Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» E' tutto relativo ... nel tennis
Oggi alle 15:30 Da Andrea Malagoli

» Multifilo per Pure Drive GT 2013
Oggi alle 15:15 Da LucaCs76

» Isospeed V18
Oggi alle 15:15 Da drichichi@alice.it

» siggghhhh!!!! La Testa e la Tecnica nel Tennis!!
Oggi alle 15:12 Da drichichi@alice.it

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Oggi alle 15:08 Da drichichi@alice.it

» Differenza di rigidità...
Oggi alle 15:06 Da drichichi@alice.it

» Quesito su corde
Oggi alle 15:01 Da drichichi@alice.it

» Telaio da tenere per sempre
Oggi alle 14:59 Da drichichi@alice.it

» Instinct Graphene XT MP 2015
Oggi alle 14:54 Da Zeno81

» Sindrome da conflitto
Oggi alle 14:54 Da drichichi@alice.it

» Juan Martin Del Potro Fans Club
Oggi alle 14:50 Da micioneforever

» Che scarpe usi per giocare a tennis?
Oggi alle 14:47 Da scrittore

» Stupore...
Oggi alle 14:46 Da drichichi@alice.it

» Corde per Babolat pure drive
Oggi alle 14:40 Da Eiffel59

» EZONE DR
Oggi alle 14:04 Da albs77

» l'importanza del servizio nel tennis
Oggi alle 13:56 Da Dave71

» Corde per GrapheneXT Speed MP
Oggi alle 13:53 Da Eiffel59

» CORDE VIVACI
Oggi alle 13:40 Da Eiffel59

» Cuoio e inerzia
Oggi alle 13:32 Da Dave71

» Scelta nuova racchetta più "avanzata"
Oggi alle 13:08 Da carlitosss

» Pure Aero VS
Oggi alle 12:57 Da babolat94

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 12:19 Da Andri60

» Ripasso lingua italiana: Sbruffone - Presuntuoso - Arrogante - Ignorante
Oggi alle 11:26 Da andyvakgj

» Ibrido per Head Speed Touch MP 300
Oggi alle 10:59 Da Rino30763

» piombo negli steli
Oggi alle 10:51 Da VANDERGRAF

» Safe method
Oggi alle 10:24 Da pasky76

» Migrazione alla nuova area "Mercatino"
Oggi alle 10:22 Da mattiaajduetre

» Giovanni Falcone
Oggi alle 10:18 Da mattiaajduetre

» IBRIDO MIGLIORE
Oggi alle 9:58 Da drichichi@alice.it

» Budello per prestige rev pro
Oggi alle 9:54 Da drichichi@alice.it



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19516 Utenti registrati
191 forum attivi
658044 Messaggi
New entry: samuele.raffaelli

Che materiali utilizzano i grandi marchi dell'abbigliamento sportivo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che materiali utilizzano i grandi marchi dell'abbigliamento sportivo?

Messaggio Da archery57 il Mer 24 Ago 2011 - 10:56

Sono rimasto basito nel leggere l'articolo di cui allego il link:
http://www.ilcambiamento.it/inquinamenti/greenpeace_sostanze_tossiche_abiti_sportivi.html
Solo un piccolo scampolo per capire di che si tratta:

"Su 78 articoli di abbigliamento e scarpe sportive acquistati da Greenpeace in 18 differenti paesi in tutto il mondo, fra cui anche l’Italia, 52 prodotti appartenenti a 14 marche (Abercrombie & Fitch, Adidas, Calvin Klein, Converse, G-Star RAW, H&M, Kappa, Lacoste, Li Ning, Nike, Puma, Ralph Lauren, Uniqlo e Youngor) sono risultati positivi al test sui nonilfenoli etossilati (NPE). Questi composti, usati anche nell’industria tessile, una volta rilasciati nell’ambiente si trasformano in una sostanza pericolosa, il nonilfenolo (NP). Il nonilfenolo è persistente perché non si degrada facilmente, bioaccumulante perché si accumula lungo la catena alimentare e può alterare il sistema ormonale dell’uomo anche a livelli molto bassi."
Da far venire i brividi affraid
avatar
archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 60
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che materiali utilizzano i grandi marchi dell'abbigliamento sportivo?

Messaggio Da b52_ste il Mer 24 Ago 2011 - 11:09

Finchè le ditte continueranno a produrre in Cina, India, ecc... per risparmiare sui costi di produzione, i risultati non potranno che essere questi... del resto, l'unico modo che si ha per risparmiare è: sfruttare in modo disumano la manodopera, risparmiare su qualità dei materiali (utilizzando anche prodotti vietati/nocivi) e fregarsene delle leggi sulla sicurezza o smaltimento delle sostanze!!! QUINDI la cosa non mi sorprende più di tanto, purtroppo... e chissà quanti altri articoli di largo consumo sono fatti con materiali nocivi, senza che noi lo sappiamo!!! Fortunatamente a me danno fastidio le magliette "tecniche" e quindi sono costretto a giocare con le t-shirt e le polo 100% cotone afro
avatar
b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 35
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum