Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Video interessante sul rovescio bimane

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Video interessante sul rovescio bimane

Messaggio Da ray237 il Mer 13 Lug 2011 - 0:46

http://www.youtube.com/watch?v=p1QtQbnqafM
Qualcuno l'ha mai provato? Garantisce un colpo migliore o è semplicemente una questione di feeling?

ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 226
Età : 23
Località : Milano/Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano/Bari
Livello: FIT 4.2
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Video interessante sul rovescio bimane

Messaggio Da wbtit il Mer 13 Lug 2011 - 19:27

Ho imparato (spero) una cosa leggendo i post di Veterano. A volte alcuni dettagli di un movimento sono l'effetto di una catena di movimenti oppure l'inizio di qualcosa che dovrà avvenire. Ad esempio. Un principiante vede un dritto di Federe e pensa che ad un certo punto si debba fare un salto verso l'alto. Nulla di più sbagliato giusto?
Ora se non ricordo male c'è un meccanismo detto co-contrazione che a volte è utile e a volte è dannoso per l'esecuzione di un colpo. Ad esempio durante un dritto è controproducente contrarre contemporaneamente sia i muscoli agonisti che quelli antagonisti del braccio poiché ciò riduce la velocità finale del colpo.
Ciò detto mi sembra di ricordare che in alcuni casi alcuni sportivi nel tentativo di evitare la co-contrazione vanno a contrarre altri muscoli del tutto avulsi dal contesto della postura. Ad esempio mi sembra che alcuni players tendano ad "artigliare" le dita della mano del braccio non dominante durante l'esecuzione del dritto.
Cito questo articolo: http://www.solointer.it/notizia.php?news_id=7227
"Per allentare la co-contrazione alcuni atleti trasferiscono la tensione a parti del corpo lontane dai muscoli impegnati nel gesto tecnico. Coutinho con la palla tra i piedi, mette la lingua tra i denti a sinistra e tira le dita della mano destra."

Fatto il pistolotto per dire che forse la mano aperta della Wozniacki & C. è più l'effetto di un tentativo/trasferimento di de-contrazione che non un "gesto" tecnico finalizzato alla decontrazione.

Mia illazione, nulla più. Qui ci vorrebbe un grosso esperto.




wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Video interessante sul rovescio bimane

Messaggio Da ray237 il Gio 14 Lug 2011 - 0:44

@wbtit ha scritto:Ho imparato (spero) una cosa leggendo i post di Veterano. A volte alcuni dettagli di un movimento sono l'effetto di una catena di movimenti oppure l'inizio di qualcosa che dovrà avvenire. Ad esempio. Un principiante vede un dritto di Federe e pensa che ad un certo punto si debba fare un salto verso l'alto. Nulla di più sbagliato giusto?
Ora se non ricordo male c'è un meccanismo detto co-contrazione che a volte è utile e a volte è dannoso per l'esecuzione di un colpo. Ad esempio durante un dritto è controproducente contrarre contemporaneamente sia i muscoli agonisti che quelli antagonisti del braccio poiché ciò riduce la velocità finale del colpo.
Ciò detto mi sembra di ricordare che in alcuni casi alcuni sportivi nel tentativo di evitare la co-contrazione vanno a contrarre altri muscoli del tutto avulsi dal contesto della postura. Ad esempio mi sembra che alcuni players tendano ad "artigliare" le dita della mano del braccio non dominante durante l'esecuzione del dritto.
Cito questo articolo: http://www.solointer.it/notizia.php?news_id=7227
"Per allentare la co-contrazione alcuni atleti trasferiscono la tensione a parti del corpo lontane dai muscoli impegnati nel gesto tecnico. Coutinho con la palla tra i piedi, mette la lingua tra i denti a sinistra e tira le dita della mano destra."

Fatto il pistolotto per dire che forse la mano aperta della Wozniacki & C. è più l'effetto di un tentativo/trasferimento di de-contrazione che non un "gesto" tecnico finalizzato alla decontrazione.

Mia illazione, nulla più. Qui ci vorrebbe un grosso esperto.




Grazie per la risposta e per ciò che hai detto, ma forse non hai colto perfettamente il significato del video.
La presenza nel filmato di un'immagine della Wozniacki mentre esegue quel gesto non è un pretesto per l'emulazione di massa, ma solo la solita conferma di cui un tennista di qualsiasi livello ha bisogno: "anche un pro a caso lo fa".
Mi spiego meglio: la persona presente nel video è (penso) un maestro di tennis con all'attivo decine, se non centinaia, di video tecnici sul tennis e, sinceramente, non penso che abbia realizzato questo video solo per emulare un tennista professionista (tipo l'esempio del diritto con salto), sarebbe alquanto contraddittorio, visti gli altri video in cui spiega serve and volley e altre tecniche alla perfezione.
Praticando il tennis da quando avevo 7 anni, ho imparato a scoprire me stesso e per esempio anch'io ricerco di frenare la co-contrazione indurendo gli addominali (forse è per questo che ho la tartaruga senza essere mai entrato in palestra ma questo è un altro discorso) e, come hai detto tu, questi tipi di meccanismi vanno ricercati in muscoli lontani dai diretti interessati nel tennis, molto probabilmente per creare un notevole equilibrio in tutto il corpo durante l'esecuzione. Detto ciò, mi sembra alquanto strano ricercare direttamente la de-contrazione proprio nelle dita, che sono fondamentali per la riuscita di un colpo.
Nonostante questa digressione, penso che quanto detto da entrambi non abbia molto a che fare con il gesto di allentare le dita della mano destra finendo il movimento del rovescio bimane, semplicemente perchè la de-contrazione delle dita avviene dopo il colpo, ho nella parte prettamente finale, durante la quale il colpo è stato già eseguito e, quindi, al tennista non resta altro che riposizionarsi. Io continuo a credere che questo gesto favorisca l'esecuzione del colpo, o che comunque lo aiuti donando un maggior feeling con la palla.
Se qualcuno se ne intende di tennis tavolo, vorrei paragonare questo gesto a quello in cui molti, durante la battuta, ritirino indietro la racchetta appena dopo aver toccato la palla dando il taglio. Ovviamente questo movimento non serve a dare più backspin alla pallina, ma sicuramente permette l'esecuzione di un colpo migliore, per un fattore sicuramente psicologico e, forse anche fisico (penso che colpendo la pallina da ping pong sapendo di dover riportare subito indietro il polso, si generi un movimento diverso, come avviene colpendo la pallina da tennis sapendo di dover allentare le dita subito dopo).
Aspettiamo il parere di un esperto per capire come stanno realmente i fatti Smile

ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 226
Età : 23
Località : Milano/Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano/Bari
Livello: FIT 4.2
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Video interessante sul rovescio bimane

Messaggio Da wbtit il Gio 14 Lug 2011 - 17:49

@ray237 ha scritto:
Grazie per la risposta e per ciò che hai detto, ma forse non hai colto perfettamente il significato del video.
La presenza nel filmato di un'immagine della Wozniacki mentre esegue quel gesto non è un pretesto per l'emulazione di massa, ma solo la solita conferma di cui un tennista di qualsiasi livello ha bisogno: "anche un pro a caso lo fa".
Ci sono cose che i pro fanno a casa loro Embarassed (vai su http://www.powerbalance.com/PB-team e poi clicca su tennis) ma che io per pudore mentale non mi sogno nemmeno di imitare.
Che sia una moda destinata a scomparire tra pochi mesi o un "tic" o una reale innovazione è tutto da scoprire. Comunque hai avuto occhio a scovarlo io non ci avrei fatto caso.
Ciao.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Video interessante sul rovescio bimane

Messaggio Da ray237 il Gio 14 Lug 2011 - 17:58

@wbtit ha scritto:
@ray237 ha scritto:
Grazie per la risposta e per ciò che hai detto, ma forse non hai colto perfettamente il significato del video.
La presenza nel filmato di un'immagine della Wozniacki mentre esegue quel gesto non è un pretesto per l'emulazione di massa, ma solo la solita conferma di cui un tennista di qualsiasi livello ha bisogno: "anche un pro a caso lo fa".
Ci sono cose che i pro fanno a casa loro Embarassed (vai su http://www.powerbalance.com/PB-team e poi clicca su tennis) ma che io per pudore mentale non mi sogno nemmeno di imitare.
Che sia una moda destinata a scomparire tra pochi mesi o un "tic" o una reale innovazione è tutto da scoprire. Comunque hai avuto occhio a scovarlo io non ci avrei fatto caso.
Ciao.

Forse non è molto chiaro il significato del video. Esso non parte dall'esempio della Wozniacki, bensì il maestro spiega il gesto e aggiunge che ANCHE alcuni pro tra i quali la Wozniacki lo fanno e che quindi si usa anche ad alto livello. Il video, ripeto, non prende spunto dal movimento della wozniacki, lo menziona solamente. E' invece incentrato sulla spiegazione di un gesto che sicuramente si adatta al tennis di chiunque.

ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 226
Età : 23
Località : Milano/Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano/Bari
Livello: FIT 4.2
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum