Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

la "bolla" di Rafa

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Dom 18 Set 2011 - 17:32

...dopo l' uovo di Nole...ecco


la "Bubble Pure Air" di Rafa


...come un fulmine a ciel sereno...ecco Rafael Nadal che proprio oggi ha decantato
l' uso della "bubble pure air" , che ha utilizzato per riprendersi dalle fatiche degli US Open...



(pic by TW)


cosa ci riservera' il futuro? Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da giulioz3 il Dom 18 Set 2011 - 17:55

In cosa consiste?

giulioz3
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 455
Età : 33
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 14.09.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello:
Racchetta: Head Prestige Graphene Mp Pro Stock

http://www.countryclub.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da DrDivago il Dom 18 Set 2011 - 17:57


VS


Chi vincerà?


DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Dom 18 Set 2011 - 18:08

... la prossima trovata potrebbe essere giocare direttamente in un campo "chiuso",
sotto un flusso d' aria laminare assicurato da un mega filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air filter)


Very Happy

PS: Per i "non addetti ai lavori" questi filtri hanno la capacità di formare un flusso laminare o turbolento di aria sterile che viene utilizzata nei processi farmaceutici di sterilizzazione, o nel confezionamento di liquidi alimentari.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da guidoyouth il Dom 18 Set 2011 - 18:12

@DrDivago ha scritto:

VS


Chi vincerà?


Very Happy

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da nikuz il Dom 18 Set 2011 - 18:44

come volevasi dimostrare....

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Dom 18 Set 2011 - 18:46


amplia il concetto, altrimenti stiamo con il "fiato sospeso" Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da adip89 il Dom 18 Set 2011 - 18:59

@giulioz3 ha scritto:In cosa consiste?
Mi accodo alla richiesta

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Dom 18 Set 2011 - 19:09

per il momento si sa solo che si tratta di una "bolla d' aria pura".



PS: auguriamoci che rimanga tale... Wink


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da adip89 il Dom 18 Set 2011 - 19:47

Tanto non mi stupisco più di niente

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da eddie95 il Dom 18 Set 2011 - 20:17

sembra leggermente più soft rispetto all'uovo, però...

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da guidoyouth il Dom 18 Set 2011 - 21:09

adesso tocca a federer sorprenderci! Very Happy

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Llodra.883 il Dom 18 Set 2011 - 21:44

che è confused confused confused

Llodra.883
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Età : 20
Località : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.06.11

Profilo giocatore
Località: Viterbo
Livello: 5 ITR
Racchetta: BLX 6.1 tour pro room pittata nera, 2 BLX 6.1 tour custom, Head prestige midsize flexpoint

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da nanobabbo8672 il Lun 19 Set 2011 - 9:45

a houston stanno progettando un campo in erba dentro un centro iperbarico... lol!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da alba77 il Lun 19 Set 2011 - 23:25

@guidoyouth ha scritto:adesso tocca a federer sorprenderci! Very Happy
latte genuino svizzero e cioccolatini lindt Very Happy = la mucca di Federer

Ecco la prova che lo inchioda:

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da sergio gatti il Lun 19 Set 2011 - 23:26

Very Happy Very Happy

sergio gatti
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1425
Età : 22
Località : san giuliano milanese
Data d'iscrizione : 17.05.11

Profilo giocatore
Località: san giuliano milanese
Livello: 4.6
Racchetta: wilson blx six one tour - slazenger challenge light 270 - X2 yonex v-core 95d - X2 yonex v-core 98d - X4 yonex v-core xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da guidoyouth il Mar 20 Set 2011 - 11:24

@alba77 ha scritto:

latte genuino svizzero e cioccolatini lindt Very Happy = la mucca di Federer


e no! la mucca non vale roger! Evil or Very Mad Suspect Very Happy

guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da CorriCorrado il Mar 20 Set 2011 - 14:15

Bolla al naso per la sconfitta?

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Mar 20 Set 2011 - 16:33



Dall'uovo alla bolla il passo è breve

L'ennesimo caso riguadante il tema delle pratiche permesse nel tennis coinvolge Rafael Nadal e la sua bolla dai recuperi miracoli. Dopo "l'uovo" di Djokovic, è un altro grattacapo per i vertici di Atp e Wada. Che però, sembrano sonnecchiare e non prendere nessuna posizione per chiarire almeno in parte. Queste pratiche sono lecite e non illegali, eppure all'esterno il nostro sport sembra non fare una figura.

Se non fosse una cosa seria, ci sarebbe sul serio da ridere. Nel giro di 3 settimane o giù di lì, siamo passati dal commentare “l’uovo” di Djokovic alla “bolla” di Nadal. Viva l’ironia. Anche perché le forme dei miracolosi oggetti in questione portano, appunto, a farsi due belle risate. “è nato prima l’uovo o il campione”, “ma dai tutto è una bolla di sapone”, passando da “ah ma la kinder adesso fa pure camere ipobariche” a “lo dicevo io che quel gioco spara bolle non era per nulla sano”. Questi sono alcuni commenti, divertenti, che si possono leggere su bacheche di appassionati, esperti e giù di lì. Il problema è che di divertente in tutta questa storia non c’è niente. Proprio, per nulla. Soprattutto per gli appassionati di tennis. E io appartengo senza alcun dubbio a questa schiera. Come mi ha spesso e volentieri ripetuto qualcuno, anche in alto, sono troppo giovane e troppo poco “svezzato” per avere l’autorità necessaria per essere considerato un esperto. Perché si sa, in questo paese o hai 50 anni o poco più oppure sei irrimediabilmente troppo giovane per poter dire o fare qualunque cosa. Tranne se sei figlio di o una “ragazza rampante” (eufemismo mode on).
Dunque, questo foot fault, dal tono serioso più del solito, è scritto semplicemente da un appassionato di tennis un po’ incavolato. Perchè? Semplice. Il tennis è uno sport serio, ed è una cosa sacra per molti. Compreso me. Ora, che sia serio o meno, è una faccenda su cui potremmo discutere per anni, e probabilmente un giorno o l’altro, mi porrò il problema. Serietà a parte, il tennis è, agli occhi dei non appassionati, uno sport soprattutto serio. Di grandi scandali non ce ne sono mai stati. Ora, che sia serio, come molti lo intendono, è anche questo tutto da discutere, da vedere. Ma finchè non viene fuori l’evidenza, dico: perché non dobbiamo credere che sia serio? In fondo, non ci sarebbe niente di male. Da qui nasce l’incazzatura. Personalmente, da appassionato (lo voglio ribadire), non mi và per niente che lo sport racchettoso sia paragonato come livello di “sporcizia” al ciclismo, al calcio o compagnia bella. Nè tanto al wrestling (spettacolo, tra l'altro, che io adoro, ma dove sappiamo che tutto è già deciso dai "booker" al tavolino). Non voglio, non sopporto che si pensi che un risultato di una partita di tennis, dalla finale di Wimbledon alla finale del torneo di motta d’affermo, valevole per la coppa parrocchiale, sia in qualche modo truccato da fattori più o meno esterni. Che siano le scommesse o doping. Lo so, sono un illuso a pensare che nel tennis sia tutto meraviglioso e tutto pulito. Ci mancherebbe altro, e infatti non lo penso. Però che all’esterno del nostro mondo, di un mondo che (forse a torto) sento anche un po’ mio, si possa pensare che sia tutto marcio…beh, a me questo dà molto fastidio.
Per questo quando vedo il numero uno del mondo essere costretto a convocare una conferenza stampa per spiegare che quell’ovetto è stato usato poche volte e che niente ha a che fare con i suoi miglioramenti nel 2011…non mi piace. La stessa cosa quando in una pagina di Facebook vedo il numero due del mondo ringraziare il suo team e una bolla per i suoi miracolosi recuperi. Non è tanto il problema che questi aggeggi siano di aiuto oppure no ai primi due giocatori al mondo per essere tali, il punto è che non è bello che all’esterno la gente pensi che è proprio per questo che nadal e djokovic siano i primi due giocatori al mondo. Non aiuta l’immagine del tennis che chi rappresenta la vetta, il meglio del meglio, la creme della creme, dia anche soltanto l’impressione sbagliata. Ne va della credibilità del tennis stesso. Agli appassionati paragoni con gli scandali del calcio e del ciclismo, proprio non interessano. Nemmeno un pò. Il sospetto a volte è peggio di una prova.
Anche perché, per fortuna, di prove non ce ne sono. E mai ce ne saranno. Non sto assolutamente insinuando che Novak e Rafael siano i più forti perché hanno avuto questo o quell’altro aiuto esterno, assolutamente. Questo sia chiaro. Però rendendo pubbliche queste “novità”, non stanno facendo di certo bene a tutto l’ambiente. Nadal poi davvero, ha postato la “big buble” su facebook, per dire quanta voglia aveva di tenere nascosto il tutto. Per non parlare di Atp, Wada e compagnia bella. Non hanno davvero niente da dire su tutto ciò? Squalificano Volandri per un inalatatore contro l’asma o giù di lì e non hanno davvero nulla da dire sull’argomento? E la Wada come le spiega cose del tipo “non è illegale ma è antisportivo?”. Misteri della fede.

Fonte: UBITennis 20 settembre 2011 (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da vittorio il Mar 20 Set 2011 - 17:01

questa la usano in molti non solo tennisti che chi si allena dentro (es. con tapis rulant)

vittorio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 253
Età : 19
Data d'iscrizione : 23.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: aero pro drive gt

http://infoweblog.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Mar 20 Set 2011 - 17:28

infatti...

restando nell' ambito tennistico, pare che la BPA



sia usata regolarmente anche da Feliciano Lopez, Fernando Verdasco e David Ferrer...tanto per citarne alcuni.




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da DrDivago il Mar 20 Set 2011 - 17:54

tutti spagnoli... scratch

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da Ospite il Mar 20 Set 2011 - 18:04

...non solo Rafa ed il Team spagnolo



sono usate anche in parecchie SPA



ed in ambiti medici




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da alba77 il Mar 20 Set 2011 - 18:11

Ultimamente pensando ai mezzucci come apparecchi, plasma arricchito e auto-trasfusioni mi ponevo la domanda su Ferrer.
IMHO sta così in altro grazie alle sue gambe perché il braccio non vale la classifica che ha. Poi per carità sono tutti dei grandi campioni, ma lo è anche il N° 100 del mondo e non un 100 giovanissimo in salita, ma colui che oltre non salirebbe mai...

Cmq ho sentito dire da diverse fonti e in diversi ambiti sportivi che la Spagna batte tutti per atleti dopati Sad
Non volevo crederlo anche sul tennis, ma i fatti mi danno torto.

Però ripensando alla bolla d'aria, ho la sensazione che il marchingegno sia più un metodo per sfilare soldi al comune mortale che lo userà e tutti questi atleti che si vedono anche nella pagina ufficiale su facebook, in fondo siano ben pagati per fargli pubblicità. Si vedono in foto vicino al "coso" o sui giornali come veri e propri testimonial.
Secondo me non fa più di tanto a livello di recupero fisico. E' usato anche in ambito estetico. A me sa tanto di bufala frega-soldi Very Happy


http://www.zonair3d.com/
http://www.facebook.com/pages/BUBBLE-Pure-air/177364885658308?sk=wall#!/pages/BUBBLE-Pure-air/177364885658308?sk=info

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: la "bolla" di Rafa

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 3 Ott 2011 - 11:35

Riporto solo un'immagine vista ieri mentre guardavo una partita di football americano: giocatore che durante il turno di riposo (per intenderci, nel football americano c'è la squadra di attacco e quella di difesa), aveva la mascherina di ossigeno (o altro, non lo so!Evil or Very Mad ) mentre era seduto sulla panchina a chiaccherare con i suoi compagni.

Gli Stati Uniti non sono certo un modello da seguire per la gestione degli atleti (basta una liberatoria che il giocatore firma alla squadra e questo può usare sostanze e altro a suo pericolo, nonchè giocare in condizioni fisiche precarie), ma cmq sembra che la cosa non sia certo di scandalo per nessuno.

Chissà se un domani sulla sedia al cambio accadrà lo stesso nel tennis... sperum ad no!

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum