Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

come rimanere concentrati?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

come rimanere concentrati?

Messaggio Da sammy il tennista il Mar 11 Ott 2011 - 14:40

come faccio a concentrarmi sulla partita senza farmi distrare dal risultato o dal pubblico??

sammy il tennista
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da bornstuborn il Mar 11 Ott 2011 - 21:41

come rimanere concentrati....è una tematica complessa.
In 2 parole direi che devi avere una buona condizione fisica perchè per la concentrazione serve l'attenzione che è legata al tuo arousal diciamo che è una specie di energia psichica che hai e che è legata anche al tuo benessere fisico. Stando giù fisicamente ti trovi a inizio partita concentrato (hai ancora un alto livello di arousal) e poi velocemente perdi la concentrazione (arousal basso perchè fisicamente non reggi). Inoltre devi affrontare partite al tuo livello. Perchè l'arousal reagisce anche ai livelli di stress a cui sei sottoposto. livelli troppo alti e troppo bassi di stress sono negativi per la prestazione (stress negativo) invece livelli intermedi di stress sono positivi perchè ti danno la spinta a reagire senza paralizzarti. Lo stress intermedio è quello che si dice "il sale della vita" Quindi se la partita è troppo facile vai in ipo attivazione dell'arousal perchè la partita non ti impegna abbastanza per tenere lo stress a livelli medi. Se la partita è troppo difficile lo stress è troppo elevato ed essendo uscito dai livelli medi di stress vai ugualmente in ipo attivazione. Riassumendo per iniziare cura la preparazione fisica e scegli bene le partite. Tutto semplificando perchè la materia è molto vasta e ci sono tante altre tecniche (in altri tread si parlava di visualizzazione mentale che lontani dalle partite è anche molto utile per restare in partita)

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Mer 12 Ott 2011 - 13:03

Io noto che più è brava l'avversaria, e più difficoltà ho per rimanere in partita, più mantengo con facilità la concentrazione.
Invece con avversarie principianti molto al di sotto del mio livello, sia in palleggio che in partita mi distraggo molto più facilmente e gioco male. Vinco lo stesso per 6-0, perché se qualcosa si complica inalzo il mio livello e risolvo le cose, ma concedo davvero tanto e stupidamente. Un po' anche dovuto al desiderio di non prenderle a pallate e di farle scambiare un po', visto che tali set li ho giocati senza nessuno spirito agonistico da parte mia, ma solo come allenamento.


Un'altra cosa interessante è capire se un passaggio a vuoto può provocare un calo fisico irrimediabile.
A me è successo in questa sequenza e nonostante mi sia sforzata tanto di pensare positivo e di riconcntrarmi, non mi rimaneva che fare da tergicristallo e sbagliare, anche quando stavo in una buona posizione...

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da bornstuborn il Mer 12 Ott 2011 - 13:27

@alba77 ha scritto:Io noto che più è brava l'avversaria, e più difficoltà ho per rimanere in partita, più mantengo con facilità la concentrazione.

Strano, molto strano. Come dicevamo se l'avversaria è molto sotto il tuo livello e perdi concentrazione è comprensibile ma se l'avversaria è molto sopra il tuo livello dovresti ugualmente perdere concentrazione....a meno che.......nell'analisi non valutiamo un altro elemento fondamentale che si chiama motivazione. E' possibile (non lo so non ti conosco ma a livello psicologico mi sembra la dinamica più plausibile) che quando un'avversaria è molto sopra il tuo livello tu mantenga la concentrazione non per vincere ma per migliorare. Usi la partita un pò come un ora di lezione con il maestro e quindi trasformi lo stress. Cambiando l'obiettivo modifichi la motivazione e trasformi lo stress da negativo a potivo.

Lo stress da performance sarebbe troppo elevato e quindi perderesti concentrazione ma disinteressandoti al risultato ti concentri sull'imparare qualcosa dalla tua avversaria a prescindere da tutto il resto quindi lo stress diventa solo lo stress da apprendimento che è di livello intermedio o cmq sostenibile per te e quindi ti consente (direi ti aiuta addirittura) di rimanere bella concentrata. Ovviamente questo succede ai bassi-medi livelli....fossi stata di alto-altissimo livello è quasi certo che, come si dice, avresti avuto già la testa alla doccia.

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mer 12 Ott 2011 - 13:36

Esistono pillole per la concentrazione perfettamente legali Wink....provale magari!

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da chiros il Mer 12 Ott 2011 - 14:19

Quoto Bornstuborn. Aggiungo che per scuotersi e tirare fuori le ultime energie, per me, è utilissimo urlare qualcosa tipo "Vamos" e simili.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

attendere

Messaggio Da Ostin il Mer 12 Ott 2011 - 14:56

se le cose si mettono male di solito si tende a lasciar scivolare via tutto:concentrazione e partita.
Io cerco di fare così:

1) provo ad allungare gli scambi in modo tale da ritrovare la concentrazione (una volta un mio amico mi ha ordinato di iniziare a contare almeno fino a 4 colpi prima di tentare di fare qualcosa...ho perso, ma 10-8 al tiebreak)
2) allungo i tempi di attesa nel cambio campo
3) se c'è la più piccola possibilità di riacciuffare per i capelli la partita, me la voglio prendere (se riesce la rimonta, si gode tanto Smile ).
4) evito di contare gli errori, di fare monologhi beckeriani (ve lo ricordate?), cerco di restare positivo...a volte può anche servire giocare senza aver più niente da perdere (il braccio è molto più rilassato).

Ostin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 32
Età : 41
Località : saronno
Data d'iscrizione : 10.08.11

Profilo giocatore
Località: Chiasso
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Yonex Vcore Tour G L2

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Mer 12 Ott 2011 - 15:35

@bornstuborn ha scritto: E' possibile (non lo so non ti conosco ma a livello psicologico mi sembra la dinamica più plausibile) che quando un'avversaria è molto sopra il tuo livello tu mantenga la concentrazione non per vincere ma per migliorare. Usi la partita un pò come un ora di lezione con il maestro e quindi trasformi lo stress. Cambiando l'obiettivo modifichi la motivazione e trasformi lo stress da negativo a potivo.

Lo stress da performance sarebbe troppo elevato e quindi perderesti concentrazione ma disinteressandoti al risultato ti concentri sull'imparare qualcosa dalla tua avversaria a prescindere da tutto il resto quindi lo stress diventa solo lo stress da apprendimento che è di livello intermedio o cmq sostenibile per te e quindi ti consente (direi ti aiuta addirittura) di rimanere bella concentrata. Ovviamente questo succede ai bassi-medi livelli....fossi stata di alto-altissimo livello è quasi certo che, come si dice, avresti avuto già la testa alla doccia.

Premetto che nei giochi di carte o Monopoli, non so proprio prendere e mi arrabbio molto man mano che il gioco va avanti e si fa più caldo.
Diciamo che non sono una che sa prendere bene le sconfitte, nè le sue, nè quelle della propria figura sportiva o squadra del cuore (quando ancora seguivo il calcio).
Nel tennis è tutto diverso. Accetto ogni situazione con la massima tranquillità durante la partita.
L'unica volta che ho buttato la racchetta per terra è stato per scherzo, questa estate a ping pong, giocando con mio marito.
La 2ª volta che ho spaccato una racchetta è stata ultimamente - infuriata con una situazione della vita ho trovato sottomano la racchettina per le zanzare e mi ci sono sfuriata. Purtroppo nella vita non so essere tranquilla come nel tennis. Gesti del genere sono dovuti come scarico della frustrazione all'impotenza degli eventi esterni.
Tuttavia all'inizio che ho ripreso a tennis accettavo con meno dubbi mentali le sconfitte - a nessuno piace perdere e ora che sto crescendo mi è più difficile accettare (soprattutto ripensandoci dopo a freddo) sconfitte con persone della mia fascia e con le quali ho un bilancio positivo. Però mentre sono in campo non ci penso - cerco solo di non concedere nemmeno un 15 - poi se sto dominando ampiamente i passaggi a vuoto fanno davvero vergognare e purtroppo a causa del livello tecnico basso la minima disattenzione viene puntia.

Non sono d'accordo sulle tue parole, sottolineate da me, perché quando entro in campo e ho un'avversaria, anche se di classifica falsata, non posso mai sapere i suoi limiti mentali e fisici e quindi cerco di non regalare niente anche se ho perso il 1° a 0 e sto perdendo il 2° con 2 breack. Nel tennis può succedere di tutto in ogni momento e se si è pronti a reagire si ha speranza di ribaltare le cose altrimenti è la fine.
Siccome la difficoltà aumenta la maggior concentrazione mi aiuta a cercare di leggere il gioco dell'avversaria e di colpire nel miglior modo.
Infatti commetto tanti errori forzati, ma durante gli scambi regalo poco o niente.
Per dirti, ho giocato solo 3 tornei quest'anno d'esordio (metà stagione saltata per problemi di salute)
Al 1° torneo - 2° turno - avversaria molto più brava di me. Poteva finire tranquillamente 6-1 6-2 invece alla fine si è dovuta accontentare di un solo breack per set. Ho giocato sopra le mie possibilità e ho regalato poco. Non ho mai avuto passaggi a vuoto e lei mentalmente non tanto forte (passaggi a vuoto e si innervosiva un po') mi ha permesso di rimanere attaccata al punteggio, io sono stata pronta a cogliere ogni occasione.

2° torneo - perso al 1° turno 12-0 contro un' avversaria che non mi ha fatto vedere palla. Non ho regalato - tutti vincenti suoi - poco da dire.
Ultima esperienza abbastanza recente con risultato finale uguale. Anche qui avversaria nettamente più brava ed esperta. Su ogni palla provavo a fare qualcosa per metterla in difficoltà e ho giocato benissimo, nel senso che moltissimi dei miei colpi con una pari livello sarebbero stati vincenti o errori forzati per lei.
Sul 5-0 nel 2° set mi sono procurata la palla breack e anche lì ci credevo che le cose si sarebbero potute capovolgere se magari vincevo il game. Brava lei ad avere la tranquillità mentale ad annullarla, tecnicamente non le mancava nulla per poterlo fare.
Sul match point 15-40 ho giocato uno scambio combattuto e bello vincendolo e così anche sul 30-40, ma lei ha avuto la meglio.
Durante la partita ho pensato solo di dare il mio megli oe provare di vincere, non di limitare i danni, nonostante fosse impossiblie. Sicuramente in quel momento non ho pensato di apprendere.

Poi se scelgo di fare la partitella d'allenamento con una/o molto più forte - ok.
Cerco di strappare qualche game e migliorare e imparare.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da bornstuborn il Mer 12 Ott 2011 - 19:17

Beh giocare per annullare il mach point alla morte dopo che stai sotto 11-0 è notevole.

Purtroppo così chiacchierando su un forum non riesco a scendere nel particolare del tuo profilo psicologico dovremmo fare un colloquio:) la cosa certa è che riesci a trovare motivazione, bisognerebbe vedere quale è la molla che ti aiuta.

(e cmq fa ridere anche io sono uno molto competitivo e non prendo mai bene le sconfitte, mi avveleno per ogni sconfitta, anche della squadra del cuore, e non lascio vincere neanche i bambini a qualsiasi gioco sto giocando.....ma nel tennis no! il tennis posso anche giocare ore senza fare la partita e se perdo una partita da uno più forte sto tranquillo.......oddio....se perdo da uno più scarso mi avveleno non poco )

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da eddie95 il Mer 12 Ott 2011 - 19:31

bornstuborn sono come te! molto competitivo.

pensa io mi avveleno anche se qualcuno che reputo inferiore mi strappa qualche game di troppo, tipo se vinco 6-3 6-0 con uno scarso ci rimango male...

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Mer 12 Ott 2011 - 19:41

La motivazione non so da dove arrivi. Forse perché la voglia di vincere e non mollare mai è più forte e il pter dire dopo - non mi sono arresa e ho tentato il tutto per tutto, in modo da non aver niente da recriminare.
L'aneddoto del match point sotto 11 game a 0 si riferisce al torneo che mi avrebbe potuto portare da 4.6 a 4.5 ma mentre giocavo, sicuramente non stavo pensando ai punti.

Per mia fortuna non ho assaggiato spesso (anzi una volta un set su uno giocato e una volta una prtita persa al 3° stando avanti di un set e 4-0 e servizio nel secondo) la sensazione di perdere da una più scarsa/o anche se di poco, ma comunque mi giustifico di aver fatto la cosa più giusta in quel momento. Però scavo e riscavo per capire che errori ho commesso e com'è potutto succedere, dal momento che se vinco sono io a farlo e se perdo il demerito è mio. La partita persa in 3 set ha avuto esito negativo per me dopo una palla "contestata" per un doppio rimbalzo da parte sua, nonostante fosse nel mio campo, ma visto che si gioca amichevolmente non ho fatto storie però la cosa mi ha sconcentrata e da lì anche il calo fisico che le ha messo il pallino del gioco in mano.
Dopo abbiamo giocato una partita vinta in 2 set e automaticamente le sensazioni negative sono scomparse.

L'ultima volta ho giocato su un campo e condizioni meteo a me sfavorevoli contro un'avversaria che a fine inverno faticavo a battere e ci persi anche un set su uno. 1° set con massima concentrazione finito 6-1 x me, poi è subentrata la stanchezza fisica (stavo testando una racchetta pesantissima - 355g) e così nel 2° memore dell'esperienza precedente sono riuscita a fare la differenza nei momenti importanti, nonostante regalassi qualcosa. Set finito 6-2.

Morale - le sconfitte brucianti servono a qualcosa.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Mer 12 Ott 2011 - 19:46

@eddie95 ha scritto:bornstuborn sono come te! molto competitivo.

pensa io mi avveleno anche se qualcuno che reputo inferiore mi strappa qualche game di troppo, tipo se vinco 6-3 6-0 con uno scarso ci rimango male...

Il mio scopo con questa avversarie è riuscire a darle un doppio 6-1 o 6-0.
Tecnicamente ci potrei riuscire, anche se lui non è tanto scarsa, ma sento di potercela fare - serve una grande concentrazione, in modo da non solo non commettere gratuiti, ma impedirle di comandare il gioco. Ci sono riuscita una volta dopo aver perso il 1° (causa un po' il campo in terra lenta che non frequento mai) e dopo essere stata nel 2° 0-1 a darle un parziale di 6-0 e chiudere 6-1, ma nel 3° sono calata e mi sono dovuta acontentare di un solo breack. Ci stavo riuscendo anche nel famoso 4-0.... e poi...

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Ven 14 Ott 2011 - 17:52

@alba77 ha scritto:
Il mio scopo con questa avversarie è riuscire a darle un doppio 6-1 o 6-0.

Missione riuscità a metà.
Dopo un pessimo 1° set, cmq vinto al tie break (13-11 affraid ) dopo aver annullato 3 set point consecutivi sull'ultimo game e altri 5 consecutivi al tie break. Nel 2° la rabbia di aver giocato male nel 1° e la motivazione di prevalere con superiorità tecnica come ci si sente di poter fare, indubbiamente con qualche aiutino da parte sua (aiutini che ci sono stati anche nel 1° però), risultato 6-0 Embarassed cheers

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da Mr Lybra il Gio 20 Ott 2011 - 18:02

Una cosa da non sottovalutare: evitate di parlare troppo fra di voi.
Io avevo il vizio di tenermi "sveglio" parlandomi sottovoce dopo ogni punto: "bravo, bel colpo, non così, stai concentrato, meglio coi piedi, etc"... Ho notato che sono energie fisiche e psichiche gettate al vento e che ti portano via concentrazione. Ora le stesse cose me le dico lo stesso, ma mentalmente... Non apro quasi più bocca durante i match e così facendo ho trovato molta più concentrazione. Poi magari dipende da persona persona ma, provate!

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: come rimanere concentrati?

Messaggio Da alba77 il Gio 20 Ott 2011 - 18:05

Una cosa che distrae è anche parlare con l'avversario. Anche nel cambio campo. Poi se stai vincendo/perdendo nettamente non è quello che fa la differenza Laughing
Cosa che facciamo molto in doppio dopo gli allenamenti. Ma lo scopo è scherzare e ridere. Ci divertiamo tanto sia a giocare punti belli che a combunare disastri clamorosi e a sfotterci e fare battute Very Happy

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum