Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Head Graphene Touch Instinct MP
Oggi alle 19:23 Da maux

» Cerco compagni/e di gioco
Oggi alle 19:14 Da novella74

» MIami 2017
Oggi alle 19:02 Da Attila17

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 18:59 Da Cienfuegos

» Corde calibro per back
Oggi alle 18:58 Da poppo

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Oggi alle 18:49 Da Matteo1970

» Problemi col rovescio e closed stance
Oggi alle 18:21 Da Matteo1970

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Oggi alle 17:47 Da Mauro 66

» Corde per Pure Strike - Project One 7
Oggi alle 17:28 Da 82iceman

» VOLKL v sense 8 - 300 gr
Oggi alle 17:14 Da geriko007

» vendita/scambio racchette varie
Oggi alle 17:00 Da mattiaajduetre

» yonex vcore duel G 310 scambio
Oggi alle 16:57 Da mattiaajduetre

» head radical twintube Os ltd
Oggi alle 16:55 Da mattiaajduetre

» Forza Schumacher
Oggi alle 16:39 Da mattiaajduetre

» Il radicamento del Tennis
Oggi alle 16:17 Da scrittore

» IL MOMENTO NO
Oggi alle 16:09 Da scrittore

» [FPT2016] Proposte per la prossima edizione
Oggi alle 15:54 Da Pizzampras

» Racchetta Tecnifibre 315 Limited
Oggi alle 15:48 Da antoine_live

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 15:17 Da fabioborg

» ravvivare o lucidare vernice racchetta
Oggi alle 15:16 Da nikuz

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 14:20 Da Max Div

» Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?
Oggi alle 14:12 Da spalama

» Spalla e servizio
Oggi alle 14:06 Da Matusa

» ibrdo per pk q+tour300
Oggi alle 14:03 Da mirkoc

» Nuovo MyFitScore - diversi punteggi
Oggi alle 13:31 Da andyvakgj

» perchè aumentare tensione sulle orizz.?
Oggi alle 13:20 Da pasky76

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi alle 13:10 Da drichichi@alice.it

» La migliore All Court tra Nike e Mizuno
Oggi alle 13:05 Da dersu

» Perchè non ripropongono le polo da tennis di una volta?
Oggi alle 12:56 Da wetton76

» Corde pure aero
Oggi alle 12:34 Da Attila17



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19349 Utenti registrati
195 forum attivi
650245 Messaggi
New entry: DenisSpa

Reti tour americano ATP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Reti tour americano ATP

Messaggio Da vdario il Dom 7 Ago 2011 - 11:55

Dal 2010 la ATP ha unificato tutte le reti del circuito che ora sono diventate di gomma, molto più rigide che in passato, con nel mezzo la scritta semitrasparente “ATP world tour”.

Ho però notato che, sia l’anno scorso che questo, il discorso non vale per i tornei americani sul cemento di queste settimane (Atlanta, Los Angeles, Washington), che hanno tutti la stessa rete, ma che risulta diversa da quella degli altri tornei.
Più che l’assenza della scritta e la differenza di materiale (che non contano nulla ai fini del gioco), quello che mi dà fastidio è la tensione del nastro che è veramente eccessiva: ogni volta che la pallina lo sfiora si impenna e finisce lunga; durante gli incontri ho visto diversi giocatori lamentarsene.
Non capisco quale sia il senso di questa scelta visto che si fa di tutto per cercare di omologare questi tornei di preparazione, a quelli più importanti del master canadese, Cincinnati e US Open (usando le stesse palline, lo stesso cemento addirittura colorato allo stesso modo ecc).

Sapete se c’è un motivo dietro a questa scelta (sponsor? tradizione?)?

Sono consapevole che sia un’inezia e una mia fissazione, ma è una cosa che mi dà veramente fastidio (o forse è l’essere costretto a passare le vacanze a casa ad alternare poltrona, divano e pc che mi sta facendo iniziare a dare peso a queste stupidaggini Smile ).
avatar
vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 280
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reti tour americano ATP

Messaggio Da morganti_andrea il Dom 7 Ago 2011 - 12:03

@vdario ha scritto:Dal 2010 la ATP ha unificato tutte le reti del circuito che ora sono diventate di gomma, molto più rigide che in passato, con nel mezzo la scritta semitrasparente “ATP world tour”.
Ho però notato che, sia l’anno scorso che questo, il discorso non vale per i tornei americani sul cemento di queste settimane (Atlanta, Los Angeles, Washington), che hanno tutti la stessa rete, ma che risulta diversa da quella degli altri tornei.
Più che l’assenza della scritta e la differenza di materiale (che non contano nulla ai fini del gioco), quello che mi dà fastidio è la tensione del nastro che è veramente eccessiva: ogni volta che la pallina lo sfiora si impenna e finisce lunga; durante gli incontri ho visto diversi giocatori lamentarsene.
Non capisco quale sia il senso di questa scelta visto che si fa di tutto per cercare di omologare questi tornei di preparazione, a quelli più importanti del master canadese, Cincinnati e US Open (usando le stesse palline, lo stesso cemento addirittura colorato allo stesso modo ecc).
Sapete se c’è un motivo dietro a questa scelta (sponsor? tradizione?)?
Sono consapevole che sia un’inezia e una mia fissazione, ma è una cosa che mi dà veramente fastidio (o forse è l’essere costretto a passare le vacanze a casa ad alternare poltrona, divano e pc che mi sta facendo iniziare a dare peso a queste stupidaggini Smile ).


ciao non sò risponderti esattamente ma la rete di gomma rigida non mi piace neanche un pò , molto molto meglio la classica rete morbida ...
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 54
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum