Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

non me lo so spiegare....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

non me lo so spiegare....

Messaggio Da frank mano de pedra il Sab 24 Set 2011 - 13:47

ultimamente sto proprio pensando di lasciare il tennis giocato e dedicarmi a incordare solo le racchette...perchè negli ultimi tempi quando finisco di giocare a tennis invece di essere felice per avere giocato me ne esco molto nervoso...sono un giocatore molto massiccio 1,88x88kg e mentre gioco su 10 colpi escono solo due "fucilite" ma il fatto che mi intristisce e che le restanti 8 sono delle mozzarelle....e non sono capace di fare un solo misero vincente con dei vecchietti che affettano qualsiasi palla degni dei migliori salumieri italiani forse non so se è normale mentre lo scambio è come se mi scordassi come impugnare la racchetta(spesso succede con il dritto e con il servizio) non faccio lezioni con il maestro ormai da più di un anno e gioco solo con gli amici o qualche torneo...non sono uno che quando gioca perde sempre però comunque anche se vinci sapendo che hai giocato come non sai fare lascia una grande amarezza...visto che sto andando anche all'università (con belle spese) quindi di prendere un maestro per 50minuti a 20 euri non se ne parla proprio, qualche modo da suggerirmi per allenare comunque i colpi quale potrebbe essere? le lezioni di gruppo sono utili?

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: non me lo so spiegare....

Messaggio Da eddie95 il Sab 24 Set 2011 - 13:53

non disperare, anch'io ho passato un periodo del genere.

guarda qui http://www.tennisworlditalia.com/Il-Diritto-%B4sciolto%B4-artt163.html

e qui http://iltennismoderno.blogspot.com/

spero possa esserti d'aiuto. Wink

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: non me lo so spiegare....

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 27 Set 2011 - 11:36

Bè magari ti bastano 5-6 lezioni giusto per ritrovare il ritmo... Mica devi tenere il maestro tutto l'anno... Anche perchè se riesci a tirare queste fucilate come dici 2-3 volte a scambio, allora le puoi tirare sempre. Devi solo metterti bene coi piedi e tenere il corpo in asse. Per questo ti consiglio un maestro, anche per un breve periodo.

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: non me lo so spiegare....

Messaggio Da alain proust il Mar 27 Set 2011 - 11:51

non ti buttare giù, sei ancora giovanissimo e hai grandi margini di miglioramento, nel tennis amatoriale. capitano a tutti i periodi di crisi.
come è stato giustamente scritto, non si dice di andare dal maestro settimanalmente, ma un periodo di un mesetto di lezioni intensivo, per farti rimettere in sesto, potresti farlo (rinunci a qualche cena, a qualche uscita in disco, risparmi su qualche regalo che vorresti farti, ed ecco che hai recuperato).
e poi, dovresti in questo periodo di crisi dimenticare le "fucilate" e pensare a colpire pulito, profondo e regolare, senza voler far buchi per terra, ma pensando solo a metterla dentro con regolarità. il resto viene con la pratica costante (senza mollare per mesi, tanto per capirci) e con un rispolverata alla tecnica col maestro ogni tanto per eliminare gli errori che inevitabilmente si ripresentano stando lontani dalle lezioni.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: non me lo so spiegare....

Messaggio Da frank mano de pedra il Mar 27 Set 2011 - 13:43

grazie a tutti per i suggerimenti, vabbè mi tirerò qualche pizzico sulla pancia e farò più lezioni con il maestro non vedo altra soluzione:)

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: non me lo so spiegare....

Messaggio Da netplay il Mar 4 Ott 2011 - 11:31

confermo anche io........... sono uscito (spero!) da un periodo nero dopo aver fatto un po' di lezioni con il maestro......

netplay
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum