Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 15:12

Buongiorno a tutti.
Due mesetti fa ho fatto il mio ingresso in questo preziosissimo forum in concomitanza con il mio ritorno al tennis giocato dopo 3 anni di stop preceduti da un'attività amatoriale unicamente estiva presso il mio tennis club.
Ora, a 30 anni, la passione è tornata ad ardere come mai prima e, se non sudo sui campi almeno 2/3 orette a settimana, non sono contento.
Ovviamente, il primissimo step era (ed è tutt'ora) la scelta del nuovo attrezzo per armare il mio braccio.
I miei 70 kg scarsi per 1,77 ed un braccino da allenare (fisicamente e tecnicamente) non mi permettono telai troppo pesanti o eccessivamente difficili, ma la scelta si presentava ugualmente assai vasta.
Mi sono armato di pazienza e, spinto dal solito perfezionismo, ho iniziato a girare mezza provincia a recuperare racchette da testare.
Tutto questo preambolo, al puro scopo di darvi un'idea della tipologia di giocatore, per arrivare a qualcosa di più concreto, ovvero le due racchette rimaste in nomination: Head Youtek Radical MP e Wilson [K] Pro Open.
Nonostante i soli 5 grammi di peso che le separano, sono racchette abbastanza diverse ma che, per motivi diversi, mi hanno dato un'ottima impressione.
La Wilson si è dimostrata decisamente facile. Spinge con discreta potenza senza sforzare il braccio e senza raggiungere gli standard quasi bellici di lanciamissili come la Prince Speedport Black, Wilson Kobra Tour e Head Extreme Pro. In più, rispetto ai bazooka appena nominati, ha dato prova di maggior controllo. Insomma, sembrava l'ideale per il mio ritorno al gioco.
Poi mi sono imbattuto nella Head Youtek Radical MP (mi sembra incordata con un Multifibre Black Code) e, per quelle poche ore che l'ho impugnata, ha dato sensazioni altrettanto piacevoli.
Il mio incertissimo rovescio piatto ad una mano filava via a pieno braccio, con il dritto invece mi sono divertito a spingere come un disperato, constatando un notevole controllo ed andando rarissimamente fuori giri. Ovviamente, quei 5 grammi in meno abbinati al profilo più ridotto della Head, mi costringono a spingere maggiormente se non voglio recapitare all'avversario qualche mozzarellina a metà campo pronta poi a tornare indietro per punirmi severamente.
Volendo arrivare a delle conclusioni, e mi scuso se qualcuno si ritrova con la schiuma alla bocca, posso dire che la Wilson da maggior sicurezza e semplicità complessive in merito agli aspetti tecnico-atletici, ma ho l'impressione che si tratti di un attrezzo che non mi permetta di migliorare quanto la Head. Quest'ultima invece, assodato il piacere di sentirla fendere l'aria ed indirizzare la palla con maggior precisione, mi lascia il timore che, alla lunga, possa affaticare eccessivamente il braccio.

Dettò tutto ciò, e tenendo sempre conto che l'incordatura può letteralmente trasformare le caratteristiche di una racchetta, non mi rimane che affidarmi ai vostri più spassionati consigli, su telaio ed eventuali corde, per indirizzare definitivamente la mia scelta.

Un riconoscente saluto

Andrea

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Eros il Mer 28 Ott 2009 - 15:26

direi che hai individuato perfettamente le tipologie di racchetta.
per un consiglio migliore indicaci il tuo indice di autovalutazione.

ecco il link
http://www.passionetennis.com/4-chiacchere-in-liberta-f1/classifica-fit-t309.htm#3444

da come ti descrivi mi sembri più un tipo da radical: tieni conto però che è una racchetta molto tecnica, la k pro open è sicuramente più permissiva e può farti divertire da subito di più. diciamo che in linea di massima una discriminente è questa: se ami la sensibilità sulla palla: radical. se ami picchiare e arrotare: pro open.

infine (ma il tutto va preso sempre solo come riferimento), se valuti il tuo indice di autovalitazione, la radical è consigliata da un livello 4.0 in su; la k pro open da 3.5.

ciao

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 15:49

Grazie innanzitutto per la risposta.
Purtroppo, almeno per ora, le mie insicurezze non mi permettono di posizionarmi sul 4.0, bensì sul 3.5.
Ciò dovrebbe farmi tornare con i piedi per terra e puntare sulla semplicità di una Pro Open.
C'è però da dire che non sono un gran picchiatore da fondocampo... dopo qualche scambio, appena ho la possibilità di piazzare una palla ben in profondità, mi piace andare a rete per chiudere il punto.
In tale ottica la Head sembrerebbe privilegiata ma purtroppo convive con lo spauracchio della poca spinta del telaio da compensare col mio braccio.
Che un buon multifilamento e/o una tensione ridotta possano togliermi quest'incubo senza cancellare quel delizioso controllo che ho notato nel maneggiarla?

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da gp il Mer 28 Ott 2009 - 15:51

penso di si

gp
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 211
Età : 55
Data d'iscrizione : 14.10.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5/5.0 ITR 3.5 FIT
Racchetta: pro kennex qtour 295 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Eros il Mer 28 Ott 2009 - 15:57

guarda, da quel ho capito con la radical hai più feeling... e quindi radical sia (non sottovalutare il piacere di giocare con una racchetta che ti piace).
fatti consigliare da un incordatore una corda morbita che spinga a tensioni non elevate. ti potrei dire powergy 24-23 oppure 23-22; oppure un mono morbido come le sonic pro (sono le sue corde) 23-22. a queste tensioni la spinta ti assicuro che ce l'ha. certo il braccio ce lo devi mettere...

buon divertimento

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 16:12

Eros, ti avviso che rischi di risultare decisivo per la scelta finale...
Non so, forse non aspettavo altro che qualcuno potesse dirmi quanto hai scritto tu ma con la Radical ho come l'impressione di esser maggiormente stimolato a lavorare sulla pulizia ed ampiezza dei movimenti, mentre con la Pro Open, vista la facilità nello scagliare la palla oltre la rete, sento un po' mancare questa propensione, e quindi anche lo stimolo a migliorare.
Grazie anche per l'imbeccata sulle corde. Tra le mie mille perplessità difatti c'è sempre stata quella del mix corde/tensione, del tipo "per raggiungere un determinato equilibrio controllo/potenza, meglio un monofilo meno teso o meglio un multifilamento più tirato?".
Insomma, ne ho da imparare!

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da braided il Mer 28 Ott 2009 - 16:19

@Pollaio ha scritto:Eros, ti avviso che rischi di risultare decisivo per la scelta finale...
Non so, forse non aspettavo altro che qualcuno potesse dirmi quanto hai scritto tu ma con la Radical ho come l'impressione di esser maggiormente stimolato a lavorare sulla pulizia ed ampiezza dei movimenti, mentre con la Pro Open, vista la facilità nello scagliare la palla oltre la rete, sento un po' mancare questa propensione, e quindi anche lo stimolo a migliorare.
Grazie anche per l'imbeccata sulle corde. Tra le mie mille perplessità difatti c'è sempre stata quella del mix corde/tensione, del tipo "per raggiungere un determinato equilibrio controllo/potenza, meglio un monofilo meno teso o meglio un multifilamento più tirato?".
Insomma, ne ho da imparare!

scusa, ma la radical pro non l'hai presa in considerazione?
è vero che pesa un po di più di quelle da te descritte, ma a me pare la logica sintesi di tutto il ragionamento fatto sinora

braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Eros il Mer 28 Ott 2009 - 16:42

è solo la mia opinione, ma secondo me per imparare serve una racchetta "onesta" come per es. la radical.
la radical pro e è già una racchetta che scegli quando hai già un tipo di gioco di riferimento; per esempio aiuta talmente tanto nelle rotazioni che può portare a meccanizzare movimenti che assecondano il telaio.

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 16:45

Non so se sia per difetto di autostima, ma avevo battezzato la Radical Pro eccessivamente tecnica per quelle che sono le mie capacità.
I 20 grammi in più, che mi darebbero maggiore inerzia e quindi spinta, temevo mi riproponessero il problema della tenuta del braccio e, oltre a ciò, sospettavo avesse caratteristiche tali da renderla tremendamente meno facile nell'uscita di palla e nella maneggevolezza in generale. L'avevo parzialmente associata alle difficoltà incontrate nell'armeggiare la Head Speed MP, sempre di 315 gr, con la quale metà delle palle mi rimanevano sulle corde. Erano tutte pippe mentali?
Tutto ciò però senza essere mai, nonostante i mille sforzi, riuscito a provarla.

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Eros il Mer 28 Ott 2009 - 16:53

provala!
ti posso dire che sono passato alla radical pro da pochissimo, ci avrò giocato una decina di ore, e i 20gr in più si sentono tutti...

se hai provato la speed (io l'ho testata giusto domenca), ti posso dire che personalmente l'ho trovata molto simile alla radical pro: è più leggera di 5 grammi ed è bilanciata 1 cm in più verso il manico.
quindi rispetto a questa la radical pro è meno maneggevole e spinge di più...
fai i tuoi confronti

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 17:03

Forse non erano pippe mentali ma, per togliermi il dubbio e poter esprimere un giudizio, cercherò di provarla.
Scartata la Wilson, sembra che l'infinito tunnel dei test non voglia ancora far vedere l'uscita.
Almeno nessuno verrà dirmi che non ho ponderato per bene l'acquisto.

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da oedem il Mer 28 Ott 2009 - 17:43

visto che ti sei appassionato e vorrai continuare a giocare a lungo, io opterei per la head

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da vale il Mer 28 Ott 2009 - 17:53

mi sarebbe piaciuto provare la pro tour.... tempo fa ho provato la k pro team scambiata per tour.... a parte la leggerezza chissà che differenza c'è.. molto facile con poco controllo, partono dei missili.... tipo che ti devi portare 2 tubi di palle...

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 18:44

L'estenuante viaggio nel mondo dei test mi ha portato a maneggiare anche la Pro Tour, che ho testato proprio stamattina.
I 2 mm (mediamente) di profilo in meno rispetto alla Pro Open, ma anche il piatto da 96, la rendono decisamente più difficile da trattare.
Non so se fossero le corde balorde o il mio braccio mal comandato, ma l'ho trovata rigidina e contemporaneamente poco precisa a tal punto da dover limitare la spinta nei colpi per non andare a conficcarla nella rete alle spalle del mio avversario.
Sembra voler raggiungere un compromesso che però, alla fine, scontenta sia chi cerca potenza pura che coloro i quali puntano principalmente sul controllo.
Questo è comunque il commento di chi, per ovvi limiti tecnici, per ora è bene che stia lontano da racchette oltre i 315 gr ed un piatto corde inferiore a 98.

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da RenaTheWiz il Mer 28 Ott 2009 - 18:51

Io andrei sulla Radical. E' una racchetta che accontenta un pò tutti ed è difficile rimanerne delusi. Va bene per qualsiasi tipo di gioco e per riprendere è perfetta, perchè abbastanza leggera ma anche tecnica a sufficienza per obbligarti ad usare la tecnica giusta.
Per la spinta puoi risolvere con la corda giusta o magari più avanti con qualche gr di piombo. Della Wilson invece devo dire di aver sentito molte persone scontente che l'hanno rivenduta dopo poco perchè poco sensibile, con poco feel.
Con la Radical vai a colpo sicuro IMHO.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 19:00

Non so se si possa parlare di plebiscito... ma l'opzione wilsoniana credo sia definitivamente cancellata.
Grazie anche a te, Rena

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da vale il Mer 28 Ott 2009 - 19:09

non so se c'è già un thread a riguardo , ma secondo voi come si dovrebbe customizzare la radical mp per guadagnare potenza ?

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da RenaTheWiz il Mer 28 Ott 2009 - 19:21

Secondo me già con 2gr + 2gr a ore 3 e 9 guadagni qualcosa in stabilità, allarghi un pò lo sweetspot e hai un filo di potenza in più. Ovviamente non è che puoi guadagnarne più di tanto.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Pollaio il Mer 28 Ott 2009 - 19:30

@RenaTheWiz ha scritto:Secondo me già con 2gr + 2gr a ore 3 e 9 guadagni qualcosa in stabilità, allarghi un pò lo sweetspot e hai un filo di potenza in più. Ovviamente non è che puoi guadagnarne più di tanto.

ciao

Ideuzza che, nell'ottica di prendere la Radical, allettava anche me.
Unico inconveniente è che però il peso andrebbe a gravare ancor di più sulla testa.
Polsino in kevlar quindi?

Pollaio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 80
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.09.09

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Head YT Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da braided il Mer 28 Ott 2009 - 19:41

@Pollaio ha scritto:
@RenaTheWiz ha scritto:Secondo me già con 2gr + 2gr a ore 3 e 9 guadagni qualcosa in stabilità, allarghi un pò lo sweetspot e hai un filo di potenza in più. Ovviamente non è che puoi guadagnarne più di tanto.

ciao

Ideuzza che, nell'ottica di prendere la Radical, allettava anche me.
Unico inconveniente è che però il peso andrebbe a gravare ancor di più sulla testa.
Polsino in kevlar quindi?

ma perchè vuoi customizzare la radical MP?
vai direttamente alla radical Pro ed il gioco è fatto

braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da LaRana il Mer 28 Ott 2009 - 20:35

@RenaTheWiz ha scritto:Secondo me già con 2gr + 2gr a ore 3 e 9 guadagni qualcosa in stabilità, allarghi un pò lo sweetspot e hai un filo di potenza in più. Ovviamente non è che puoi guadagnarne più di tanto.

ciao Smile

Io ho aggiunto 3+3gr a ore 3 e 9 e mi trovo a meraviglia, adesso la testa fila via alla grande anche sul rovescio a una mano, ed il peso rimane abbondantemente sotto i 330gr con le corde

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da Felipo il Mer 4 Nov 2009 - 20:20

E' un paio di giorni che rimugino su questa cosa.

Domenica ho provato la n pro open di un amico, penso avesse su delle sensation incordate sui 27/26. Avevo già provato la racchetta in primavera, mi era piaciuta, ma niente di che. C'è da dire che da primavera ad oggi sono migliorato notevolmente sia tecnicamente che fisicamente, erano praticamente le mie prime ore di tennis.

Beh, che dire, ci son rimasto male.
La facilità con cui riuscivo a swingare era disarmante, rispetto a quanto riesco a fare con la rds001 mp. Mi sembrava tutto molto più naturale, facile, veloce, senza perdere troppo in potenza.
Adesso sono un po' in crisi, ero convinto di rimanere su telai abbondantemente sopra i 300g (anche per i problemi al gomito che avevo giocando rovescio monomane), ma forse non sono fisicamente pronto o adatto (178cm x 72kg)
Adesso sarei tentato di provare una Aeropro Drive (la Pure Drive non mi piace, già provata in tutte le salse) o qualcosa di simile, magari anche la radical.

Consigli?

Ps: ho approfittato di questo topic per non aprine uno ad hoc

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da frank il Mer 4 Nov 2009 - 21:49

@Felipo ha scritto:E' un paio di giorni che rimugino su questa cosa.

Domenica ho provato la n pro open di un amico, penso avesse su delle sensation incordate sui 27/26. Avevo già provato la racchetta in primavera, mi era piaciuta, ma niente di che. C'è da dire che da primavera ad oggi sono migliorato notevolmente sia tecnicamente che fisicamente, erano praticamente le mie prime ore di tennis.

Beh, che dire, ci son rimasto male.
La facilità con cui riuscivo a swingare era disarmante, rispetto a quanto riesco a fare con la rds001 mp. Mi sembrava tutto molto più naturale, facile, veloce, senza perdere troppo in potenza.
Adesso sono un po' in crisi, ero convinto di rimanere su telai abbondantemente sopra i 300g (anche per i problemi al gomito che avevo giocando rovescio monomane), ma forse non sono fisicamente pronto o adatto (178cm x 72kg)
Adesso sarei tentato di provare una Aeropro Drive (la Pure Drive non mi piace, già provata in tutte le salse) o qualcosa di simile, magari anche la radical.

Consigli?

Ps: ho approfittato di questo topic per non aprine uno ad hoc

Felipo mio fratello gioca con una n pro open incordata x-one 25.5/24.5kg...servizio e diritto fa i buchi per terra

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da correnelvento il Gio 5 Nov 2009 - 8:32

A mio (modesto) parere si pone eccessiva enfasi sulle differenze tra due racchette praticamente uguali.

Mi spiego meglio: le caratteristiche di una Pure Drive o di una N Pro Open sono praticamente le stesse.

La differenza la possono fare le palle utilizzate, il tipo di tensione e di corde, il tipo di avversario... l'umore stesso del giocatore che le usa quel giorno.

Questo spiega facilmente perchè una racca oggi sembra il top, e il giorno dopo una "ciofega".

Tra l'altro (ma è sempre un mio parere) mi sembra che l'utente medio del forum, che è a livello di "buon nc", tenda ad orientarsi su racchette molto "tecniche", snobbando dei telai che a mio avviso aiuterebbero non poco.

Se è vero infatti che racche come la Pure Drive spingono molto, è altrettanto vero che, avendo molta potenza, rendono il controllo molto difficoltoso.

Per controllare "sotto stress di partita" tali racchette occorre avere una grande padronanza del Top Spin.
Questo non significa la palla arrotata che effettua l'amatore in palleggio, ma una palla pesante, aggredita con elevatissima velocità di braccio e tutto il peso del corpo.

Quando viene meno questo tipo di approccio, escono dei missili incontrollabili (che vedo ogni giorno ai circoli), con la conseguenza che il giocatore aumenta la tensione delle corde....entrando in un "cul de sac".

Quello che vorrei dire, in questa amabile chiacchierata "da Bar" è che non ho mai sentito nessun "buon giocatore di club" di chiedere le caratteristiche di racche come:

Head Instinct Team
Radical Team
Blade Team

e tante altri telai eccellenti idonei almeno fino a 4.1 fit.

Tali racchette hanno una "morbidezza" molto superiore alle "cugine" agonistiche...che permetterebbe (sempre a mio modestissimo avviso) all'utente "buon NC" di colpire con maggiore vigore la palla, senza temere di colpire i teloni di fondo-campo.

Ovviamente tali telai (molto leggeri) potranno essere opportunamente customizzati fino ad un peso di 330-340 grammi "nudi", ma con bilanciamento rigorosamente al manico.

Il tutto incordato con un buon multifilo a tensione media.

Chissà...forse per molti di voi "l'amore della vita" abita allo stesso pianerottolo di casa...e non lo sapete ancora.

Un Saluto dal vecchio Corre.


Ultima modifica di correnelvento il Gio 5 Nov 2009 - 9:16, modificato 1 volta

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul filo dei 300 gr: Radical MP vs Pro Open

Messaggio Da valeriotennis il Gio 5 Nov 2009 - 9:10

Corre alla tua lista possiamo aggiungere la RDS 002(non tour) e la radical OS? Smile

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum