Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

E' nata LA Racchetta

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' nata LA Racchetta

Messaggio Da Alex il Ven 19 Dic 2008 - 14:56

Promemoria primo messaggio :

Andate a guardare questo video...

http://www.tennis-warehouse.com/vlogpage.html?ccode=VLOG100

A me già piace, a voi?

Ciao

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso


Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da superteo il Dom 13 Set 2009 - 2:37

Un saluto a tutti, e spero non si siano creati malintesi.


nessun malinteso anzi...

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da superteo il Dom 13 Set 2009 - 23:56

ragazzi non ci credevo ma oggi dopo due ore di KPro Staff ho preso in mano la Federer e sembra un ramoscello, all'inizio non tenevo dentro una palla poi con un pò di misure partivano dei dritti micidiali, certo che la Pro Staff non sarà il massimo per giocare ma è davvero propedeutica come racchetta

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da Alex il Lun 14 Set 2009 - 18:47

@superteo ha scritto:ragazzi non ci credevo ma oggi dopo due ore di KPro Staff ho preso in mano la Federer e sembra un ramoscello, all'inizio non tenevo dentro una palla poi con un pò di misure partivano dei dritti micidiali, certo che la Pro Staff non sarà il massimo per giocare ma è davvero propedeutica come racchetta

Sono veramente contento che ti trovi bene con questo telaio e la penso come te sulle racchette di quel genere, cioè che ti "aiutino" ad imparare a giocare bene.

C'è però un distiguo abbastanza importante a mio avviso da fare ed è questo.

Se vuoi giocare oggi a livello agonistico serio allora è meglio imparare ad usare i telai di "impostazione" più moderna.

Non ti ci vedo ad usare impugnature estreme e rovescio bimane per partite lunghe con quel telaio.

Certo, se ti va bene giocare con Eastern di dritto, rovescio classico ad una mano e, possibilmente, budello quel telaio è il massimo, ma ormai chi gioca così?

Tra i PRO solo uno e tra gli agonisti quasi più nessuno.

E' solo questo il mio discorso.

Siccome io, ancora per qualche anno, desidero concentrarmi sulla "prestazione" massima allora è meglio che lasci quel telaio in negozio, però, quando vorrò giocare solo per divertirmi stai pur certo che ritiro fuori le mie St. Vincent, ci metto su un bel budello, e vai.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da Alex il Lun 14 Set 2009 - 18:51

@wik ha scritto:La provai tempo fa, solo 10 minuti incordata a budello, ma sufficienti per apprezzarla e non trovarla poi così difficile come sulla carta sembrerebbe.
Certo però che non è per principianti o vecchietti.

Secondo me è stato quello il punto.

Se ci giochi al massimo con uno che tira missili il discorso cambia (sia chiaro che parlo per me e per quello che sono le mie capacità fisiche e tecniche attuali).

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da wik il Lun 14 Set 2009 - 19:01

@Alex ha scritto:
@wik ha scritto:La provai tempo fa, solo 10 minuti incordata a budello, ma sufficienti per apprezzarla e non trovarla poi così difficile come sulla carta sembrerebbe.
Certo però che non è per principianti o vecchietti.

Secondo me è stato quello il punto.

Se ci giochi al massimo con uno che tira missili il discorso cambia (sia chiaro che parlo per me e per quello che sono le mie capacità fisiche e tecniche attuali).

Ciao.
Si è così, alla distanza mi sà che ti distrugge e soprattutto in difesa ti costringe ad usare il fisico in maniera esagerata.
Alla lunga giocarci con uno che tira davvero forte e toppa dev'essere un mezzo suicidio.
Per contro palleggiarci con un amatore non dev'essere poi così difficile e ad un giocatore dal gioco classico e un braccio muscoloso può essere adatta anche senza essere un tecnico sopraffino.
E' per un certa tipologia di giocatore.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da superteo il Lun 14 Set 2009 - 21:49

Se vuoi giocare oggi a livello agonistico serio allora è meglio imparare ad usare i telai di "impostazione" più moderna.

questo è l'ultimo dei miei pensieri


Non ti ci vedo ad usare impugnature estreme e rovescio bimane per partite lunghe con quel telaio.

infatti la mia presa è una eastern che va verso la semiwestern e rovescio ad una mano che stà diventando il colpo migliore

Certo, se ti va bene giocare con Eastern di dritto, rovescio classico ad una mano e, possibilmente, budello quel telaio è il massimo, ma ormai chi gioca così?

tranne il budello è proprio come gioco io.



Oggi dopo le tre ore di ieri ho la spalla indolenzita ma ovviamente è un fastidio normale, tipico dolore dovuto all'intenso sforzo muscolare, per quanto riguarda gomito, polso ed avambraccio nulla di nulla.
Ho giocato con una Radical, stupenda, con una Yonex RDiS100, stupenda ma questa è davvero spettacolare e il mio livello di gioco rimane lo stesso, basso ma lo stesso.
La sorpresa piacevole è che non stecco una palla mentre con piatti più grossi i miei impatti sono meno precisi.
Il telaio in recupero ti dà poco ma sinceramente una racchetta come la radical risulta peggio nel senso che proprio per il fatto che rimane un telaio molto tecnico se non sei fluido e scentri il colpo con i suoi 298g la palla rimane li mentre con questo anche i servizi, che sono il mio lato peggiore, entrano grazie all'enorme inerzia della racchetta.

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da Alex il Mar 15 Set 2009 - 4:02

@superteo ha scritto:
La sorpresa piacevole è che non stecco una palla mentre con piatti più grossi i miei impatti sono meno precisi.

A me questo non stupisce.

Comunque lo stai veramente prendendo nel modo giusto quel telaio e ti ribadisco che sono molto contento che lo usi.

Se solo tutti quelli che lo acquistano avessero la tua maturità...

...pensa che ho visto uno con quella in mano che giocava con full western e rovescio bimane e tecnicamente al massimo era un 2.0

Spero solo non si faccia male.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da superteo il Mar 15 Set 2009 - 16:03

@Alex:
Piccolo O.T. Ho avuto modo di fare due scambi con una nSix One Tour 90 con etichetta grigia come la tua e non mi sembra cambiasse molto rispetto alla K infatti mi è piaciuta veramente tanto solo che era incordata con monofilo a 27kg .
Per ora credo proprio che sulle 2 wilson continuerò a usare multifilo max 24kg

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da Alex il Mer 16 Set 2009 - 3:40

@superteo ha scritto:@Alex:
Piccolo O.T. Ho avuto modo di fare due scambi con una nSix One Tour 90 con etichetta grigia come la tua e non mi sembra cambiasse molto rispetto alla K infatti mi è piaciuta veramente tanto solo che era incordata con monofilo a 27kg .
Per ora credo proprio che sulle 2 wilson continuerò a usare multifilo max 24kg

Come la mia (come incordatura).

La K è la N riverniciata e con il pattern un po' più aperto.

Poi le differenze che ci sono dipendono non solo dall'etichetta grigia (che è comunque una "conditio sine qua non"), ma da dove arriva il telaio.

Fai benissimo a continuare ad usare la tensione e la corda che fa per te: è il modo migliore per non farsi del male.

E soprattutto sulla "88" non appena potrai mettici su un bel budello, vedrai che ne varrà la pena: goduria allo stato puro.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' nata LA Racchetta

Messaggio Da superteo il Mer 16 Set 2009 - 13:11

ma da dove arriva il telaio.

non si conosce la provenienza

Fai benissimo a continuare ad usare la tensione e la corda che fa per te: è il modo migliore per non farsi del male.


Considero sia la sensation 1.30 che la tensione 22/21 un'ottima base di partenza per capire il telaio e per evitare infortuni, pensa che è la prima corda che istintivamente ho acquistato e che conosco abbastanza.

E soprattutto sulla "88" non appena potrai mettici su un bel budello, vedrai che ne varrà la pena: goduria allo stato puro

Vorrei ma sulla federer che avevo c'era montato e mi è durato meno di una settimana e con quello che costa......forse con le sensation la cosa migliora ma con un telaio 16x19 la vedo dura far durare le corde, sarò una schiappa ma picchio come un dannato altrimenti non mi diverto

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum