Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Genky il Mer 29 Giu 2011 - 20:53

Promemoria primo messaggio :

Non ne sapevo nulla di questa storia, l'ho appena letta O_o E voi?
http://www.repubblica.it/rubriche/la-storia/2011/06/02/news/lo_straordinario_record_di_vilas_fermato_solo_dalla_racchetta-illegale-17108105/

Genky
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso


Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da blackmox il Lun 25 Nov 2013 - 9:49

@Galeazzo ha scritto:A quanto pare se n'è accorto anche qualche altro che luxilon e mono sono in pratica delle incordature spaghetti legalizzate... 

http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2013/11/24/987217-corde_monofilamento_spaghetti_strings_tennis_moderno.shtml
Si, ma ormai è troppo tardi per intervenire; il tennis è cambiato e tutti ci siamo abituati. Purtroppo anch'io faccio parte di quella schiera di giocatori che non può utilizzare un monofilamento, ma tant'è.
Probabilmente all'epoca di Vilas e Nastase, quando ancora il "legno" dominava, il tennis non era "pronto" ad un cambiamento del genere, oggi è diverso: i cambiamenti sono stati numerosi e graduali, non credo che il punto di arrivo sia esattamente lo stesso...

blackmox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 170
Data d'iscrizione : 08.05.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR: 3.5
Racchetta: Züs Custom 95 - Wilson Pro Staff 97, Wilson Pro Staff 95S e altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da kingkongy il Lun 25 Nov 2013 - 10:01

Galeazzo alcuni mesi fa, con l'arrivo delle nuove racchette Wilson, qui sul forum si è parlato a lungo dell'effetto snap back e, senza nulla togliere all'articolo di Baldi decisamente benfatto, abbiamo approfondito parecchio alcuni aspetti. Questo anche grazie all'intervento di alcuni esperti, Mario/Eiffel per primo.
Unica nota non positiva circa l'articolo da te proposto, è per la discussione che ne è seguita, dove c'è stata una specie di divisione "manichea" dei tipi di corde. Il commento sull'inutilità degli ibridi per un "quarta" francamente lascia il tempo che trova.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da kingkongy il Lun 25 Nov 2013 - 10:01

Dimenticavo hai fatto benissimo a riproporre questo articolo!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Galeazzo il Lun 25 Nov 2013 - 22:54

Vi dirò che io non conoscevo quella storia, la data di nascita del mono, e il fatto che Kuerten se avesse avuto le corde di tutti gli altri, probabilmente non avrebbe mai vinto nulla (vado per deduzione, è chiaro).
L’argomento è, naturalmente, tanto avvincente per i veterani e gli amanti della storia del tennis, quanto noioso per gli altri. 
È vero che si è creata una discriminazione, che prima non c’era, fra chi può usare il mono, e chi non può, ma questo avviene più o meno anche per altri sport. 
Come però ho sentito da qualche parte in questo forum (sicuramente Eiffel), fino alla categoria 3.3, l’uso del multifilo è compatibile. A livelli superiori, chi gioca col multi, è come se giocasse ad hendicap. Cionondimeno ho sentito dire che nei primi tempi Djokovic giocava con l’x-one, e con quella corda abbia vinto il suo primo slam, ma di questo non son sicuro.

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Galeazzo il Mar 26 Nov 2013 - 9:26

Nell’articolo lucabaldi dice:
«… la ricerca tecnologica va avanti verso prestazioni sempre più estreme, e la necessità di regolamentare questo aspetto dei materiali si fa a mio avviso pressante»

cosa avrà voluto dire con materiali, le corde, o anche le racchette? Per esempio guardando a esperimenti tipo Wilson 99s

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da kingkongy il Mar 26 Nov 2013 - 10:32

Sarà inevitabile... Nel golf, per esempio, non mancano esempi in questo senso, sia per porre paletti all'esasperazione hi tech sia per tutelare lo show... Quindi il business. Un pochino anche lo sport...marginalmente. 
Ciò non toglie alle case produttrici la libidine di presentare a ogni stagione "l'arma definitiva"!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Galeazzo il Gio 12 Dic 2013 - 12:09

Un ulteriore ragguaglio per capire la natura dei monofilamenti, nel raffronto con l'incordatura spaghetti: 

Di Lorenzo Cazzaniga

«Correva l'anno 2002. Andre Agassi si sta allenando su uno dei campi secondari del Foro Italico. Vicino a lui Roman Prokes, il suo incordatore di fiducia: "Hey Roman, voglio provare queste nuove corde: Luxilon". "Mmh... lo sai Andre, cambiare in mezzo alla stagione non è mai saggio". "Hey Roman, voglio provare queste nuove corde: Luxilon". Detto, fatto. Roman Prokes, incordatore professionista di base a New York, reincorda tutte le Head di Agassi con questa corda monofilamento di cui si dice un gran bene e che avrebbe notevolmente aiutato Guga Kuerten a vincere tre Roland Garros. Agassi torna in campo per una nuova seduta di allenamento. Dopo tre quarti d'ora di botte inaudite, Andre si accorge di non aver tirato una palla oltre la linea di fondo: "Sai che ti dico, Roman? Dovrebbero renderle illegali”.»

Qui c’è l’articolo completo:

http://www.tennisbest.com/2011-12-14-12-36-24/2012-01-15-18-08-20/viaggio-al-centro-delle-corde

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da SuperGeo il Gio 12 Dic 2013 - 13:28

domandina scema:

Ma se faccio incordare una qualsiasi racchetta 16x18 con la metà delle corde, cioè 8x9, però inserendo le verticali due volte, magari con una Luxilon, cosa potrebbe succedere?  Very Happy

SuperGeo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 642
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da ronwelty il Gio 12 Dic 2013 - 14:24

Un mio compagno di corso è un intenditore (nonché collezionista) di racchette anni '70 ed '80. Bene, la settimana scorsa si è presentato a lezione con la mitica racchetta spaghetti (incordata alla perfezione da lui con un budello naturale). Dopo un'oretta buona di preghiera me l'ha fatta usare 4 minuti contati... Ho avuto una sensazione stranissima, sembrava veramente di giocare delle mine con uno spin illeggibile fino all'attimo dopo il rimbalzo.. Se poi considerate che i materiali non sono certo quelli di oggi, abbiamo convenuto tutti (maestra compresa) che se la rifacessero oggi con grafite ad alto modulo qualunque pippa darebbe del filo da torcere ai terza categoria Very Happy Very Happy Very Happy

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Jack02 il Gio 9 Gen 2014 - 23:45

mi introduco tardivamente su quello che è il mio piu' grande sogno tennistico. Avere una spaghetti. Conosco , male, tre incordatori professionisti. Li ho supplicati ma nessuno me l'ha mai fatta. Tempo fa da qualche parte in internet avevo letto che la tempisitca di incordatura è particolarmente lunga. Su un altro sito c'erano degli americani con immagini slow motion che ricreavano qualcosa di molto simile all'effetto dato. Mi sono fatto l'idea, forse errata, che non è tanto l'accordatura che dava folli tagli, ma il fatto che si giocasse con piatti piccoli, telai pesanti . A mio avviso l'effetto era micidiale non tanto per l'effetto stesso ma per il fatto che chi doveva ripsondere aveva un attrezzo inadeguato. Aggiungo che personalmente ritengo che  il disastro del tennis sia stato non capire cosa i nuovi telai stavano apportando (anni '80). Finchè li hanno usati giocatori nati con le racchette in legno e relativa tecnica, sembrava solo un buon miglioramento e poco piu'. Quando è arrivata la generazione dei professionisti che erano nati tennisticamente con i nuovi telai, la frittata era fatta (velocità di palla elevatissima). Si poteva ancora intervenire, per lo meno a livello professionistico, riducendo i piatti e trovando altri escamotage (per i non professionisti sono dell'idea che usino quel che gli pare). Non si è fatto e non si farà nulla. Risultato, giocano tutti uguale, la velocità è spaventosa, la noia sul veloce (tolti i super top) regna sovrana e il futuro sarà il ping pong. Se non sei alto e grosso non hai una minima chance di primeggiare. Ora fanno miracoli anche con le corde. Dovrebbero imparare dagli altri sport, dove si sono fatte marce indietro.Vedi sci. Se fai il turista, usa quel che vuoi, se fai le gare serie, ci sono dei regolamenti molto specifici sui materiali e attrezzature. Certo, la cosa deve essere pianificata in tempi medi (non amo Nadal ma non è colpa sua se ha un atrezzo con cui puo' arrotare, ne è giusto penalizzarlo). Ma io sono per: piatti da 85, telai in legno o poco oltre. Tempo di entrata per la nuova regola 5 anni da adesso. Ripeto, solo per i prof.
Questa folle evoluzione mi ha portato ad interessarmi piu' alle racchette, anni '80, che agli attuali giocatori (che poi manco sai cosa realmente usano). Forse sono troppo estremista, ma la penso cosi'.

Jack02
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Località : milano city
Data d'iscrizione : 29.12.13

Profilo giocatore
Località: milano city
Livello: n.c. da sempre
Racchetta: Head Pro Tour 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Lenders999 il Ven 20 Feb 2015 - 16:20

se si facesse come dici tu Jack, Federer potrebbe giocare fino a 40 anni e vincere altri 5 slam minimo Very Happy

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo straordinario record di Vilas fermato dalla racchetta-spaghetti

Messaggio Da Cesare il Gio 26 Feb 2015 - 14:07

Ho una curiosita', vorrei chiedere a Master Mario Eiffel se nella sua carriera d'incordatore gli e'mai capitato, per sfizio personale o per lavoro, d'incordare una racchetta col metodo Spaghetti, e di che racchetta si strattava. Grazie!

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum