva a 90, max 80°....
80° è un angolo più stretto - al limite arriverà a 100° Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Ven 28 Ott 2011 - 21:59

[quote="alba77"]
@FederYonex ha scritto:Di base, polso e avambraccio sono sullo stesso piano, con il fulcro dove si congiungono. Quando il polso si muove inizia a formare un angolo partendo da 0. Poi come dici tu, alba, 180 da l'idea di due cose co vanno sullo stesso piano
I 0° sarebbe come se il palmo fosse sovrapposto sull'avambraccio. Impossibile.
Si parte da 180° e man mano nello swing puntando il tappo il polso da linea retta si flette indietro (forse per via dell'accelerazione) e forma un grado sui 90-100° per tornare a 180 alla fine.

Belle le immagini, Alba.
Facciamo una prova: prendiamo in mano un qualsiasi oggetto tipo asta, che so, un bastone, la racchetta se l'abbiamo a disposizione; anche una penna va bene.
Teniamola in mano e appoggiamo il pugno chiuso con l'asta in mano su un tavolo in modo che l'asta sia in alto. A questo punto allarghiamo la presa dell'indice sull'asta e guardiamo come la mano stringe l'asta: se guardi la foto dell'impugnatura di Federer vedrai che è simile. Non è importante adesso flettere il dorso della mano verso l'avambraccio: i 90° ci sono già in questa posizione.
Immaginiamo ancora la mano con l'asta in mano appoggiata al tavolo: Il fatto che il tappo della racchetta punti la palla lo si ottiene ruotando il polso verso destra, se si è destri, indipendentemente dalla flessione di 80-90à del dorso della mano verso l'avambraccio.
Provate.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alba77 il Ven 28 Ott 2011 - 22:38

Alain, dammi le pasticche dell 'altra volta Very Happy

sul forum ho sfilato piatti dallo scolapiatti,
ho immaginato di strusciare la racchetta contro l'abero ma questa non la posso immaginare

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alain proust il Sab 29 Ott 2011 - 8:33

@FederYonex ha scritto:[

Belle le immagini, Alba.
Facciamo una prova: prendiamo in mano un qualsiasi oggetto tipo asta, che so, un bastone, la racchetta se l'abbiamo a disposizione; anche una penna va bene.
Teniamola in mano e appoggiamo il pugno chiuso con l'asta in mano su un tavolo in modo che l'asta sia in alto. A questo punto allarghiamo la presa dell'indice sull'asta e guardiamo come la mano stringe l'asta: se guardi la foto dell'impugnatura di Federer vedrai che è simile. Non è importante adesso flettere il dorso della mano verso l'avambraccio: i 90° ci sono già in questa posizione.
Immaginiamo ancora la mano con l'asta in mano appoggiata al tavolo: Il fatto che il tappo della racchetta punti la palla lo si ottiene ruotando il polso verso destra, se si è destri, indipendentemente dalla flessione di 80-90à del dorso della mano verso l'avambraccio.
Provate.
guarda, io sono l'ultimo a poter insegnare tennis. ma se c'è una cosa di cui son certo al 100%, senza girarci tanto intorno e senza fare esempi astrusi, è che nel dritto coperto il polso si blocca a 90°, e il riferimento è all'angolo dorso mano-avambraccio.

qui è chiarissimo, e non c'è verso, angolo più, angolo meno, il principio è che la mano deve bloccarsi all'indietro come in foto, per mantenere costante l'angolo racchetta-avambraccio. mi sembra che stiamo complicando un concetto che è pacifico per tutti, basta leggere qualunque articolo tecnico al riguardo.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alain proust il Sab 29 Ott 2011 - 8:34

@alba77 ha scritto:Alain, dammi le pasticche dell 'altra volta Very Happy

sul forum ho sfilato piatti dallo scolapiatti,
ho immaginato di strusciare la racchetta contro l'abero ma questa non la posso immaginare
alba, credo che sia giunto il momento per entrambi di cambiare pusher...
Very Happy

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Sab 29 Ott 2011 - 9:41

Ok bounce

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Dom 30 Ott 2011 - 12:47

Guardatevi allo specchio con la racchetta in mano rivolgendo il tappo verso lo specchio e flettete, come dite voi, il dorso della mano versi l'avambraccio.
Non cambia nulla, la flessione non permette al tappo di guardare verso la palla/specchio. La rotazione del polso si.
In ogni vostra foto non si vede il dorso della mano flesso volutamente a 90 gradi, il solo impugnare la racchetta per un dritto fa si che il dorso della mano si pieghi indritro
Poi pensatela come volete.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alain proust il Dom 30 Ott 2011 - 13:41

certo federyonez, il polso è bloccato a 90 e l'avambraccio è pronato in senso inverso rispetto alla pronazione per il servizio. ok. ma adesso stiamo spaccando il capello in quattro inutilmente, sappiamo tutti che cosa significhi in pratica bloccare il polso a 90 nel dritto. chiusa qui, per me.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Dom 30 Ott 2011 - 14:18

D'accordo con te

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da ANDREA POLIDORO il Lun 31 Ott 2011 - 13:27

ragazzi, scusate un cosa...ma va bene l'apertura e che il polso deve essere a 90°...ma una curiosita'..se al momento dell'impatto a posto di tenere il polso fermo, vado a dare una sorta di frustata chiudendo con il polso...è corretta come impostazione? ieri ho provato a giocare cos' e mi son usciti certi bei tiri (spero di esser stato chiaro)mentre a polso fermo ne azzecco 1 su 100(please illuminatemi)

ANDREA POLIDORO
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 17.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: booh
Racchetta: wilson six one team - babolat aero pro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alba77 il Lun 31 Ott 2011 - 14:37

Ciao Andrea.
Oltre a esseee tecnicamente scorretto è dannosi per il tuo polso.
Va bene giocare un colpo di solo polso ma ogni morte di papa.

Anche se ad oggi ti escono dei bei colpi usando il polso, evita e pensa a rendere solido il movimento corretto che avrai soddisfazioni in futuro.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da alain proust il Lun 31 Ott 2011 - 14:48

@ANDREA POLIDORO ha scritto:ragazzi, scusate un cosa...ma va bene l'apertura e che il polso deve essere a 90°...ma una curiosita'..se al momento dell'impatto a posto di tenere il polso fermo, vado a dare una sorta di frustata chiudendo con il polso...è corretta come impostazione? ieri ho provato a giocare cos' e mi son usciti certi bei tiri (spero di esser stato chiaro)mentre a polso fermo ne azzecco 1 su 100(please illuminatemi)
assolutissimamente no! a parte l'aspetto "sanitario" accennato da alba, dal punto di vista tecnico è un'aberrazione.
il polso partecipa attivamente ai colpi nel servizio e nello smash e, al più, nel colpi al limite di tocco sotto rete (mi viene in mente il classico esempio di recupero sul palla corte dal lato del dritto, dove può starci il colpetto col polso in allungo per buttarla di là).

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da ANDREA POLIDORO il Lun 31 Ott 2011 - 16:08

grazie ragazzi...

ANDREA POLIDORO
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 17.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: booh
Racchetta: wilson six one team - babolat aero pro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da netplay il Lun 31 Ott 2011 - 17:54

ragazzi scusate mi rendo conto di aver posto una domanda del menga, ma mi era sorto un dubbio......... e invece ho scatenato un vespaio

scusaate e buon tennis a tutti.................

net

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da FederYonex il Mar 8 Nov 2011 - 0:48

Ci siamo intestarditi tutti, ma nel forum, nella sezione delle videolezioni ce ne é una chiamata il "ruolo del polso nel dritto" che un pó parla di questo problema, con dei begli esempi in slow-mo.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mar 28 Ott 2014 - 9:35

me lo devo leggere con calma

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5541
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polso a 90° o a 180°

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 4 Gen 2015 - 10:47

Allora il gioco è semplice. Il polso deve  restare bloccato sennò dopo poco si sente uno strano rumore non molto fisiologico. Il polso deve restare bloccato sennò di là passano mozzarelle e non proiettili (come dovrebbe essere! ). Ho fatto le prove a rallentatore contro un muro a 2 metri facendo bilancino con braccio sinistro che punta la palla e rotazione del busto con braccio in estensione e polso bloccato: in termini pratici ho fatto 30 colpi tutti nello stesso posto, quindi precisione e controllo. Quando frutto col polso in recupero mi fa male il polso ed il deltoide per il movimento che diventa innaturale e va compensato muscolarmente. Tradotto in forza bruta usando la massima forza a tutto braccio (carico perché arrabbiato! ) col polso bloccato ho fatto un buco nel cartongesso al terzo colpo,  senza bloccare il polso la palla o la svirgolavo o veniva fuori una mozzarella. Questo è il mio test personale. Però solo una cosa: giocate sempre in sicurezza, non emulate i campioni, loro sono molto più allenati di noi ed hanno un fisico supertecnologico. Quindi rispettiamo le regole tecniche prima di farci male (come ho fatto io! ). Buon tennis a tutti!
Domenico

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5541
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum