Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Andy Murray

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Andy Murray

Messaggio Da DrDivago il Ven 7 Ott 2011 - 17:23

Promemoria primo messaggio :


Andy Murray: "Voglio il n° 3 per fine anno"


Non più di una decina di giorni fa si tornava ad accennare all’immaturità che, in fondo, ha finora limitato la cresciuta umana e sportiva di Andy Murray; troppo legato alla madre, un rapporto decisamente infantile anche con la fidanzata, un’incapacità di visualizzare con lucidità, freddezza e intelligenza il proprio tennis e la propria carriera (incapacità che riemerge implacabilmente negli scontri diretti con i primissimi, ma che si manifesta troppo spesso anche in partite che non dovrebbero portare alcun problema). Si criticava in particolare il ben poco felice tempismo con il quale lo scozzese unì la critica al calendario ATP, a sua detta troppo stressante, con la decisione di partecipare a una massacrante stagione asiatica, iniziata la scorsa settimana a Bangkok e che sta continuando in questi giorni a Tokyo.

La scorsa settimana “Muzza” ha dominato il torneo, perdendo un solo set (in semifinale contro Simon) e umiliando in finale il povero Donald Young in 47 minuti, lasciando la miseria di due game all’avversario (al quale sta facendo pagare decisamente salato lo sgarbo di Indian Wells, così come Bogomolov jr). Tale prova, evidentemente, ha galvanizzato il numero 4 del mondo, tanto che questi si è slanciato nel riferire apertamente l’obiettivo di questo fine 2011, ovvero finire l’anno al terzo posto.

L’obiettivo è sacrosanto, sia chiaro: nella race lo scozzese ha già scavalcato Federer e lo svizzero, che non difenderà i punti della finale di Shangai (persa proprio contro Murray), sarà chiamato a ripetere un finale di stagione, quello 2010, praticamente perfetto, con le vittorie di Stoccolma, Basilea e al Master di Londra e la semifinale (persa oltretutto con una marea di match point) di Parigi Bercy. Murray, a parte ovviamente il titolo cinese, ha scadenze meno gravose, dovendo difendere il secondo turno di Valencia, i quarti di Bercy e la semifinale del Master.

Certamente Federer ama giocare indoor e quindi non è detto che non riesca a ripetersi, ma è indubbio che la difficoltà dello svizzero a mantenere costantemente alto il livello di gioco e il suo digiuno da vittorie (è ancora fermo al solo titolo di Doha quest’anno) siano basi concrete per lasciare speranza a Murray.

Ma ancora una volta è criticabile il modo e il tempismo con cui l’eterna promessa del tennis attuale si sia reso protagonista di tali dichiarazioni. Come un juniores, o comunque non come un giocatore potenzialmente da numero 1 e da Slam, Murray passa tuttora con troppa facilità dalla depressione all’euforia – e viceversa – a seconda dei risultati.

Dall’abbattimento post US Open (dove ha perso l’ennesimo treno della sua carriera), con tanto di dichiarazioni pessimistiche in Davis (pessimismo ai confini della realtà, visto che la Gran Bretagna affrontava l’Ungheria) e quelle ben note circa il calendario, è passato a tutt’altro tono, “ho giocato bene, mi sono mosso bene, ho servito bene, l’obiettivo è finire l’anno al numero 3”. E tutto questo per la vittoria del torneo di Bangkok. Dove ha affrontato i numeri 88, 76, 12 e 55 del mondo.

L’augurio è quindi che Murray, ben prima che diventi numero 3 o 2 o 1 del mondo, prima che diventi vincitore di Slam, trovi un equilibrio e una maturità che gli consenta di esprimere in pieno il suo enorme potenziale (perché è enorme, non verrà mai sottolineato abbastanza e non farà mai arrabbiare abbastanza tutto questo).

Perché ancora una volta ha toppato in pieno: dichiarare di voler finire l’anno al numero 3, significa implicitamente – ma nemmeno troppo – di voler finire l’anno davanti a un giocatore a cui la classifica, semplicemente, importa sempre più relativamente…essere numero 3 o 4 cos’importa, quando si è stati numeri 1 per 237 settimane consecutive e si ha vinto 16 Slam?

Ancora una volta, insomma, Murray ha sbagliato clamorosamente bersaglio, nel giorno sbagliato, nel luogo sbagliato. Ha dato dimostrazione ancora una volta che sa benissimo che deve fare qualcosa per fare il famigerato salto di qualità ma, con una goffaggine paperinesca, ha dato dimostrazione ancora una volta che non ci ha capito nulla.


Riccardo Nuziale - Ubitennis.com

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso


Re: Andy Murray

Messaggio Da kingkongy il Gio 12 Apr 2012 - 14:33

... Per giunta sulla terra rossa come sogno io !!! Hahahaha

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nardac il Mer 4 Lug 2012 - 21:05

Prova discreta di murray oggi contro un ferrer in gran forma.
Fino a quando ferrer é stato al 100% di fisico murray era in difficoltà , anche perchè a volte fa le sue solite caga..te , ma sopratutto quella iena di ferrer non mollava una pallina .
Poi da fine terzo in poi ferrer non spingeva e correva come prima e murray ha potuto vantare la sua maggior classe con colpi vincenti ( servizio compreso ) che prima non riusciva a fare grazie alla solidità di ferrer che si é appannata nel finale.

P.s.
A lendl sembra che non freghi nulla della partita , qualche applauso ogni tanto ...

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da AGOS™ il Dom 8 Lug 2012 - 22:30

Che bella partita oggi a Wimbledon . Secondo voi senza la pausa di 40 minuti avrebbe vinto o avuto + chance Murray ?

AGOS™
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 22
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.07.12

Profilo giocatore
Località: NAPOLI
Livello: Beginner
Racchetta: Head Prestige MidPlus (microgel) /// (CERCO) HEAD Youtek six o seven star

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nikuz il Dom 8 Lug 2012 - 22:38

@AGOS™ ha scritto:Che bella partita oggi a Wimbledon . Secondo voi senza la pausa di 40 minuti avrebbe vinto o avuto + chance Murray ?

secondo me no..

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da youcannotbeserious il Dom 8 Lug 2012 - 22:54

Neanche secondo me. Mi pare che nell'incontro di oggi siano emersi tutti i suoi problemi di tenuta mentale

youcannotbeserious
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.01.11

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Völkl Organix 10 295g; Völkl Catapult 10; Head LM Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Ospite il Lun 9 Lug 2012 - 9:08


(image by ControBreak)


Nessuno conosce un figlio come la propria madre. E Judy Murray, al di là degli atteggiamenti da invasata, è una fine conoscitrice del gioco. Quando l’hanno inquadrata nel quarto set abbiamo capito tutto. Andy non avrebbe mai vinto questa partita. Il problema di questo ragazzo risiede nel carattere. Gli manca qualcosa. Non ha quella cattiveria, quel carisma, quella rabbia che ha permesso a Rafael Nadal e a Novak Djokovic di vincere tante partite importanti contro Roger Federer, Sua Maestà del tennis. Lo ha dimostrato anche nell’intervista sul campo con Sue Barker della BBC. Si è commosso, si è messo a piangere, ha vissuto 30 secondi d’inferno in cui non sapeva cosa dire. Purtroppo per Murray, il carattere è qualcosa con cui nasci. O ce l’hai o non ce l’hai. Lui non è un vincente: o meglio, non lo è quanto i magnifici tre. Nadal e Djokovic non giocano a tennis meglio di lui, ma hanno un palmares bestiale. Lui non ce l’avrà mai. Vincerà uno Slam, prima o poi ce la farà. Federer gliel’ha augurato, ma arriverà quasi per inerzia. Quando ha dovuto lottare contro i migliori, il povero Andy è sempre stato respinto con perdite.
“Ogni volta ci vado sempre più vicino – ha detto, singhiozzando – dopo la semifinale mi dicevano che sarebbe stata la mia grande occasione, che Federer è ‘morto’. Non guardo il mio clan sennò mi viene da piangere. Li ringrazio per tutto il lavoro che abbiamo fatto e ringrazio il pubblico. Grazie a voi sento molto meno la pressione di dover giocare a Wimbledon”.
Frasi piene d’emozione, che piacciono alla gente, che mandano alle stelle gli indici d’ascolto. Ma non sono quelle che dovrebbe dire. Dovrebbe essere incazzato, dire che tornerà l’anno prossimo ancora più rabbioso. Schiumare sentimenti negativi, odio sportivo verso chi l’ha battuto. Invece questo Murray sembra crogiolarsi nel vittimismo, nell’incapacità di fare l’ultimo step della scala. E’ il più difficile, ok, ma non puoi affrontarlo così.

L’incapacità di vincere di Murray è solo una delle chiavi di lettura del trionfo di Roger Federer, un risultato che gli ha regalato il diciassettesimo Slam in carriera, il settimo a Wimbledon. Un trionfo voluto, meritato, e goduto fino all’ultimo. Tre anni fa, al dritto steccato di Andy Roddick, aveva fatto un salto in alto di dimensioni olimpiche. Stavolta si è sdraiato sull’erba, commosso ma consapevole. Sul piano tecnico resta il più grande, sul profilo mentale è troppo più forte di Murray. Su quel piano lì, solo Nadal e Djokovic hanno dimostrato di poterlo battere. Murray no, e difficilmente ci riuscirà. Ha giocato una partita fantastica, in cui ha saputo contenere la sfuriata iniziale di Murray, quando il sole baciava ancora Londra. I giornali inglesi – siamo certi – useranno la metafora. Fino a quando c’era il sole, Murray aveva in mano la partita. Si è aggiudicato il primo set e ha avuto un mucchio di occasioni per vincere il secondo. Poi, sull’1-1 del terzo, ha preso a piovere a più non posso. Gli organizzatori hanno provato ad aspettare, ma si sono dovuti inchinare al volere di Giove Pluvio. Prima finale nella storia a terminare sotto il tetto. Quando i due sono tornati in campo, Murray non era più lui. Aveva giocato su una nuvola, l’acqua gli ha restituito paure antiche e dannose. Ha provato a giocare con orgoglio, ma i punti importanti li ha persi tutti. La partita è definitivamente girata nel sesto game del terzo set. Sotto 2-3, Murray è stato avanti 40-0 e si è impelagato in un game eterno, con ben 10 parità. Alla sesta palla break, Federer è volato 4-2 e gli ha detto “Ciao Ciao, Andy”. In verità, il sorpasso era arrivato ancora prima della sospensione. Dopo aver avuto quattro palle break nel secondo set (un paio sul 2-2, altrettante sul 4-4), Murray è andato a servire sul 5-6. Dal 30-30, Federer ha giocato due punti meravigliosi, da leggenda. Li ha chiusi entrambi con due volèe smorzate, una dritto e una di rovescio, che gli hanno regalato il set e – col senno di poi – la partita.

Stralcio di articolo da TB (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 9 Lug 2012 - 11:01

Murray dovrebbe avere il coraggio di dire ciao ciao Mamma. Finchè ci sarà lei a 'coprirgli' le spalle, non potrà crescere.

Io scherzosamente lo chiamo Mammolo, ma davvero il confronto con gli altri 3 li davanti è impietoso dal punto di vista caratteriale. Non penso che il carattere non si modifica; quando devi sfangartela da solo, beh non c'è storia. Il carattere ti viene, per sopravvivere...

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nardac il Lun 9 Lug 2012 - 12:20

Io non me la sento di dare addosso a murray questa volta .
Quando perdi con uno piú forte che ci vuoi fare ?
Secondo me ha fatto un errore solo:
Perdere il secondo set con un federer che stava giocando male , ma del resto anche federer ha dato una grossa mano a murray nel primo con errori grossolani.
Dopo la pausa federer ha giocato veramente bene , murray ha poche colpe.

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da AGOS™ il Lun 9 Lug 2012 - 12:31

Mah , io prima della chiusura del tetto , per un motivo o per un altro , vedevo Murray a favore , Federer che elargiva punti al suo avversario , e vedevo Murray capace di chiudere 2 set a 0 . Poi l'inferno , qualche errore inguardabile , poca freddezza e 1-1 . Dopo la pausa di 40 minuti di chiusura del campo , quei 2 sembravano allievo e maestro tanta della differenza . Per me quella pausa ha inciso , io non mi spiego un cambiamento cosi pesante

AGOS™
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 22
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.07.12

Profilo giocatore
Località: NAPOLI
Livello: Beginner
Racchetta: Head Prestige MidPlus (microgel) /// (CERCO) HEAD Youtek six o seven star

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 9 Lug 2012 - 12:33

Signori...

Normalmente, a tennis, quando si incontra uno PIU' FORTE... semplicemente SI PERDE! Rolling Eyes

O ci sta qualcuno che pensa che Murray sia più forte di Federer? Shocked

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nardac il Lun 9 Lug 2012 - 12:56

@Sonny Liston ha scritto:Signori...

Normalmente, a tennis, quando si incontra uno PIU' FORTE... semplicemente SI PERDE! Rolling Eyes

O ci sta qualcuno che pensa che Murray sia più forte di Federer? Shocked

Murray ha un record positivo contro federer , ma ieri , dopo la pausa , federer è salito molto e murray non ha potuto nulla contro un federer così .

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Cesare il Lun 9 Lug 2012 - 13:11

certo Federer e' piu' forte di Murray. Sfido pero' chiunque a trovare nelle statistiche un finalista che mette solo il 56 percento di prime palle in campo. Credo che sia un record negativo assoluto, vado a memoria, naturalmente.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Cesare il Lun 9 Lug 2012 - 13:16

@AGOS™ ha scritto:Che bella partita oggi a Wimbledon . Secondo voi senza la pausa di 40 minuti avrebbe vinto o avuto + chance Murray ?

Assolutamente no, ieri Murray non aveva UNA possibilita' di vincere. Federer e' stato molto piu' deciso, e non aveva paura anche di provare risposte vincenti, pure con il rovescio. atteggiamento molto piu' coraggioso, e vincente. Murray poteva fare qualche gioco in piu' solo con atteggiamento piu' spregiudicato, cio' che fece lo scorso anno Tsonga, per intenderci

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da MauRod il Mer 11 Lug 2012 - 9:09

certo che gran signore Murray, quando ha cercato di impallinare Federer con un siluro al corpo...peccato che l'elvetico s'è abbassato in tempo...bravo Andy

MauRod
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 733
Età : 34
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 05.06.12

Profilo giocatore
Località: Tennis Club San Pietro - Napoli
Livello: volenterosamente scarso, ma sto migliorando!
Racchetta: In Progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Cesare il Mer 11 Lug 2012 - 13:57

@MauRod ha scritto:certo che gran signore Murray, quando ha cercato di impallinare Federer con un siluro al corpo...peccato che l'elvetico s'è abbassato in tempo...bravo Andy

Ricordo quello scambio. ha sbagliato 2 volte, soprattutto quando dopo non ha nemmeno chiesto scusa.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da frank mano de pedra il Dom 5 Ago 2012 - 13:31

secondo me oggi vince lo scozzese...per due motivi : il primo non so se potrebbe sopportare un'altra sconfitta c'è il rischio suicidio Very Happy , il secondo gioca molto più aggressivo di un mese fa , ha il pubblico tutto per lui , se non vince oggi e che c**** Smile

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1026
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nw-t il Dom 5 Ago 2012 - 16:59

Stà dominando e Federer ha "mollato" non ce la fà proprio a reagire... oro x Murray..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da nanobabbo8672 il Lun 6 Ago 2012 - 9:05

non ho visto la finale, quindi aspetto i commenti di chi era presente, ma, anche se mi dispiace per federer, sono proprio contento che abbia vinto lo scozzese... il suo stile non mi piace proprio, il suo atteggiamente sempre lamentoso non lo sopporto, ma quando fa punto mi ritrovo ad essere contento... ancora non ne ho capito il motivo, non ho scelto di tifare per lui, ma poter dire che uno scozzese ha vinto l'oro olimpico in finale contro uno dei più forti giocatori di sempre, a wimbledon, nella perfida albione, non ha prezzo!!!

grande andy... ora chissà che la strana coppia andy-ivan non rendano il tennis a tre un tennis a quattro!!!

EVVAI!!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 6 Ago 2012 - 10:39

La partita l'ho vita in streaming a pezzi; devo dire che Murray era davvero impeccabile. Giocava profondo, ha preso linee da campione.
Insomma, la medaglia d'oro se l'è meritata tutta!

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da DrDivago il Lun 6 Ago 2012 - 14:34

Finalmente ho visto mamma Judy sorridente...


DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da archery57 il Lun 6 Ago 2012 - 15:01

@DrDivago ha scritto:Finalmente ho visto mamma Judy sorridente...
Non sono un gran conoscitore dell'enturage di Murray ma ho come l'impressione che senza alcuni elementi il "ragazzo" renderebbe molto di più Wink

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da DrDivago il Lun 6 Ago 2012 - 15:19

@archery57 ha scritto:
Non sono un gran conoscitore dell'enturage di Murray ma ho come l'impressione che senza alcuni elementi il "ragazzo" renderebbe molto di più Wink

Pensa che è proprio quello che ho affermato più volte in passato, riferendomi a sua madre...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 6 Ago 2012 - 15:45

Federer senza benzina, Murray finalmente con un po' di personalità.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da YouCannotBeSeriousJohnMcE il Lun 6 Ago 2012 - 16:29

@Zagreus60 ha scritto:Federer senza benzina, Murray finalmente con un po' di personalità.

Quella che l'immenso Ivan gli ha trasmesso. A 25 anni "suonati" comincia a capire che se non vuole essere masticato e sputato via da RoRaNo deve stare avvinghiato a quella benedetta linea di fondo. Speriamo se ne ricordi anche agli Us Open

YouCannotBeSeriousJohnMcE
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da archery57 il Lun 6 Ago 2012 - 16:51

@YouCannotBeSeriousJohnMcE ha scritto:Quella che l'immenso Ivan gli ha trasmesso. A 25 anni "suonati" comincia a capire che se non vuole essere masticato e sputato via da RoRaNo deve stare avvinghiato a quella benedetta linea di fondo. Speriamo se ne ricordi anche agli Us Open
Pensando a quanta grinta Lendl ha sempre messo nelle sue partite fin da ragazzo, viene veramente da pensare quante volte si sarà roso il fegato vedendo il suo giocatore affrontare il campo così "dimessamente".
Speriamo che questo successo dia a Murray quell'iniezione di fiducia di cui aveva bisogno e che finalmente lo si possa veder giocare a livello degli altri tre anche perché (con tutta la stima che posso avere) temo che Federer non riuscirà ancora per molto a rimanere là in cima e con Del Potro e Tsonga mi piacerebbe vedere anche Murray tra i TOP dei prossimi anni.

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Andy Murray

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 6 Ago 2012 - 18:33

Una considerazione OTA sull'attuale equilibrio nel tennis maschile: I quattro appuntamenti top della stagione sono andati, uno a testa, ai primi quattro della classifica ATP. Australia a Nole, Parigi a Rafa, Londra a Roger, Olimpiadi ad Andy. Solo negli USA si deciderà il vincente della stagione. Sempre che non li vinca del Potro Very Happy

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum