Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

rigidezza telai

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rigidezza telai

Messaggio Da piero60 il Dom 14 Ago 2011 - 17:06

parlando di rigidezza dei telai e considerando di partire da RA58 fino a RA72, da quale valore bisogna considerare rigido un telaio? ad esempio un telaio Ra 65 è rigido? e sul telaio rigido è più idonea una corda elastica per bilanciare?

piero60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 56
Località : rc
Data d'iscrizione : 25.03.11

Profilo giocatore
Località: Villa San Giovanni (RC)
Livello: 4,3
Racchetta: wilson prostaff 97 ls

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da roby j il Dom 14 Ago 2011 - 17:24

il telaio in questione è morbido quindi sprigiona moolte vibrazioni per la Ra 65 io ti consiglierei un Wilson NXT tour o TF x-one o se vuoi spender un po di soldini monta il budello 22-23 kg vai alla grande così

roby j
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 444
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: in italia
Livello:
Racchetta: Wilson ProStaff Full custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da piero60 il Dom 14 Ago 2011 - 21:29

scusa non capisco quando consigliate 22-23 kg considerando che si comincia ad incordare dai verticali dovrebbe essere 22 e 23 orizzontali?
la corda wilson e tf sono corde rigide?

piero60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 56
Località : rc
Data d'iscrizione : 25.03.11

Profilo giocatore
Località: Villa San Giovanni (RC)
Livello: 4,3
Racchetta: wilson prostaff 97 ls

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da roby j il Dom 14 Ago 2011 - 21:44

hai ragione...errore

roby j
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 444
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: in italia
Livello:
Racchetta: Wilson ProStaff Full custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da otello69 il Dom 14 Ago 2011 - 22:15

@roby j ha scritto:il telaio in questione è morbido quindi sprigiona moolte vibrazioni per la Ra 65 io ti consiglierei un Wilson NXT tour o TF x-one o se vuoi spender un po di soldini monta il budello 22-23 kg vai alla grande così



Ciao, questa cosa dei telai morbidi che, in quanto tali, vibrano molto mi interessa capirla bene. Puoi spiegarmi meglio? Grazie!

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da m4nd il Lun 15 Ago 2011 - 10:29

Beh il telaio morbido è più sensibile ai fuori centro .Se non si colpisce lo sweetspot tendono a flettersi e questo viene interpretato come vibrazione.
Sono però vibrazioni lente, a bassa frequenza e in genere non dannose per le articolazioni.
un telaio rigido vibra anche lui ma a frequenza più alta e meno avvertibile (ma a lungo andare queste vibrazioni si fanno sentire sulle giunture).

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da otello69 il Lun 15 Ago 2011 - 13:20

@m4nd ha scritto:Beh il telaio morbido è più sensibile ai fuori centro .Se non si colpisce lo sweetspot tendono a flettersi e questo viene interpretato come vibrazione.
Sono però vibrazioni lente, a bassa frequenza e in genere non dannose per le articolazioni.
un telaio rigido vibra anche lui ma a frequenza più alta e meno avvertibile (ma a lungo andare queste vibrazioni si fanno sentire sulle giunture).



Ora mi torna di più. Thanks!

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da castrovejo il Lun 15 Ago 2011 - 13:54

@piero60 ha scritto:scusa non capisco quando consigliate 22-23 kg considerando che si comincia ad incordare dai verticali dovrebbe essere 22 e 23 orizzontali?
la corda wilson e tf sono corde rigide?

guarda anche io non capivo sta cosa dei kg... poi il Maestro Eiffel mi ha "illuminato"! se hai voglia di leggere:
http://www.passionetennis.com/t10627-illuminatemi-sulle-cordevi-prego

castrovejo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 121
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.5 - 4nc
Racchetta: Babolat Aeropro Team/Prince Warrior DB

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da piero60 il Mar 16 Ago 2011 - 10:12

si, ma ancora non ho capito se RA 65 è un telaio morbido o rigido, su un altro sito it tecnico lo reputa rigido, roby lo reputa morbido, c'è un parametro per stabilire le due cose o è a sensazione?

piero60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 56
Località : rc
Data d'iscrizione : 25.03.11

Profilo giocatore
Località: Villa San Giovanni (RC)
Livello: 4,3
Racchetta: wilson prostaff 97 ls

Tornare in alto Andare in basso

Re: rigidezza telai

Messaggio Da m4nd il Mar 16 Ago 2011 - 10:18

perché è esattamente il valore di mezzo della scala rabbit !
Chi è abituato a giocare con una racchetta con flex 60 o inferiore lo troverà rigido mentre per chi gioca con flex 70 sarà flessibile..
A mio avviso 65 comincia già ad essere abbastanza rigido.

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum