Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Chi sono i "pallettari"?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Qual'è la mia tattica di gioco?

74% 74% 
[ 28 ]
26% 26% 
[ 10 ]
 
Totale dei voti : 38

Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da archery57 il Ven 16 Set 2011 - 21:32

Promemoria primo messaggio :

Ho letto più volte nel sito che tutti (o quasi) i forumisti "odiano" i pallettari.
Questo mi fa pensare che questo forum è frequentato da giocatori che basano i loro incontri sul controllo del gioco e sui "vincenti".
Vi propongo perciò un sondaggio per vedere quanti "pallettari" ci sono anche tra di noi.
Io non lo sono solo perché non reggerei oltre il terzo scambio ma non è detto che il prossimo anno, con una migliore preparazione atletica, non mi possa annoverare in questa "incompresa" categoria.
A voi la parola Wink

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso


Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da nardac il Dom 18 Set 2011 - 17:42

@DrDivago ha scritto: il pallettaro "di ritorno"... diabolico... Evil or Very Mad

Ehhhh .
Il pallettaro che preferisce cercare di vincere che imparare a giocare a tennis .

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da silvio72 il Lun 19 Set 2011 - 6:50

@nardac ha scritto:
@DrDivago ha scritto: il pallettaro "di ritorno"... diabolico... Evil or Very Mad

Ehhhh .
Il pallettaro che preferisce cercare di vincere che imparare a giocare a tennis .



beh attenzione:

e' una delle regole + importanti cambiare il proprio gioco se si vede che si perde il set quasi senza lottare.



questo tipo di giocatore secondo me + che un pallettaro e' uno al quale mancano ancora un po' di fondamentali,,vuole crescere ,,,ma la cosa + importante x lui e' vincere la partita,,ed in un torneo fit ci puo' stare

silvio72
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da alain proust il Lun 19 Set 2011 - 7:31

concordo con silvio novak.
a mio avviso, per quanto possiamo chiamarlo per simpatico sfottò pallettaro di ritorno (bella questa! ), un giocatore così è già maturo. probabilmente, prova a fare un gioco più spumeggiante , vede che non funziona, allora gioca in maniera conservativa e porta a casa il match.
be', insegnatemelo che lo faccio subito anche io!

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da nardac il Lun 19 Set 2011 - 8:54

@silvio72 ha scritto:



beh attenzione:

e' una delle regole + importanti cambiare il proprio gioco se si vede che si perde il set quasi senza lottare.



questo tipo di giocatore secondo me + che un pallettaro e' uno al quale mancano ancora un po' di fondamentali,,vuole crescere ,,,ma la cosa + importante x lui e' vincere la partita,,ed in un torneo fit ci puo' stare

Enno mi sono spiegato male , sono quelli che sanno giocare a tennis nel senso che i colpi li hanno , però se incontri uno più bravo non bastano e quindi smettono di giocare a tennis e alzano tutto.
Per migliorare il proprio tennis è fondamentale provarci in campo , perché l'allenamento conta si , ma se poi in campo pensi solo a vincere , pur di non giocare a tennis , non migliorerai mai.

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da nardac il Lun 19 Set 2011 - 8:55

@alain proust ha scritto:
be', insegnatemelo che lo faccio subito anche io!

Non è difficile :
- devi tirate ogni palla almeno a due metri sopra la rete , possibilmente anche profonda.
STOP.

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da cristiano75 il Lun 19 Set 2011 - 9:19

Chi sono i palettari... bella domanda...

Forse i palettari, sono quei giocatori che battono sempre e solo quelli più scarsi di loro, i quali però credono di essere campioni xchè un dritto su quattro lo tirano sull'incrocio delle righe. Wink e quindi, nn spiegandosi la sconfitta, invece di andare a lavorare sui fondamentali, o sulla loro forma fisica, continuano a tirare bombe con l'amico fidato... sempre più convincendosi che il loro gioco è puro spettacolo!

P.S. Nn sono palettaro, nn so bene cosa possa essere... ciò che ho capito, è che nel tennis, il gioco deve avere una costruzione, ed il tuo colpo deve avere sempre un margine di sicurezza!

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da FreddyJhonson il Lun 19 Set 2011 - 17:52

Non sono capace ma sono molto spregiudicato! Very Happy
Punto solo sui miei "vincenti" (più che altro "perdenti" ma è un dettaglio)!


F.

FreddyJhonson
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 29
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: Alle prime armi
Racchetta: Wilson SixOne 95 16 x18 309g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da alba77 il Lun 19 Set 2011 - 18:14

Noooooooooooooo.
Io ho risposto chi secondo me sono i pallettari e così ho spuntato la 2a voce. Poi rileggendo bene il quesito ho capit oche si trattava di scegliere a quale categoria appartengo......Invece io cerco sempre il vincente, anche se mi provoca errori non forzati.

Si può correggere l'errore?
Non mi dite che ora mi tocca farmi una babolat.....

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da alba77 il Lun 19 Set 2011 - 18:33

@silvio72 ha scritto:
@nardac ha scritto:
@DrDivago ha scritto: il pallettaro "di ritorno"... diabolico... Evil or Very Mad

Ehhhh .
Il pallettaro che preferisce cercare di vincere che imparare a giocare a tennis .



beh attenzione:

e' una delle regole + importanti cambiare il proprio gioco se si vede che si perde il set quasi senza lottare.

Il pallettaro di ritorno - questa è troppo bella, però concordo con novak.

Ammetto che una volta ho fatto una cosa del genere.
Stavo ancora convalescente per via dei problemi di salute che avevo avuto in primavera. Mi muovevo meglio sul campo da tennis che camminando.
Giocai un set con la mia avversaria di sempre e a fine ora, talemnte esausta, non riuscivo più a respireare, arrivate al tie breack agrappandomi a quella tattica, ma nemmeno in maniera così esasperata, mi sono salvata e ho vinto il set. Mi è servito per la fiducia di poter tornare nuovamente a giocare a tennis, ma non ho avuto la soddisfazione di averla battuta, mi è rimasta la sensazione di aver salvato la pelle a non perdere che è ben diverso da vincere.

E' vero che nei momenti importanti cerco di essere più regolare e cercare di chiudere con un colpo offensivo o di aprirmi il campo con più pazienza.... ma vi dico - giocare uno sventaglio (pur avendo nel diritto il colpo peggiore) con un angolo stretto (quadrato del servizio) e pulire la riga non ha prezzo.
E' una sensazione indescrivibile...
Come anche giocarsi il matchpoint e chiudere con un vincente è sempre appagante che vedere la palla dell'avversario schiantarsi a rete per uno stupido errore forzato.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da Giocala il Mar 20 Set 2011 - 7:12

ehm... io non mi ritrovo in nessuna delle due , non ho la testa per controllare.... rispondo forte sul servizio e su qualsiasi altra palla. Quando sono in difficoltà rispondo in slice cercando sempre di farlo il più corto possibile , ma quando posso ( e spesso anche su palle difficili ) tiro forte.


P.S. il mio gioco è condito con abbondanti dosi di errori

Giocala
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 267
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: non lo so
Racchetta: Wilson K-Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da ace59 il Gio 29 Set 2011 - 15:47

premesso che anche io cerco di fare la partita e chiudere il punto, più per scarsa tenuta fisica che mentale , credo che si debba precisare se si tratta di un pallettaro della serie ti rimando tutto senza forza e qualità o di uno che si appoggia alla tua palla e fa il suo gioco cercando di dare il meglio .

altro discorso se si tratta di pallettari nel doppio , quelli li odio proprio sanno solo fare pallonetti senza avere la minima capacità di giocare al volo.

mi piacerebbe approfondire la questione del doppio , infatti nel forum si parla quasi sempre di tattica del singolo

che ne dite?

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da Ota il Ven 14 Ott 2011 - 13:13

Per la poca esperienza che ho al momento ho visto giocare alcuni match a livello di torneo sociale o giù di lì e devo dire che si di pallettari ce ne sono ma credo che loro facciano il loro gioco pur non bello esteticamente, ma sta all'avversario batterlo usando la maggiore tecnica se la possiede perchè se si perde contro qualcuno che ti rigioca di tutto bè io gli farei solo i complimenti in fondo ai tornei conta vincere rispettando le regole con il rispetto per l'avversario e non trovo niente di male usare questa tattica di gioco. Anzi non credo sia nemmeno facile visto che io dopo qualche scambio tendo sempre a voler chiudere il punto magari appena mi trovo una palla piu alta tendo ad attaccare e perder il punto perchè non ho aspettato il momento migliore. I colpi strepitosi credo sia meglio provarli in allenamento o in partite amichevoli poi se iniziano ad entrare tanto vale giocare cosi anche nei tornei ma senza lamentarci se poi perdiamo perchè regaliamo punti al pallettaro di turno.

Ota
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 28
Data d'iscrizione : 12.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.5 ITR
Racchetta: BABOLAT PURE DRIVE 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi sono i "pallettari"?

Messaggio Da luca8911 il Ven 14 Ott 2011 - 13:32

Per me i pallettari non sono i cosiddetti regolaristi cioè coloro che sbagliano poco perchè lo sbagliare poco è un elemento essenziale per avere un gioco di un discreto livello, che poitale tipo di giocatore magari non sia in grado di tirare un vincente è un altra questione...Il vero pallettaro a mio avviso è colui che gioca solo ed esclusivamente pallonetti magari profondi ma sempre al centro del campo al fine di far sbagliare l'avversario e portarlo alla frustrazione ,inoltre non sono in grado di fare altro, a vederli orribili e da parte mia "odio" più assoluto nei loro confronti Very Happy

luca8911
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 293
Età : 27
Località : Gioiosa Marea (ME)
Data d'iscrizione : 20.05.10

Profilo giocatore
Località: Gioiosa Marea
Livello: 4.4 fit
Racchetta: babolat aero storm

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum