Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 7:00 Da philo vance

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Oggi alle 6:59 Da salvatore forte

» Alexander Zverev
Oggi alle 6:53 Da philo vance

» Alternativa Prince Black 100
Oggi alle 6:26 Da Eiffel59

» corde per Vcore SV100
Oggi alle 6:20 Da Eiffel59

» corde per pure aero vs
Oggi alle 6:12 Da Eiffel59

» Lime 4 & Lime Rough
Oggi alle 6:07 Da Eiffel59

» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Oggi alle 2:13 Da Alex

» Corde Synthetic Gut
Oggi alle 1:26 Da nw-t

» Nuove Palle Head ATP
Oggi alle 0:06 Da ThirdEye_

» uscita la Ultra
Ieri alle 22:33 Da Ivanlendl

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Ieri alle 22:04 Da ziku99

» Halle 2017
Ieri alle 21:57 Da Mauro 66

» migliori palline
Ieri alle 21:55 Da Luchino 67

» WILSON BLADE 104
Ieri alle 21:48 Da ziku99

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Ieri alle 21:23 Da fabioborg

» l'importanza del servizio nel tennis
Ieri alle 20:08 Da Alex

» rpm blast e rpm team
Ieri alle 19:36 Da am.baz

» Corde simili alla Luxilon alupower
Ieri alle 19:15 Da nw-t

» Rigidità di alcune corde
Ieri alle 18:56 Da Eiffel59

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Ieri alle 18:48 Da Eiffel59

» polytour fire
Ieri alle 17:38 Da Eiffel59

» Classifica gradimento Pro Staff
Ieri alle 16:22 Da ThirdEye_

» Corde per Vcore duel G 100
Ieri alle 14:42 Da ifabricos

» Forare palline per ottenere palle MID?
Ieri alle 9:04 Da Alessandro

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Ieri alle 0:05 Da RenaTheWiz

» Inserimento, compilazione ed aggiornamento dei tabelloni
Sab 24 Giu 2017 - 22:46 Da Gigetto

» Next Gen Milano
Sab 24 Giu 2017 - 20:46 Da LucALn668

» Consiglio corde
Sab 24 Giu 2017 - 20:41 Da Eiffel59

» Cisterna Acqua per Campo Terra Rossa
Sab 24 Giu 2017 - 20:03 Da Ciraudo



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19624 Utenti registrati
190 forum attivi
661024 Messaggi
New entry: hajer.eva

Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da FederYonex il Gio 20 Ott 2011 - 11:57

Promemoria primo messaggio :

ciao a tutti. Ieri sera sfogliavo la Guida all'acquisto 2011 di tennis italiano e mi scappa l'occhio sulle Mantis. Leggo che costano tutte 144€, 100% grafite. Secondo il Proprietario, Mantis produce racchette di grande qualità tarate sull'agonista, anche se vedendo il peso dei telai si scende anche a 265 g.
Continuo la lettura e mi inbatto nelle mia amate Yonex che prima avenano il Cs nanotube, adesso grafite alto modulo e xfullerene; poi Wilson e Pacific hanno inserito fibre di basalto, la Babolat unisce grafite e tungsteno, Head l'innegra...
Sono perplesso.
Quali possono essere le ricadute in termini prestazionali di queste innovazioni, tanto piú che molti pro usano telai "vecchi" con customizzazioni ad hoc.

avatar
FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso


Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da doppiofallo il Dom 25 Mar 2012 - 15:53

@Eiffel59 ha scritto:@cesare, il naso ce l'ho messo qualche volta e mi piacerebbe -anche se i contatti che ho parlano prima di prezzi che di tecnica- mettercelo ancora..mai dire mai Wink

@DF, la rigidità statica è quella misurata dai macchinari appunto staticamente -ergo, non in gioco- e sotto questo aspetto può essere menzognera..come nei nuovi telai appunto, estremamente rigidi sotto misurazione ma poi in realtà abbastanza giocabili: in pratica, rigidi quando serve (in spinta), morbidi alla necessità (controllo).
Mercy Wink

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da andrea1672 il Dom 25 Mar 2012 - 19:23

L'Innegra lo usano per le tavole già dal 2009: http://www.italiasurfexpo.it/annuncio.php?id_annuncio=175

Invece di Wilson, dei materiali che usa e del suo Amplifeel basato sulle strisce di basalto, che puoi dirci?
Sto trovando la nuova Pro Staff 95 molto molto bella nelle sensazioni che regala (c'è anche una mia recensione nel thread dedicato).
Grazie Mario
Ciao
Andrea

avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Gen 2017 - 12:00

Considerato il continuo evolversi dei materiali con cui costruite le racchette oggi, si potrebbero sapere pregi e difetti dei nuovi materiali? Grazie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Riki66 il Mer 11 Gen 2017 - 12:32

In genere la proprietà più interessante è quella di riuscire a far vendere qualche racchetta in più...
....ma cosa c'è di più bello della braided graphite?

Riki66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: cintura gialla
Racchetta: Völkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Francesco Borrelli il Mer 11 Gen 2017 - 13:14

Ho letto per la prima volta questo topic e lo trovo interessantissimo, complimenti a Mario per la sua competenza.
Non ho capito una cosa e volevo, cortesemente , un chiarimento il materiale di base di Xenecore è il carbonio o il kevlar ?
avatar
Francesco Borrelli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.10.16

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: N.C.
Racchetta: Donnay Pro Stock Schiavone, Prince Warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 11 Gen 2017 - 13:46

@Francesco Borrelli Xenecore è una delle aziende leader mondiali nel campo dei compositi di carbonio.
Gli aramidici (kevlar e derivati) non sono proprio farina del loro sacco...

@Riki66 grafite e kevlar intrecciati, ad esempio Cool
Comunque, non tutte le innovazioni sono tali solo sulla carta. Il Grafene (o Tough-g fiber, o GC3d  o qualsiasi altro nome commerciale scelto dalle aziende) è una reale innovazione, così come il Countervail (o gli equivalenti Touch o Vibrocore).
Se  -ognuno a "suo" nome- tutti li stanno adottando..."è" un'innovazione...anche se tali materiali in molti casi  esistevano da decenni ed in altri campi erano già usati... Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43095
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da demetrio75 il Mer 11 Gen 2017 - 14:06

Buon pomeriggio,
pare che Prince sia ormai tra le pochissime (se non l'unica) a forgiare racchette 100% grafite (oggi trattata con tecnologia textreme).
Alcuni ritengono che la grafite utilizzata negli anni 80 fosse di qualità superiore rispetto a quella utilizzata per le nuove ed attuali racchette.
Ma se la qualità della grafite dipende dalla percentuale di carbonio, l'utilizzo di una grafite di medio-bassa qualità oltre che inficiare le prestazioni non potrebbe comportare rischi di rottura o altro?
avatar
demetrio75
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Data d'iscrizione : 13.11.16

Profilo giocatore
Località: Cosenza
Livello: 3.0 ITR....in miglioramento
Racchetta: Prince Warrior Pro 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 11 Gen 2017 - 14:24

Ovviamente.
Non a caso, i materiali migliori (Austria, Germania, Scandinavia e Stati Uniti) sono anche i più usati nelle produzione di prepreg di qualità.

Quali il Textreme appunto. Che però 1)non è un materiale puro ma un lavorato 2)non è necessariamente 100% grafite e 3)quando lo è lo può essere di 3 differenti tipi anche in una stessa lavorazione: HS (High Strenght), IM (Intermediate Module) ed HM (High Module)
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43095
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da babolat94 il Mer 11 Gen 2017 - 15:28

Prendendo ad esempio, mantis: Graphite alto modulo, Cosa sarebbe alla fine, la migliore che c'è?? O esiste graphite ncora superiore??
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6262
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Francesco Borrelli il Mer 11 Gen 2017 - 15:50

@Eiffel59 ha scritto:@Francesco Borrelli Xenecore è una delle aziende leader mondiali nel campo dei compositi di carbonio.
Gli aramidici (kevlar e derivati) non sono proprio farina del loro sacco...

@Riki66 grafite e kevlar intrecciati, ad esempio Cool
Comunque, non tutte le innovazioni sono tali solo sulla carta. Il Grafene (o Tough-g fiber, o GC3d  o qualsiasi altro nome commerciale scelto dalle aziende) è una reale innovazione, così come il Countervail (o gli equivalenti Touch o Vibrocore).
Se  -ognuno a "suo" nome- tutti li stanno adottando..."è" un'innovazione...anche se tali materiali in molti casi  esistevano da decenni ed in altri campi erano già usati... Wink
Grazie Mario, mi hai insegnato qualcosa che assolutamente non sapevo.
Anche sul sito della Donnay nella scheda tecnica delle racchette non c'è mai scritto nulla sul materiale, ma si parla di tecnologia (pentacore, quad-core etc)
avatar
Francesco Borrelli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.10.16

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: N.C.
Racchetta: Donnay Pro Stock Schiavone, Prince Warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Materiali delle racchette odierne. Delucidazioni

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Gen 2017 - 16:14

Ed allora Mantis Custom made, Angell Custom, ZUS Custom, Head Custom made, Artech... e così via... la qualità è superiore? Io ho esperienza solo ZUS quindi non posso parlare dei prodotti che non conosco nè posso fare paragoni, ma lo potrebbero fare gli addetti ai lavori.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum