Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Dubbio sulla "fiducia"
Oggi alle 2:10 Da Dagoberto

» Wilson Ultra 100 VS Babolat Pure Drive
Oggi alle 1:38 Da Dieghost

» Pure drive 2018
Oggi alle 0:14 Da napav

» Q+15, Ki15 280 e 300 info differenze e peculiarità
Oggi alle 0:09 Da napav

» Corde Vcore SV 98
Ieri alle 23:42 Da Giluka

» head speed pro e speed mp 2017
Ieri alle 22:54 Da fa

» babola RPM BLAST ROUGH
Ieri alle 20:59 Da Luca Montanari

» Test Pro Kennex Q5+ 290g
Ieri alle 20:19 Da Zeno81

» fastidio alla schiena
Ieri alle 19:29 Da Alex

» Wilson Ultra Tour
Ieri alle 18:43 Da fa

» Lago di Ledro
Ieri alle 18:10 Da Max Bertoli

» Equità nel trattamento degli utenti
Ieri alle 17:37 Da Alessandro

» Trovata vecchia CTS LIGHTNING 110
Ieri alle 16:47 Da DrDivago

» Differenze tra Wilson Revolve e Vortex Turbo 6
Ieri alle 15:52 Da Domenico Tim

» polytour fire
Ieri alle 15:43 Da LeoMent

» Blade 2017
Ieri alle 15:22 Da fred flintstone

» Babolat addiction
Ieri alle 14:41 Da Eiffel59

» Prima Incordatura Racchetta Legno
Ieri alle 14:32 Da Eiffel59

» Mi presento!
Ieri alle 14:06 Da incompetennis

» Artengo tr 960
Ieri alle 13:57 Da mfortuna

» Tourna Fill n Drill tennis trainer
Ieri alle 13:55 Da davenrk

» Ore dedicate al tennis per crescere!
Ieri alle 11:47 Da wetton76

» come diventare professionisti in 4 anni iniziando a 20 anni
Ieri alle 11:23 Da felipe

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 8:15 Da fa

» Aiutatemi perché non ci capisco più nulla
Ieri alle 6:57 Da misterrovescio

» Iniettare schiuma ad espansione nel manico racchetta?
Mar 25 Lug 2017 - 23:40 Da tempesta

» l'ABC dell'incordatura ibrida
Mar 25 Lug 2017 - 23:06 Da Luchino 67

» Prince Phantom 100
Mar 25 Lug 2017 - 23:05 Da franzx

» Corde simili alle pro tennis iron magic
Mar 25 Lug 2017 - 20:01 Da Eiffel59

» Scelta nuova racchetta
Mar 25 Lug 2017 - 16:45 Da tempesta



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
Alex
 
VANDERGRAF
 
fa
 
Attila17
 
davenrk
 
Paolo070
 
kingkongy
 
gabr179
 

Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19713 Utenti registrati
187 forum attivi
661910 Messaggi
New entry: Evgeny

"Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da alain proust il Dom 11 Set 2011 - 9:37

in una domenica di masturbazioni mentali, mi chiedo se l'incordatura di una racchetta utilizzata raramente (nel mio caso, la seconda pro open, che uso solo quando rompo le corde della prima) perde inesorabilmente le proprie caratteritische (e questo penso proprio di sì) ma soprattutto dopo quanto. certo, dipenderà dalla corda e dalla tensione.
l'utilita di saperlo per me è che continuo a sperimentare con le corde però è chiaro che sarebbe inutile se mettessi un'incordatura "preziosa" sulla seconda se poi quando la prendo in mano le caratteristiche saranno compromesse.

quindi? c'è un criterio? è solo questione di esperienza su ciascuna corda? esistono tabelle (tipo su TWH)?

e se come penso c'è una "scadenza" delle caratteristiche di ciascuna corda incordata anche se non utilizzata, allora forse è meglio mettere una corda sulla seconda racca che abbia la maggior tenuta possibile? e allora, quale?
avatar
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da Turbolz il Dom 11 Set 2011 - 9:58

Gran bella domanda.
Ne approfitto andando sullo specifico. Ho un ibrido VS di babolat (verticali) e luxilon alupower (orizzontale).
Vergine....sigh ...per infortunio.
Ho passato il budello con vaselina ed ho sempre tenuto la racca in borsa termica al buio. Sara' ancora utilizzabile dopo un annetto? Rischio di sfibrare la racca?

Ciao

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1701
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da alain proust il Dom 11 Set 2011 - 10:14

@Turbolz ha scritto:
Ho passato il budello con vaselina
perverso... pig
Very Happy
avatar
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da adip89 il Dom 11 Set 2011 - 10:16

Non sono un esperto ma un anno mi sembra veramente troppo
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1232
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Volkl Organix 10 325

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 11 Set 2011 - 11:08

Un anno in effetti è tantino. Anche se il budello "soffre" - e fa soffrire il telaio- meno di qualsiasi altro armeggio..anche sui lunghi periodi.

Ma "così" lunghi forse è davvero troppo.. Smile

Per le altre corde, dipende dal tipo di corda impiegata e se è stata o non è stata usata, sia pur per poco. Certo che tenere lì una corda senza usarla è meno logico che usarle in alternato anche se posso capire le obiezioni tipo "ma se le rompo tutte e due (o tre, o fate voi Wink ) assieme, poi devo giocare con la racchetta di un'altro che è diversa..."

Perchè, una corda nuova ma montata da sei mesi non rende il telaio un bel po' diverso da quello che si usura poco a poco? Suspect
Oltretutto, giocando prevalentemente con un telaio, anche a livelli tecnici non eccelsi gli altri simili dopo un po' giocheranno diversi...e la differenza tenderà ad accentuarsi. Ergo sempre meglio alternare due o più telai uguali con costanza...

Non esiste una tabella di riferimento (ci vorrebbero troppe variabili).
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43585
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da alain proust il Dom 11 Set 2011 - 12:15

@Eiffel59 ha scritto:Un anno in effetti è tantino. Anche se il budello "soffre" - e fa soffrire il telaio- meno di qualsiasi altro armeggio..anche sui lunghi periodi.

Ma "così" lunghi forse è davvero troppo.. Smile

Per le altre corde, dipende dal tipo di corda impiegata e se è stata o non è stata usata, sia pur per poco. Certo che tenere lì una corda senza usarla è meno logico che usarle in alternato anche se posso capire le obiezioni tipo "ma se le rompo tutte e due (o tre, o fate voi Wink ) assieme, poi devo giocare con la racchetta di un'altro che è diversa..."

Perchè, una corda nuova ma montata da sei mesi non rende il telaio un bel po' diverso da quello che si usura poco a poco? Suspect
Oltretutto, giocando prevalentemente con un telaio, anche a livelli tecnici non eccelsi gli altri simili dopo un po' giocheranno diversi...e la differenza tenderà ad accentuarsi. Ergo sempre meglio alternare due o più telai uguali con costanza...

Non esiste una tabella di riferimento (ci vorrebbero troppe variabili).
thx. in effetti il dubbio se alternare mi è venuto. potrebbe essere la scelta giusta, anche per fare un costante ed approfondito confronto tra le due incordature(perchè sono in fase di sperimentazione, quindi voglio cambiare il più possibile e non incordare le due allo stesso modo).
ora come ora non lo faccio perchè ho le wilson sensation "di serie" sul muletto e sinceramente non mi sembrano un gran che.
è un buon consiglio (come sempre Wink ), almeno in allenamento e in partitelle forse farò così.

rimane però l'incognita che se le usuro in maniera parallela, rischio di arrivare in una partita di torneo con entrambe le incordature a rischio rottura...
avatar
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 11 Set 2011 - 12:41

Hai ragione "ma" come detto prima, cambiare in corsa tra una corda usurata che si rompe ed un'altra, pure identica, ma nuova e montata da mesi ti costringe comunque a riparametrare il tuo gioco... Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43585
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Scadenza" dell'incordatura non utilizzata

Messaggio Da Turbolz il Dom 11 Set 2011 - 20:47

@alain proust ha scritto:
@Turbolz ha scritto:
Ho passato il budello con vaselina
perverso... pig
Very Happy

Smile

Ho fatto piano Smile

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1701
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum