Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Cambio Corda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambio Corda

Messaggio Da demyviola il Mer 21 Set 2011 - 10:05

Salve ragazzi...
Volevo chiedere assistenza:
Io ho una Head Liquidmetal Rave (tarata a 24 kg) ed essendo diverso tempo che gioco, ad ogni game devo 'riadrizzare' le corde... credo dunque sia arrivato il tempo di cambiare e rincordare la racchetta giusto?
Se si quale corda mi suggerite?

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio Corda

Messaggio Da CorriCorrado il Mer 21 Set 2011 - 10:33

Secondo me raddrizzare le corde non è il sintomo di cambio corde, piuttosto devi essere tu con il tuo gioco a capire se la corda ti supporta ancora o no.

Le corde si disallineano maggiormanete per il gioco arrotato, ma cambiale quando le senti non più performanti come all'inizio o al tatto le senti fortemente appiattite.



Sul tipo di corde ci sono suggeritori molto più bravi, ma che tipo di giocatore sei?

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio Corda

Messaggio Da demyviola il Mer 21 Set 2011 - 11:08

Grazie della risposta CorriCorrado

Prediligo il gioco da fondo e uno spesso colpi di potenza provando ogni tanto qualche colpo tagliato (es. back)

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio Corda

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 21 Set 2011 - 13:33

Un multifilo da controllo (tipo l'intellistring od il RIP Control, entrambi di Head) come li usa il buon Simon ti permette di non perdere la "lunghezza" del colpo.

Per quel che riguarda il momento del cambio, è quando le corde , spostandole con le dita, non tornano più alla loro posizione iniziale: ciò è indice di una perdita di elasticità che ne compromette le corrette funzioni di gioco. Esistono ovviamente anche strumenti molto più "scientifici" (misuratori di tensione dinamica come l'ERT300) che adempiono allo stesso compito indicando quando è giuntoil momento del cambio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio Corda

Messaggio Da demyviola il Mer 21 Set 2011 - 17:43

@Eiffel59 ha scritto:Un multifilo da controllo (tipo l'intellistring od il RIP Control, entrambi di Head) come li usa il buon Simon ti permette di non perdere la "lunghezza" del colpo.

Per quel che riguarda il momento del cambio, è quando le corde , spostandole con le dita, non tornano più alla loro posizione iniziale: ciò è indice di una perdita di elasticità che ne compromette le corrette funzioni di gioco. Esistono ovviamente anche strumenti molto più "scientifici" (misuratori di tensione dinamica come l'ERT300) che adempiono allo stesso compito indicando quando è giuntoil momento del cambio...

Ah grazie, ma quindi se le corde non sono allineate e spesso devo muoverle io cosa potrei fare?

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio Corda

Messaggio Da ray237 il Mer 21 Set 2011 - 22:52

@demyviola ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Un multifilo da controllo (tipo l'intellistring od il RIP Control, entrambi di Head) come li usa il buon Simon ti permette di non perdere la "lunghezza" del colpo.

Per quel che riguarda il momento del cambio, è quando le corde , spostandole con le dita, non tornano più alla loro posizione iniziale: ciò è indice di una perdita di elasticità che ne compromette le corrette funzioni di gioco. Esistono ovviamente anche strumenti molto più "scientifici" (misuratori di tensione dinamica come l'ERT300) che adempiono allo stesso compito indicando quando è giuntoil momento del cambio...

Ah grazie, ma quindi se le corde non sono allineate e spesso devo muoverle io cosa potrei fare?
Eiffel ha detto che è normale che si spostino, soprattutto se usi un multifilo che è più morbido. Ti devi preoccupare se poi, con le dita, non riesci a rimetterle al loro posto.

ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 226
Età : 23
Località : Milano/Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano/Bari
Livello: FIT 4.2
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum