Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Lancio di palla e servizio....help!

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da AXEL il Ven 23 Ott 2009 - 16:39

Salve Massimiliano,
volevo esporti il mio problema che ho notato mi si è accentuato molto dopo i quattro mesi di stop a causa di un infortunio al ginocchio.
Premetto che il mio livello non è sicuramente alto (vedi profilo) però riesco abbastanza bene in quasi tutti i fondamentali, sia da fondo che a rete.
Da un pò di tempo, e soprattutto dopo il rientro, ho perso quasi completamente il lancio di palla sul servizio e, di conseguenza, il servizio stesso, compromettendo un pò tutto il movimento per eseguirlo, leggi gambe, spalle, braccio, ect.
Non so come sia capitata questa involuzione ma da un pò proprio non riesco più ad eseguire il lancio, non riesco a fare più di due o tre lanci di palla uguali di seguito, la palla o la lancio troppo bassa o troppo alta, o la lancio troppo indietro (troppo anche per un kick) o ...un disastro dunque.
Il maestro con cui da un pò di tempo sto allenandomi mi ha consigliato, oltre a fare molte ore di cesto di solo servizio, di esguire il lancio con le sole tre dita della mano sx, per aumentare la sensibilità, cosa che effettivamente a volte funziona, ma non sempre.
Ti sarei garto e ti ringrazio fin d'ora per qualsiasi consiglio/suggerimenti vorrai/potrai darmi.

Ti ringrazio e ti saluto.
Alessandro


Ultima modifica di AXEL il Lun 26 Ott 2009 - 10:20, modificato 2 volte

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da oedem il Ven 23 Ott 2009 - 17:47

Ciao Axel,
il tuo problema è quello che affligge anche me da tempo.
io lancio la palla molto alta e troppo poco avanti, non riuscendo così a scaricare in avanti la spinta.
per ovviare a ciò mi esercito nel solo lancio in questa maniera: poggio la racchetta a terra mettendo il manico alla destra della punta del mio piede destro con il piatto rivolto in avanti (verso l'ipotetica rete). la pallina deve cadere, nel caso di servizio piatto, sulle corde della racchetta.
riguardo l'altezza, mi do come riferimento un lancio leggermente più basso del soffitto di casa (ossia leggermente superiore all'altezza del piatto corde impugnando la racchetta e tenendo il braccio destro rivolto verso l'alto)

finché effettuo ciò, il lancio è valido. il problema è quando inizio a effettuare tutto il movimento, cioè anche gambe e braccio destro in moto. su ciò devo lavorarci ancora su

Aspetto di sapere da massimiliano se tale esercizio può essere valido oppure ho perso tempo Embarassed

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da Antaniserse il Ven 23 Ott 2009 - 17:47

Mi intrometto con un paio di video interessanti:



Nel primo in particolare suggerisce un sistema leggermente diverso per tenere la palla, che rende più facile evitare di muovere troppo il polso e il gomito, in modo da avere un lancio più costante... il secondo non lo spiega altrettanto esplicitamente, ma se guardi le parti al rallentatore vedrai che anche lui fa un movimento simile, sempre con la palla presa saldamente tra le dita e per contro poco appoggiata sul palmo, suppergiù la stessa cosa che ti suggeriva il tuo maestro...

Vedi se ti possono essere utili

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

lancio di palla

Messaggio Da Massimiliano il Ven 23 Ott 2009 - 19:25

Ciao a tutti
il lancio di palla è un problema che affligge molta gente e non è sempre di facile soluzione.
Per la mia esperienza quello che posso consigliare è:
1-fatelo sempre coordinando anche il braccio racchetta:ho visto gente farlo bene senza utilizzare l'altro braccio e poi scomporsi quando si introduce il braccio-racchetta.
2-gomito ben disteso già in partenza:spesso partendo col gomito un pò piegato si ottiene di distenderlo mentre si sale e si ottiene un "effetto frusta" sul lancio.
3-uscite bene davanti al corpo
4-il momento topico è quando la mano è all'altezza delle spalle fino al momento che la palla si stacca dalla mano appena dopo l'altezza della testa:in questo pezzo il palmo della mano deve rimanere rivolto verso l'alto.Provate a pensare di avere una tazza piena d'acqua e di doverla alzare fin oltre la testa senza far cadere l'acqua.

Se volete vedere come lancio la palla io vi rimando a questo articolo:

http://iltennista.com/?p=1093

Fatemi avere commenti e critiche costruttive se non lo ritenete chiaro,le accetto volentieri

Buona serata a tutti

Massimiliano
Maestro - Tecnico

Numero di messaggi : 30
Località : Milano
Data d'iscrizione : 21.10.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ex cat B
Racchetta: Dunlop

http://www.iltennista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da infinitejest il Dom 25 Ott 2009 - 8:54

@Massimiliano ha scritto:

Se volete vedere come lancio la palla io vi rimando a questo articolo:

http://iltennista.com/?p=1093

Fatemi avere commenti e critiche costruttive se non lo ritenete chiaro,le accetto volentieri

Buona serata a tutti

Articolo pieno di consigli utili e chiari.

Passando a me, da un pò sto provando a modificare il movimento del servizio (colpo debole del mio repertorio).
Sto provando a semplificare il tutto, ispirandomi all'essenziale movimento di Roddick, che alza il braccio-racchetta contemporanemente al lancio di palla.
http://www.youtube.com/watch?v=T__9ZuSID4w
Le cose non vanno male, però sento che fra il lancio di palla e l'mpatto con la racchetta, mi manca qualcosa.
Cioè la coordinazione fra le due braccia non è ottimale, c'è un momento che potrei definire statico che mi fa perdere la possibilità di impirmere potenza al servizio.
Sento che il problema esiste, ma non riesco ancora a trovarne la soluzione.

infinitejest
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore 98 D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da RenaTheWiz il Dom 25 Ott 2009 - 11:40

A me i video di Brent Abel (il primo di quelli postati ne è un esempio) sono stati utilissimi. Quando ho ripreso a giocare dopo molti anni di stop ho modificato completamente il servizio, con ottimi risultati.

Nel mio caso gli elementi fondamentali sono stati i seguenti:
1) Lancio di palla con braccio dritto e teso, senza far piegare il gomito, come se fosse la spalla a far salire la palla e non l'avambraccio e il polso.
2) Braccio-palla mantenuto teso verso l'alto anche dopo aver lasciato la palla fino alla fine.
3) Braccio-racchetta con testa della racchetta puntata verso l'alto durante il caricamento.
4) Lancio ben davanti al corpo, praticamente dentro il campo.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da AXEL il Lun 26 Ott 2009 - 11:52

Grazie Max, e grazie anche a tutti gli altri, per i consigli, le impressioni e i filmati postati. Cercorò appena possibile di mettere in pratica quanto mi hai/avete suggerito.

AXEL
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 381
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR : 3,5/4,0 (Bho!)
Racchetta: Alla ricerca del sacro Graal

Tornare in alto Andare in basso

per infinitejest:lancio alla Roddick

Messaggio Da Massimiliano il Lun 26 Ott 2009 - 12:54

Ciao
riguardo al tuo cambio di coordinazione del servizio:salire con entrambe le braccia stile roddick può avere dei benefici ,ma non è un movimento semplice da coordinare soprattutto se si viene da un movimento classico.
Controlla bene se quando sali poi porti bene dietro la spalla del braccio racchetta per accumulare energia da scaricare sulla palla (nel video che hai proposto si vede bene che Andy alla fine del lancio ha la spalla dx nascosta dietro il corpo e bassa),perchè può risultare più facile,ma non corretto mantenere la spalla troppo alta o troppo avanti e questo limita sicuramente la potenza.

A presto

Massimiliano
Maestro - Tecnico

Numero di messaggi : 30
Località : Milano
Data d'iscrizione : 21.10.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ex cat B
Racchetta: Dunlop

http://www.iltennista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da infinitejest il Mar 27 Ott 2009 - 8:55

@Massimiliano ha scritto:Ciao
riguardo al tuo cambio di coordinazione del servizio:salire con entrambe le braccia stile roddick può avere dei benefici ,ma non è un movimento semplice da coordinare soprattutto se si viene da un movimento classico.
Controlla bene se quando sali poi porti bene dietro la spalla del braccio racchetta per accumulare energia da scaricare sulla palla (nel video che hai proposto si vede bene che Andy alla fine del lancio ha la spalla dx nascosta dietro il corpo e bassa),perchè può risultare più facile,ma non corretto mantenere la spalla troppo alta o troppo avanti e questo limita sicuramente la potenza.

A presto

Grazie coach

infinitejest
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore 98 D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da infinitejest il Mar 27 Ott 2009 - 13:02

@Massimiliano ha scritto:Ciao
riguardo al tuo cambio di coordinazione del servizio:salire con entrambe le braccia stile roddick può avere dei benefici ,ma non è un movimento semplice da coordinare soprattutto se si viene da un movimento classico.
Controlla bene se quando sali poi porti bene dietro la spalla del braccio racchetta per accumulare energia da scaricare sulla palla (nel video che hai proposto si vede bene che Andy alla fine del lancio ha la spalla dx nascosta dietro il corpo e bassa),perchè può risultare più facile,ma non corretto mantenere la spalla troppo alta o troppo avanti e questo limita sicuramente la potenza.

A presto

Incredibile:
non so precisamente il perchè, ma facendo attenzione a quanto ha scritto il coach sopra, stamattina in appena un'ora di gioco ho realizzato 5 ace e nessun doppio fallo. Avrei avuto voglia di continuare a servire per ore e ore al fine memorizzare il movimento, ma son dovuto andare via.
Non vedo l'ora di riprovare.

infinitejest
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore 98 D

Tornare in alto Andare in basso

..

Messaggio Da scozzese78 il Mar 10 Nov 2009 - 15:55

a mio modestissimo parere, la chiave di volta di tutto, e' colpire sbracciando la pallina appena sta scendendo... se la si colpisce nel momento giusto mentre scende, si compensa un lancio di palla magari un po errato.. Importante e' sec me cercare di non alzarla mai troppo bassa.. se la alzi molto, anche piu' del dovuto, ma la colpisci mentre scende, e' ace al 90 per cento, perche' ti esce una mina piatta raso rete e non te la prende manco uno di categoria superiore.

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da Eros il Mar 10 Nov 2009 - 16:08

se posso darvi due consigli che a me sono stati molto utili:
1) quando alzate la palla fatelo mandando il braccio in direzione della "T" del servizio (l'incrocio della linea del servizio dall'altra parte del campo); quasi mirando la "T", sia servendo da dx che da sx.
2) terminato il lancio non avere fretta di riportare la mano sinistra (o destra per i mancini) in basso: lasciano il bracio alzato vi aiuterete a mantenere la direzione al lancio.

a me ha aiutato parecchio, fatemi sapere
ciao

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da robertino il Mar 10 Nov 2009 - 17:18

[eros]
con "trofeo" intendi piedi uniti e braccia alzate?
bè semplicemente allarga le gambe all'altezza delle spalle e parti così. il "giochetto" dei piedi che si avvicinano vedrai che arriverà da solo...

no, gambe divaricate. la stessa posizione di federer, che non porta il piede arretrato verso quello avanzato, ma inarca la schiena con un forte piegamento della schiena. io invece ci provo, ma non mi viene avanti da solo. secondo il maestro la posizione di partenza è corretta. perchè non mi riesce di allineare, pena lo squilibrio del corpo e il blocco della fluidità del movimento?

robertino
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da Eros il Mar 10 Nov 2009 - 17:36

prova a fare uan cosa del genere:
parti arretrando il peso del corpo sul piede posteriore, accentua la cosa alzando la punta del piede sx (stai appoggito solo sul tacco).
quando servi prova a lanciare la palla appena più avanti (non di molto), spostando il peso del corpo sul piede sinistro...
non pensare ad altri movimenti tipo piegare le gambe o inarcuare la schiema (questo dovrebbe arrivare naturalmente) e vedi come funziona...

((ovviamente quello che ti dico è solo sfrutto della mia esperieza))

ps: ho vinto qualche cosa?
(adoro quel personaggio)
ciao

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da robertino il Mar 10 Nov 2009 - 20:21

@Eros ha scritto:prova a fare uan cosa del genere:
parti arretrando il peso del corpo sul piede posteriore, accentua la cosa alzando la punta del piede sx (stai appoggito solo sul tacco).
quando servi prova a lanciare la palla appena più avanti (non di molto), spostando il peso del corpo sul piede sinistro...
non pensare ad altri movimenti tipo piegare le gambe o inarcuare la schiema (questo dovrebbe arrivare naturalmente) e vedi come funziona...

((ovviamente quello che ti dico è solo sfrutto della mia esperieza))

ps: ho vinto qualche cosa?
(adoro quel personaggio)
ciao

intanto hai vinto la mia gratitudine. sei stato molto gentile. scriverò dei miei risultati.
vedo che in tanti si sono dati da fare a rispondere.....
ma del resto dovevo aspettarmelo son tutti impegnati a recuperare wik.

eros, te lo ricordi il personaggio "linguetta"?

robertino
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da Eros il Mer 11 Nov 2009 - 0:16

no, linguetta non mi dice nulla....

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da MichaelStich il Ven 13 Nov 2009 - 17:43

@Eros ha scritto:se posso darvi due consigli che a me sono stati molto utili:
1) quando alzate la palla fatelo mandando il braccio in direzione della "T" del servizio (l'incrocio della linea del servizio dall'altra parte del campo); quasi mirando la "T", sia servendo da dx che da sx.
2) terminato il lancio non avere fretta di riportare la mano sinistra (o destra per i mancini) in basso: lasciano il bracio alzato vi aiuterete a mantenere la direzione al lancio.

a me ha aiutato parecchio, fatemi sapere
ciao

grazie mille eros.. questi tuoi due consigli, sono stati molto utili per me

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da robertino il Mer 18 Nov 2009 - 20:29

@robertino ha scritto:
@Eros ha scritto:prova a fare uan cosa del genere:
parti arretrando il peso del corpo sul piede posteriore, accentua la cosa alzando la punta del piede sx (stai appoggito solo sul tacco).
quando servi prova a lanciare la palla appena più avanti (non di molto), spostando il peso del corpo sul piede sinistro...
non pensare ad altri movimenti tipo piegare le gambe o inarcuare la schiema (questo dovrebbe arrivare naturalmente) e vedi come funziona...

((ovviamente quello che ti dico è solo sfrutto della mia esperieza))

ps: ho vinto qualche cosa?
(adoro quel personaggio)
ciao

intanto hai vinto la mia gratitudine. sei stato molto gentile. scriverò dei miei risultati.
vedo che in tanti si sono dati da fare a rispondere.....
ma del resto dovevo aspettarmelo son tutti impegnati a recuperare wik.

eros, te lo ricordi il personaggio "linguetta"?

graze mille, eros, tutto a posto funziona. Ancora meglio se pieghi la gamba anteriore.
Giusto?

robertino
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da luca8911 il Mer 23 Mar 2011 - 21:15

salve a tutti riprendo questo post per porre una domanda...premetto che il servizio non è il mio colpo migliore ma lo faccio discretamente bene.Da un po di tempo ho un "problema":certe persone mi dicono che ho un lancio di palla troppo alto e secondo loro ciò compromette il colpo, secondo altri invece faccio bene a lanciare alto per caricare meglio con le gambe.Chi ha ragione?Aggiungo che l' esecuzione del mio servizio è abbastanza "asincrona"in quanto prima lancio la palla e poi inizio il movimento di spalle ecc ecc...Se dovessi fare un paragone(ovviamente molto approssimativo) il mio servizio in quanto a esecuzione somiglia molto a quello di soderling.inoltre se provo a lanciare più basso non riesco proprio a servire:delucidatemi!

luca8911
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 293
Età : 27
Località : Gioiosa Marea (ME)
Data d'iscrizione : 20.05.10

Profilo giocatore
Località: Gioiosa Marea
Livello: 4.4 fit
Racchetta: babolat aero storm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 23 Mar 2011 - 21:21

Secondo me è meglio un lancio alto....l'importante è che poi tu la vada anche a cercare ben in alto....altrimenti non servirebbe a nulla....ovviamente mio parere personale....poi arriveranno gli esperti!! Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da luca8911 il Mer 23 Mar 2011 - 21:26

@Alessandra76 ha scritto:Secondo me è meglio un lancio alto....l'importante è che poi tu la vada anche a cercare ben in alto....altrimenti non servirebbe a nulla....ovviamente mio parere personale....poi arriveranno gli esperti!! Razz
Sono d'accordo

luca8911
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 293
Età : 27
Località : Gioiosa Marea (ME)
Data d'iscrizione : 20.05.10

Profilo giocatore
Località: Gioiosa Marea
Livello: 4.4 fit
Racchetta: babolat aero storm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da jagui il Mer 23 Mar 2011 - 23:58

Anch'io cerco di imitare soderling nel servizio. Trovo che il suo lancio alto consenta di trovare il tempo e l'altezza giusti sull'impatto.

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da araba il Gio 24 Mar 2011 - 10:41

La teoria dice che più la palla è lenta più avrò facilità di colpirla con timing corretto, ed il timing nel servizio è tutto o quasi.
Ne deriva che il lancio teorico migliore arriva pochi centimetri sopra il punto d'impatto.
Soderling lancia sulla luna e non si può certo dire che ha un brutto servizio. Canè lanciava ad altezza impatto, e anche lui serviva mica da ridere. Sono tutti personalismi che se funzionano non si capisce perchè bisognerebbe evitare.
Se ti trovi bene così e il tuo servizio funziona, bene così.
L'importante è che non si vada a lanciare troppo basso e di conseguenza ad impattare troppo basso, ecco quello si deve evitare come la peste.
C'è da dire che se la palla è lanciata molto in alto poi è difficile darle quel colpo di polso per chiudere in basso la palla, la palla tende o ad andare dritta o a scivolarti un po' sul piatto corde, bisogna trovare davvero il tempo giusto e Soderling è facilitato in questo dal fatto che è uno smisurato grandone fisicamante molto potente. Per chi non ha le sue doti fisiche magari si consiglia di evitare lanci troppo alti, ma ripeto, se funziona non vedo perchè no.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da oldest il Gio 24 Mar 2011 - 20:10

io ogni 3 giorni cambio il lancio Very Happy ...adesso alto giusto ma non riesco a dargli forza manco a pagare , come se non riuscissi nella torsione a scaricare sulla palla il peso, ma gli muoio sopra...boh

oldest
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3389
Età : 43
Località : Rho (MI)
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lancio di palla e servizio....help!

Messaggio Da luca8911 il Gio 24 Mar 2011 - 21:22

@araba ha scritto:La teoria dice che più la palla è lenta più avrò facilità di colpirla con timing corretto, ed il timing nel servizio è tutto o quasi.
Ne deriva che il lancio teorico migliore arriva pochi centimetri sopra il punto d'impatto.
Soderling lancia sulla luna e non si può certo dire che ha un brutto servizio. Canè lanciava ad altezza impatto, e anche lui serviva mica da ridere. Sono tutti personalismi che se funzionano non si capisce perchè bisognerebbe evitare.
Se ti trovi bene così e il tuo servizio funziona, bene così.
L'importante è che non si vada a lanciare troppo basso e di conseguenza ad impattare troppo basso, ecco quello si deve evitare come la peste.
C'è da dire che se la palla è lanciata molto in alto poi è difficile darle quel colpo di polso per chiudere in basso la palla, la palla tende o ad andare dritta o a scivolarti un po' sul piatto corde, bisogna trovare davvero il tempo giusto e Soderling è facilitato in questo dal fatto che è uno smisurato grandone fisicamante molto potente. Per chi non ha le sue doti fisiche magari si consiglia di evitare lanci troppo alti, ma ripeto, se funziona non vedo perchè no.
Infatti penso che il lancio sia una cosa personale, dipende dall'impostazione che si ha nell' esecuzione.Io riesco a servire bene solo se lancio alto altrimenti non trovo il tempo sulla palla e non riesco a caricare sulle gambe in modo adeguato...Grazie per i consigli! Smile

luca8911
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 293
Età : 27
Località : Gioiosa Marea (ME)
Data d'iscrizione : 20.05.10

Profilo giocatore
Località: Gioiosa Marea
Livello: 4.4 fit
Racchetta: babolat aero storm

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum