Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da elgrinta il Sab 17 Ott 2009 - 21:04

Promemoria primo messaggio :

Salve, apro questo topic perchè mi interessa conoscere qualcosa in più sui syntetic gut che non ho mai montato.
Graditi pareri in generale e su singoli modelli.

elgrinta
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Età : 43
Data d'iscrizione : 23.08.09

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: NCissimo
Racchetta: 2x Pure drive team 350 gr - 1x pure drive team 360 gr -

Tornare in alto Andare in basso


Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 1 Ott 2015 - 7:45

"Salve, vorrei un SUV Mercedes full optional a non più di 9.900€...oh, e mi raccomando, che sia in grado di vincere la Dakar così come esce dalla concessionaria.. " Very Happy

Jokes and compliments aside... Suspect

Io sono un fautore del made in Japan nei synthetic gut, ma se si va a toccare il tasto della "modernità" bisogna dimenticarsi il "prezzo basso", perchè si modernizza anche quello.Però per il nostro primo prezzo nei SG ci siamo rivolti ad Ashaway, che per noi e per Discho (e per altri) fa una versione del suo Liberty -reperibile anche su TWE- che ha prestazioni generali ottime ed un prezzo invidiabile.
Potente è potente (95.6% a 23 kg), confortevole (169 SI a 23 kg) pure, durata più che decente con perdita di tensione contenuta (23.4% sempre a 23 kg ad assestamento) e spin potential discreto (4.6).
E costa meno di 40€ a bobina (da 220m !), pur essendo made in USA con materiali originali Ashaway.
Oh, c'è un piccolo downside... Suspect

Non va teso oltre i 24 kg. E bisogna fare weaving one ahead e feathering, e pure non troppo velocemente o si intacca per la speciale resina impiegata per la finitura.

Troppo limitante? Regà, per 9900€ il concessionario ha detto che la gnocca ce la dovete mettere voi... Cool


Piccola nota a piè di pagina...la mia prima incordatura (giugno '71) era proprio con Ashaway liberty. Uno splendido bianco neve con due microfili rosso e blu intrecciati (faceva molto "All America" What a Face ) su una Garcia Cragin Pro dello stesso colore. La corda era già sul mercato da più di dieci anni, e lo è ancora dopo altri 44.
Foss'anche solo per onore al merito...una provatina gliela darei Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Riki66 il Gio 1 Ott 2015 - 7:51

personalmente il syngut lo spazzolo dopo aver giocato e lo passo con una spugna su cui spruzzo un pò di olio di silicone.. invecchia meno e spinna un pò meglio
è comunque una corda molto sensibile alle variazioni di tensione

Riki66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: cintura gialla
Racchetta: Völkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da babolat94 il Gio 1 Ott 2015 - 15:02

@Eiffel59 ha scritto:"Salve, vorrei un SUV Mercedes full optional a non più di 9.900€...oh, e mi raccomando, che sia in grado di vincere la Dakar così come esce dalla concessionaria.. "  Very Happy

Jokes and compliments aside... Suspect

Io sono un fautore del made in Japan nei synthetic gut, ma se si va a toccare il tasto della "modernità" bisogna dimenticarsi il "prezzo basso", perchè si modernizza anche quello.Però per il nostro primo prezzo nei SG ci siamo rivolti ad Ashaway, che per noi e per Discho (e per altri) fa una versione del suo Liberty -reperibile anche su TWE- che ha prestazioni generali ottime ed un prezzo invidiabile.
Potente è potente (95.6% a 23 kg), confortevole (169 SI a 23 kg) pure, durata più che decente con perdita di tensione contenuta (23.4% sempre a 23 kg ad assestamento) e spin potential discreto (4.6).
E costa meno di 40€ a bobina (da 220m !), pur essendo made in USA con materiali originali Ashaway.
Oh, c'è un piccolo downside... Suspect

Non va teso oltre i 24 kg. E bisogna fare weaving one ahead e feathering, e pure non troppo velocemente o si intacca per la speciale resina impiegata per la finitura.

Troppo limitante? Regà, per 9900€ il concessionario ha detto che la gnocca ce la dovete mettere voi... Cool


Piccola nota a piè di pagina...la mia prima incordatura (giugno '71) era proprio con Ashaway liberty. Uno splendido bianco neve con due microfili rosso e blu intrecciati (faceva molto "All America" What a Face ) su una Garcia Cragin Pro dello stesso colore. La corda era già sul mercato da più di dieci anni, e lo è ancora dopo altri 44.
Foss'anche solo per onore al merito...una provatina gliela darei Wink
Come si chiama questo syb gut rebrand del ashaway?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Mario Boretti il Gio 1 Ott 2015 - 15:49

Allora per me entrambi rosse. Sia la corda ed il SUV. Grazie eiffel sempre gentile e pronto a rispondere.
Io ho una steam 99s e noto che la tensione ideale si aggira a 25 kg, anche per i mono che ho provato sempre linee economiche.
La corda che ci indichi come è rapportata al gut dunlop??? Quest ultimo l ho provato e mi ha dato delle piacevoli senzazioni e comfort ,durata a parte.l e spostamento delle corde significativo a partire dalla quarta ora. Il dunlop sempre tirato a25 kg.
Ultima domanda sento sempre parlare del og sheep 17 gosen, è meglio dei precedenti? Lo si può acquistare dove?.

Vorrei chiedere all appasionato sopra con cosa spazzola le corde. Mi ha sorpreso. Saluti

Mario Boretti
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 05.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 3 Ott 2015 - 6:54

@babolat94 noi non lo abbiamo a catalogo (è solo per uso interno, non avrebbe un prezzo competitivo visto che ne copriamo in tutto un paio di dozzine di rotoli l'anno in più colori), Dirk lo aveva a marchio Penta (ma sta riorganizzando il tutto).
Risulta comunque più economico comprato da loro o da TWE...

@Mario Boretti la 1.30 meglio non portarla a 25 kg per le ragioni dette sopra...comunque, se per Dunlop intendi proprio quello denominato "Synthetic Gut" (ne hanno altri tre, Explosive, Comfort, ed S-Gut) è leggermente più rigido, e suppergiù sovrapponibile su tutti i parametri restanti ma un po' meno stabile di tensione e con una propensione allo spin non esattamente invidiabile.
In compenso può essere teso senza troppi problemi anche 3 kg in più, tenendo però sempre bene in mente che la rigidità aumenta in modo esponenziale con l'aumentare della tensione, e proporzionalmente cala la durata...
La Gosen è una signora corda ma in calibro 17 risulta troppo secca a quelle tensioni.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Mario Boretti il Mar 6 Ott 2015 - 9:38

Grazie Eiffel,
ma di cosa si tratta questo gut della discho???  http://www.tennisman.de/en/Tennis-Strings/Reels/DISCHO/Tennissaite-DISCHO-Syntethic-Gut-200-m-oxid.html
inoltre ti chiedo la poly ion sempre Discho, è reale lo sconto da 89 a 29 euro?? è una corda di che caratteristiche???

Ultima domanda sul tema la gosen og sheep 17 dove la si compra???..

Mario Boretti
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 05.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 6 Ott 2015 - 13:18

Quello è un singolo avvolgimento, una corda base.
Per il prezzo della Poly Ion, essendo un "suo" prodotto, il prezzo al pubblico raccomandato (RRP) è relativo ad un'eventuale vendita al privato attraverso un negozio, comprensivo di ricarichi e tasse...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da wila il Mar 6 Ott 2015 - 23:55

Eiffel, come prezzi sono più o meno allineati: tra Ashaway Liberty e Wilson Synthetic Gut Control quale preferisci e ti piace di più?
grazie

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 7 Ott 2015 - 6:18

Il Liberty senza dubbio.
L'unico punto in cui il Wilson è superiore è la tenuta di tensione, ma di un mero 4%.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da wila il Mer 7 Ott 2015 - 9:33

@Eiffel59 ha scritto:Il Liberty senza dubbio.
L'unico punto in cui il Wilson è superiore è la tenuta di tensione, ma di un mero 4%.
Lo proverò.
GRAZIE

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da wila il Sab 17 Ott 2015 - 13:24

@Eiffel59 ha scritto:Il Liberty senza dubbio.
L'unico punto in cui il Wilson è superiore è la tenuta di tensione, ma di un mero 4%.
quale colore consigli per il liberty?
ci sono differenze apprezzabili tra i vari colori?
il nero di norma è più rigido. Vale anche per il Liberty?
grazie

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 17 Ott 2015 - 14:01

E' solo di frazionali, visto che le colorazioni sono molto diluite.

Noi ce ne siamo fatti fare ben sei colori diversi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da wila il Sab 17 Ott 2015 - 14:33

Grazie infinite per la risposta

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Mario Boretti il Dom 8 Nov 2015 - 18:07

Io ho qualche matassina del Liberty se qualcuno vuole provarlo può contattarmi in privato per fare uno scambio mi piacerebbe provare lo scorpion 1,22 ed il micro osheep 17 o similari

Mario Boretti
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 05.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da wila il Mar 19 Apr 2016 - 10:46

qualcuno ha provato il Synthetic Gut Tecnifibre?

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da mikroman il Mar 19 Apr 2016 - 12:16

Io personalmente ho iniziato con un Syngut della Volkl tirato a 23 kg su una Xi 100.Le corde le avevo comprate per conto mio perchè me le consiglio qualcuno che non ricordo e quando le portai all'incordatore lui, di sua sponte, mi disse: "ah, il syngut della Volkl è molto buono".Io dal canto mio cercavo una corda "neutra" per capire un pò come mi sentivo se volevo più spinta/controllo ecc ecc.Posso dire che dopo tante variazioni per me il Syngut inziale è ancora la miglior configurazione provata.

mikroman
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 87
Età : 31
Data d'iscrizione : 08.02.16

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: Yonex VCore Tour F (290)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 4 Set 2016 - 21:21

BABOLAT SYNTHETIC GUT ORANGE 1.30
WILSON SYNTHETIC GUT POWER BLACK 1.30
DUNLOP SYNTHETIC GUT WHITE 130
TECNIFIBRE SYNTHETIC GUT YELLOW 1.30
HEAD SYNTHETIC GUT PPS YELLOW 1.30

 e tra questi? qual'e' il migliore??? Grazie

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5536
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 5 Set 2016 - 6:21

La Wilson è superiore a tutto il resto...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Syntetic gut pro e contro -- consigli su marche e tensioni

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 5 Set 2016 - 10:05

@Eiffel59 ha scritto:La Wilson è superiore a tutto il resto...
evvai.... tanto io uso sempre gut power e legendary....  Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5536
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum