Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

le racchette dei campioni

Pagina 6 di 32 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 19 ... 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Djokovic passa a Head

Messaggio Da killer_forehand il Dom 4 Gen 2009 - 14:55

Promemoria primo messaggio :

ufficale il passaggio di Nole alla Head, già in passato aveva utilizzato il modello Radical LM, resta da capire se il telaio experimental dia vita ad un nuovo modello commerciale.


killer_forehand
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 94
Data d'iscrizione : 27.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 - 4.3 fit
Racchetta: Babolat Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso


Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da Cerme il Mar 1 Dic 2009 - 17:25

@AME ha scritto:
ibracadabra78 ha scritto:
@AME ha scritto:Che vergogna però che cavolo combinano....
Le specifiche almeno sono simili alla k 6.1 95? Io ho una hammer 6.2 che pesa 270 gr mica usa una leggera come la mia?
mmm nn credo ame.... ,incordata credo che pesi,tra piombo mazzi e cazzi un etto in piu' della tua

Very Happy ah ecco ora sì... però a me fa un pò schifo questo fatto che pitturano le racchette per farlo credere a noi acquirenti.
A voi no? Mi sa tanto di presa per .......... i fondelli Evil or Very Mad

Bè ma guarda che a parte la presa x il c... funziona così in quasi tutti gli sport dove si usano attrezzi, come nello sci un'esempio che mi è venuto al volo, nn credo che qualcuno di noi si sia mai immaginato di usare realmente lo stesso strumento che usa un pro, se no avremmo smesso di giocare tutti nel giro di un paio di mesi ammazzati dagli infortuni o no?

Cerme
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 21.04.09

Profilo giocatore
Località: Paderno Dugnano - Milano
Livello: 4.0
Racchetta: Wilson six one 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da valeriotennis il Mar 1 Dic 2009 - 20:33

Cerme, complimenti per l'avatar!

valeriotennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da AME il Mar 1 Dic 2009 - 22:04

@Cerme ha scritto:
@AME ha scritto:
ibracadabra78 ha scritto:
@AME ha scritto:Che vergogna però che cavolo combinano....
Le specifiche almeno sono simili alla k 6.1 95? Io ho una hammer 6.2 che pesa 270 gr mica usa una leggera come la mia?
mmm nn credo ame.... ,incordata credo che pesi,tra piombo mazzi e cazzi un etto in piu' della tua

Very Happy ah ecco ora sì... però a me fa un pò schifo questo fatto che pitturano le racchette per farlo credere a noi acquirenti.
A voi no? Mi sa tanto di presa per .......... i fondelli Evil or Very Mad

Bè ma guarda che a parte la presa x il c... funziona così in quasi tutti gli sport dove si usano attrezzi, come nello sci un'esempio che mi è venuto al volo, nn credo che qualcuno di noi si sia mai immaginato di usare realmente lo stesso strumento che usa un pro, se no avremmo smesso di giocare tutti nel giro di un paio di mesi ammazzati dagli infortuni o no?

Sì sì sicuramente però una cosa è che ci siano delle differenze ad esempio se usasse una k 6.1 95 con un peso un pò diverso un bilanciamento un pò diverso il profilo molto più accentuato è un conto ma prendere proprio una racchetta totalmente diversa e pittarla mi sembra una cosa veramente oscena

AME
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 864
Età : 34
Data d'iscrizione : 25.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Head Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da Cerme il Mer 2 Dic 2009 - 11:11

@valeriotennis ha scritto:Cerme, complimenti per l'avatar!

Grazie vale, il miglior rovescio che abbia mai visto peccato x il fisico da scassone se no sarebbe davvero in alto!!

Cerme
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Età : 29
Data d'iscrizione : 21.04.09

Profilo giocatore
Località: Paderno Dugnano - Milano
Livello: 4.0
Racchetta: Wilson six one 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Articolo su racchetta Bosworth di Stepanek

Messaggio Da correnelvento il Gio 24 Dic 2009 - 17:14

Ho trovato questo articolo interessante, anche perchè la racca in questione è virtualmente misconosciuta.

Ricordo che usava una racca simile Brad Gilbert, chiamata Target 210.



View Full Version : Bosworth Article

JoelDali
12-03-2009, 01:23 PM

http://sports.espn.go.com/sports/tennis/columns/story?columnist=harwitt_sandra&id=4689817

BARCELONA -- It's hard to imagine a player in today's multimillion dollar driven world of professional tennis choosing not to seek a racket endorsement deal.

But that's exactly the alternative Radek Stepanek, the 12th-best player in the world, embraced when he switched to a Bosworth Tour 96 racket during the December offseason last year. The Bosworth Tour 96 can best be described as a private-label racket with personally crafted specifications for each player.

When Stepanek takes to the court in the Davis Cup final against Spain this weekend, he will do so with his no-contract, custom-made racket designed by the father-son duo of Warren and Jay Bosworth.
Stepanek explains the giant leap from his contracted Volkl racket, which the Bosworths would tweak, to the Bosworth-invented racket as a quest to sharpen his game: "I asked myself, 'What can help me to improve? What can help me with the small little things?' Since the first moment I played with it, I trusted the racket. I believed in what I was holding in my hand."


The Bosworths have long been considered genius gurus at augmenting factory-delivered rackets to meet the needs of professional players. Ivan Lendl often tells of times he would be on the road and discover his rackets weren't exactly performing to his liking. The fix: Lendl would call Warren and literally "play" his racket for him over the phone -- strumming his hands across the strings as if it were a guitar. Warren would tape the sound, diagnose the problem and ship off corrected rackets.

Warren Bosworth originally came to the tour when he started traveling with top-fiver Brian Gottfried and his bride, Windy, about 30 years ago. Fellow players immediately took notice of Bosworth, who quickly became a magic man to many of the Open Era greats. A tour of Bosworth's headquarters today is a treasure-trove history of tennis. Cubby holes in the workroom bear grip molds and other paraphernalia for Ivan Lendl, Rod Laver, Pete Sampras, Patrick Rafter, Martina Navratilova, Chris Evert, Monica Seles and Venus Williams, to name just a few superstars who at some point in their career were linked to the racket impresario.

As for Stepanek, it was his Czech connections that led him to the Bosworths.

His coach, 1998 Australian Open champion Petr Korda, was leaning on Stepanek to consult with the Bosworths. But it took Lendl's urging, highlighted by an admonishment that no true professional would consider playing with rackets shipped straight from the factory, to provide the necessary incentive.

"It was more like I had to kick him than lead him there," Lendl said. "I told him that I know what Warren can do and [what] Jay can do. It's one less headache you have if you don't have to worry about your rackets. It gives you a peace of mind that you know you're always prepared."

Whether a new racket has improved his game or his confidence, Radek Stepanek has seen results since switching to the Bosworth Tour 96.

Stepanek's inaugural season playing with the unique Bosworth racket has gone well.

He opened the year by winning the first tournament he played, Brisbane. A few weeks later, he won the San Jose crown to win two of the first four tournaments in which he played this season, and reached the Memphis final in his fifth tournament.

He also has been impressive in his last four tournaments of the year, reaching the semifinals at Paris and Basel, Switzerland, and the quarterfinals at Vienna and Shanghai.

And in Davis Cup competition, Stepanek has been instrumental in the Czech Republic reaching its third-ever final -- and the first since 1980, when the country won its only Cup crown. He posted a 3-1 singles record and 3-0 doubles record in the first three Davis Cup rounds this year. In the semifinals, Stepanek provided the Czech Republic with a 2-0 lead by winning an historic five-hour, 59-minute marathon against Croat Ivo Karlovic, who fell 16-14 in the final set despite serving 78 aces in the match.

Interestingly, this past winter, even before there was any hint that the Czech Republic would face Spain in the Davis Cup final, Jay Bosworth was altering Stepanek's racket with an eye toward beating Rafael Nadal.

"Stepanek's game four years ago was based on hitting a ball big and quick through the court and hurting you enough that he could get in to the net," Jay Bosworth said. "Nowadays, he has to widen the court, and his shot to widen the court, in my opinion, can be hurt by one guy who's Spanish and incredibly quick and right there at the top. So I shaved the handle that his left hand -- his top hand -- controls to a slightly different configuration. Now he goes through the ball differently when he does shorter angles, and the ball does what we were looking for it to do."


Now is as good a time for Stepanek to find out if Bosworth's tinkering will work wonders against Nadal, a player he has taken only one set off of in four matches.

"I think it will be a special tie," Stepanek said after a practice session at the Palau Sant Jordi, where the Davis Cup final is taking place. "We're here to fulfill our dreams. The last two weeks I've been preparing for this moment."

In fact, as recently as last Tuesday, Jay Bosworth went to Stepanek's Bradenton, Fla., home to consult on fine tuning his racket for the Davis Cup final.

"Obviously knowing in advance who you will be facing, and what the conditions will be like, etc., makes it possible to really dial things in," Bosworth said. "We look at specific situations that will likely occur, and how best to either defend against or take advantage of those situations. From there, we will tweak the frame and string specs to maximize Radek's performance."

And to add some extra pizzazz, some of the special tweaks will be cosmetic rather than functional. Stepanek will unveil special frames bearing a "Czech flag" color scheme, as well as "Radek Stepanek" and "Czech Republic" logos.

Sandra Harwitt is a freelance tennis writer for ESPN.com.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da francesco il Mar 5 Gen 2010 - 17:28

ma a proposito di tsonga ho letto che passerà a babolat qualcuno di voi ne sa qualcosa? che racchetta userà?

francesco
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da LaRana il Mar 5 Gen 2010 - 17:58

@francesco ha scritto:ma a proposito di tsonga ho letto che passerà a babolat qualcuno di voi ne sa qualcosa? che racchetta userà?

Questo mi era sfuggito, però Blake è passato da Dunlop a Wilson (credo la Federer)

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da frank il Mar 5 Gen 2010 - 18:02

az...Blake con la federer...bene bene...telaio vecchia scuola

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 18:08

Blake, a mio parere, non userà mai la Federer... un bel Paintjob!

Le caratteristiche di rigidità dei telai sno troppo diverse....

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 18:50

si...tsonga sponsorizzato da babolat...ma la cosa che a me ha incuriosito è che userà la apd (almeno...così è "ufficialmente")...pensavo gli avessero prodotto un nuovo modello da buttare sul mercato o la pure storm o pure drive,no apd! Very Happy

in ogni caso,blake misa che ha la sua solita racchetta custom,ma ha come sponsor la wilson che fa di tutto per "accaparrarsi" il pubblico americano! Smile

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 18:53

Per Tsonga...passare dalla Kobra alla APD sarà semplice.

Racche tutto sommato simili.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 18:58

mah...il peso è simile,ma il bilanciamento era be differente...ma per i pro non è un problema questo...hanno racchette del tutto differenti e quindi sempre come vogliono...però di serie,a causa del bilanciamento in primis,sono leggermente diverse. Smile

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da Ospite il Mar 5 Gen 2010 - 19:02

PJ o non PJ

e' confermato: T da gennaio e' sotto contratto Babolat

R

http://www.tennisitaliano.it/tsonga-cambia-racchetta-1-nuova-racchetta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:05

King.

Tsonga usa una racca nuda da 350 grammi, bilanciata a 30,5.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 19:06

è stato confermato da lui stesso...ha rilasciato interviste ed inoltre su tw basta andare sulla apd cortex e vicino a nadal e wozniaki c'è la sua faccina! Very Happy

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 19:07

@correnelvento ha scritto:King.

Tsonga usa una racca nuda da 350 grammi, bilanciata a 30,5.
prima si...poi è stato confermato che la kobra la usava veramente...niente pj...comunque siamo li...340 gr circa e bil. 31 cm.

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:09

Spesso i pro cambiano peso e bil. in funzione di superficie e palle...

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 19:11

mmm...sinceramente io sapevo il contrario...ovvero che ai prof non piace cambiare (tant'è che si fanno paintjobbare racchette vecchie,con cui sono "cresicuti")...semmai cambiano corde e/o tensione in base a superficie e palle,ma peso e bilanciamento non so...Sad

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:13

Non tutti, ma molti lo cambiano.

Uno di questi è Verdasco.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:14

Ovviamente non stravolgono i pesi.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 19:16

ah ok...grazie per l'info! Wink

p.s. sai cosa fa di preciso verdasco?

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:20

Verdasco usa una racca pesante, ma molto leggera in testa, quindi maneggevole e con inerzia relativamente bassa (per un pro).

Varia molto la tensione delle sue Luxi Original in base allo stato di forma... dai 23 fino ai 27.

Anche qui il MASTER potrà essere più esaustivo.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da KingBM il Mar 5 Gen 2010 - 19:22

@correnelvento ha scritto:Verdasco usa una racca pesante, ma molto leggera in testa, quindi maneggevole e con inerzia relativamente bassa (per un pro).

Varia molto la tensione delle sue Luxi Original in base allo stato di forma... dai 23 fino ai 27.

Anche qui il MASTER potrà essere più esaustivo.
ma questo lo so corre,ma dici quello che ho detto io...ovvero che non modificano le racchette,peso e bil. in base a superficie e palle,ma cambiano le corde e/o la loro tensione...

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da correnelvento il Mar 5 Gen 2010 - 19:45

Both... weight and string tension

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 6 Gen 2010 - 7:58

Verdasco usa telai eccezionalmente leggeri in testa (per un pro) per poter swingare come un folle (sennò come caXXo fai a tirar dritti a 190 kmh? )
Contrasta il peso di palla con un peso di telaio nella norma grazie soprattutto a GENEROSE iniezioni di silicone..e con un telaio osseo clonato da quello di Terminator (Titanio 9000 e carbonio ad alto modulo presumo Very Happy )
Poi gioca molto sulle tensioni..ma anche qui va contro logica..coi picchiatori usa tensioni più basse, coi giocatori più di tocco, sale a 27 chili...come detto, una vera anomalia..ma che forse spiega i suoi alti e bassi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40502
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: le racchette dei campioni

Messaggio Da Ospite il Mer 6 Gen 2010 - 8:04

Buon giorno Maestro

...la solita evasione in PT...prima di tuffarti nella calza piena di doni che ha preparato Mrs P...

R

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 32 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 19 ... 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum