Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Dimensione piatto dopo incordatura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Akille68 il Mar 25 Ott 2011 - 7:07

Ciao a tutti. Vorrei togliermi un dubbio. Mi rivolgo a chi incorda...

Ho una coppia di i.radical os. Una incordata ( da nuova con tag) ed una ancora da incordare. Orbene, quella incordata (25*24 kg) ha un piatto di superficie leggermente minore (più stretta) di quella ancora intonsa, mentre la lunghezza è perfettamente uguale. È cosa normale dovuta all'incordatura o c'è un errore dell'incordatore?

Altra domanda, spesse volte chi incorda segna la racchetta con graffi od incisioni. A me per esempio è capitato di trovare racchette con parti sbreccate o lievemente incise, cosa credo dovuta al fissaggio del telaio alla macchina...cosa normale o c'è poca attenzione da parte dell'incordatore?

Grazie per le Vs. Risposte.

Akille68
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4,4
Racchetta: Prince 110 OS - Radical L.E.- Warrior 104 -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 25 Ott 2011 - 16:04

Quanto affermi può avere una logica solo se il telaio è stato incordato a due nodi...per i segni sul telaio, è chiaro che c'è un eccesso di serraggio (se i segni sono esterni) o di distanza non corretta delle due torri centrali (che può darsi siano pure non protette, nel qual caso andrebbero controllate). Peggio ancora poi se i segni sono causati dalle pinze fisse (il che starebbe a significare che non vengono bloccate a dovere). Nel caso di lievi incisioni su spalle e gola del telaio, probabilmente la corda viene fatta passare sulla "costa" del telaio in alcuni punti, il che oltre a far variare la tensione reale segna la vernice a finitura opaca della I.Rad...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Akille68 il Mar 25 Ott 2011 - 17:44

Grazie per la risposta Mario. Il segno è un piccolo rettangolo impresso, ad ore 6, all'interno del telaio, proprio nello spazio delle due verticali maggiori. Pinze?

Akille68
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4,4
Racchetta: Prince 110 OS - Radical L.E.- Warrior 104 -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 25 Ott 2011 - 17:48

No, vuol dire che la racchetta era forzata alle estremità (troppo "tirata") e che probabilmente la protezione del montante centrale non fa più il suo dovere...era a 2 o 4 nodi?

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Akille68 il Mar 25 Ott 2011 - 18:42

4 nodi.

Akille68
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4,4
Racchetta: Prince 110 OS - Radical L.E.- Warrior 104 -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da Akille68 il Mar 25 Ott 2011 - 18:44

Il segno l'ho riscontrato su due racchette. Naturalmente non ci vado più. Su una puó capitare, su due ê incuria...

Akille68
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4,4
Racchetta: Prince 110 OS - Radical L.E.- Warrior 104 -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimensione piatto dopo incordatura

Messaggio Da marvenu il Mer 26 Ott 2011 - 8:26

Beh è normale che l'incordatura stringa il piatto, su certe racchette la cosa è abbastanza evidente. Ad esempio avevo una Dunlop Aerogel 300, che già di suo ha un piatto molto longilineo, e che secondo me aveva un tiraggio delle orizzontali troppo alto da nuova. L'ho incordata a 23/22 e la racchetta si è allargata di almeno 2 cm.

Rovinare le racchette incordando, capita se si va di fretta o, come dice Mario, se si stringono troppo i fermi, o se la macchina ha evidenti difetti. Nella mia breve carriera avrò incordato sulle 70 racchette e trovo impossibile rovinarle, logico faccio il lavoro con la dovuta pazienza.

marvenu
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Età : 34
Località : Prov. Cuneo
Data d'iscrizione : 23.01.11

Profilo giocatore
Località: Roero e dintorni
Livello: Pian dij Babi-4.3
Racchetta: Tante-Esperimenti in corso

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum